Vai al contenuto

Mig73

Membri
  • Numero messaggi

    16
  • Registrato

  • Ultima Visita

Reputazione

0

Che riguarda Mig73

  • Rango
    Recluta

Contact Methods

  • Sito Web
    http://

Profile Information

  • Sesso
    Maschio

Ospiti che hanno visualizzato il profilo

66 lo hanno visualizzato
  1. Mig73

    Armi ipersoniche

    Non mi interessa parlare del Kinzhal in particolare, ma dei limiti delle difese antiaeree rispetto alla velocità dell'attaccante.
  2. Mig73

    Armi ipersoniche

    Stavo leggendo un articolo sul KH-47M2 Kinžal e le sue prestazioni ipersoniche, e mi chiedevo: quando un'arma, al di là dell'avvenuto rilevamento e della possibilità di essere seguito da un radar, ha una velocità tale da essere pressoché inintercettabile?
  3. Mig73

    Radar Anti stealth

    Leggendo un articolo sui missili terra aria russi S-300, si parla di radar con capacità Anti stealth. Su che principi si basano e che efficacia di acquisizione possono (teoricamente) avere?
  4. Mig73

    PFM-1

    Le mine antiuomo russe PFM-1, i famigerati Pappagalli Verdi, sono state usate solo nel teatro Afgano o anche altrove, da Russi e/o alleati?
  5. Mig73

    Superfici aereodinamiche

    Grazie per la risposta piuttosto dettagliata.
  6. Mig73

    Superfici aereodinamiche

    Volevo chiedervi una cosa. Su che principio si basano e in che modo funzionano le superfici direzionali aereodinamiche (ma non troppo aereodinamiche rispetto a quelle classiche) dell'AA 12 ADDER o del SS 25 SICKLE?
  7. Mig73

    EF2000 e alcune considerazioni sull'F-22

    Quindi nessun RWR può rilevare di essere illuminato dal radar del Raptor, mentre l'F22 riesce a vedere tranquillamente la sua preda alla stessa distanza di un radar comune?! Accidenti, un avversario letale per un qualsiasi caccia di vecchia generazione!!! E quanti aerei può seguire contemporaneamente il radar del Raptor? Ma anche l'F35 ha un radar simile o ha qualcosa di più standard? EDIT: Con un radar così che te ne frega se non hai un ricevitore IR.
  8. Mig73

    EF2000 e alcune considerazioni sull'F-22

    Ma degli F22 che si muovono in territorio nemico senza l'appoggio di un AWACS, avranno per forza il radar spento, altrimenti non ha senso essere invisibili e segnalare a tutti la propria posizione con forti emissioni radar, indi per cui qualsiasi altro caccia nemico è per loro invisibile se mantiene il radar spento, come potrebbe fare un quasiasi Flanker che usa il suo rilevatore di emissione infrarossa come unico sistema di avvistamento. O no?
  9. Mig73

    SS-N-19 Shipwreck

    Bè sì, prima i Tu 16, ma andava benissimo anche per Tu 22, Tu 22M e Tu 95. Tutti bombardieri fatti per volare ad alta quota e non radenti alla superfice marina.
  10. Mig73

    Regalo un paio di riviste

    Che articoli ci sono? Sei di Parma?
  11. Mig73

    Laser...

    Mi pare di averlo letto anch'io, credo che si riferisse a un cacciatorpediniere di classe Sovremenny. Ricordo la foto del sistema laser accusato dell'accecamento.
  12. Mig73

    SS-N-19 Shipwreck

    In effetti il Phoenix era stato progettato per abbattere gli stormi di Backfire, bombardieri piuttosto veloci in fase di attacco, ma che volano ad alta quota e con una traiettoria rettilinea. Quindi, a meno di non riuscire a distruggere la piattaforma di lancio missili (fosse essa un classe Kirov o un classe Oscar) prima del lancio, avere dei caccia in volo non sarebbe stato quasi di nessun aiuto per il gruppo portaerei, ci dovevano pensare Aegis, Standard, Phalanx, falsi bersagli, ECM. E con pochissimo tempo a disposizione visto che un missile sea skimming viene nascosto dalla curvatura terrestre e non può essere ingaggiato alle massime portate dei vari missili terra-aria, ma solo appena viene visto dai radar delle navi.
  13. Mig73

    SS-N-19 Shipwreck

    E, ipotizzando uno scenario ormai sorpassato da terza guerra mondiale, una volta visti i missili dall'Hawkeye, i Tomcat con Phoenix, Sparrow e Sidewinder sarebbero quindi riusciti a distruggerli quasi tutti prima di impegnare le difese di punto delle singole navi? Di sicuro un sidewinder non avrebbe grosse difficoltà ad agganciare la vampa di un mostro come lo Shipwreck, non so invece se i sistemi di guida dei missili aria aria riuscirebbero ad ingaggiare un bersaglio così, dall'alto, in presenza del clutter che le onde marine fanno. Capisco bene che sono discorsi ipotetici e che nessuno può sapere le risposte esatte, erano solo mie riflessioni sui vari scenari possibili di attacco a un 'gruppo portaerei' americano.
  14. Mig73

    SS-N-19 Shipwreck

    Infatti avevo trovato notizie contrastanti che lo davano o in volo radente a quote sempre minori tipo Harpoon o in volo alto con picchiata finale (e questo è il profilo di svariati missili ex URSS) e quindi più facile da 'vedere' e abbattere. Visto il lavoro di disinformazione dei sovietici ai tempi della guerra fredda, capisco che non se ne sapeva molto, speravo che adesso circolassero notizie più complete e dettagliate. Mi pare di aver letto da qualche parte (forse su una vecchia RID) che gli 'Shipwreck' vengono lanciati in gruppo, si avvicinano a bassa quota e poi, uno di loro, prende quota, rileva con il suo radar il gruppo navale da attaccare e fornisce i dati agli altri missili che stanno seaskimming. Così si minimizza la traccia radar che forniscono ai loro bersagli. Ma un E2 Hawkeye avrebbe molte difficoltà, dall'alto, a beccare missili che volano a pochi metri dalla superfice del mare?
  15. Mig73

    SS-N-19 Shipwreck

    Qualcuno sa niente del profilo d'attacco del missile supersonico antinave ex sovietico SS-N-19 (P-700 Granit)?
×