Jump to content
Sign in to follow this  
Ro60

Acciderbolina...

Recommended Posts

Lo sò, e o.t. ma questo è più un caccia F-16 vero piuttosto che una finto...un paio di missili in miniatura e...!!!

 

http://www.amtjets.com/simon_f16.jpg

 

http://www.amtjets.com/f-16_edgar_1.jpg

 

http://mypage.bluewin.ch/bruhin/images/Hob...6/F-16gr_61.jpg

 

http://mypage.bluewin.ch/bruhin/images/Hob...6/F-16gr_67.jpg

 

Sono senza parole...invece il proprietario sarà senza soldi!

E se ti cade un affare così? Suicidio!

Edited by Ro60

Share this post


Link to post
Share on other sites

l'hai detto: suicidio.......

 

Chissa a quanto fila quella bestiolina, sono veramente curioso di saperlo...vorrei anche sapere a che altitudine può arrivare...

 

Magari un giorno mentre supera un certo limite d'altezza se ne vede arrivare uno vero americano che glielo butta giù...... :rotfl:

Share this post


Link to post
Share on other sites

24 kg di spinta...pensavo ch eri passato ai modelli veri...invece sei tornato a quei giocattolini vero....???

 

24 chili di spinta non sono pochi per quei modelloni???? :blink:

Share this post


Link to post
Share on other sites

non ho parole!!!semplicemente una ficata!!!Il piu bello e naturalmente l'f-16...io ho un video mentre decolla...pero di uno vero...ke ha le striscie proprio kome sto kua....cavoli ne vorrei uno anchio!!!!!Ma quanto possono costare??? :blink::okok::okok::okok:

Share this post


Link to post
Share on other sites
non ho parole!!!semplicemente una ficata!!!Il piu bello e naturalmente l'f-16...io ho un video mentre decolla...pero di uno vero...ke ha le striscie proprio kome sto kua....cavoli ne vorrei uno anchio!!!!!Ma quanto possono costare??? :blink::okok::okok::okok:

Beh qui non si può dire che sono per tutte le tasche...io ho un modello, piccolo, acrobatico puro con motore a getto e il propulsore costa circa 2.700 €, più il modello, dipende se uno si mette a costruirlo o prende già quelli premontati, poi radiocomando, attrezzature...io sono sui 6.000-7.000 € ma quelli, garantisco io, siamo sopra i 10.000-12.000 se non di più.

Share this post


Link to post
Share on other sites
24 kg di spinta...pensavo ch eri passato ai modelli veri...invece sei tornato a quei giocattolini vero....???

 

24 chili di spinta non sono pochi per quei modelloni???? :blink:

Non sono tantissimi eppoi bisogna consoderare un fattore molto importante: il carburante! Per un 24 kg. di spinta occorrono per stare su circa 10-12 min. almeno almeno 2-2,5 litri di jet A-1, quindi al decollo sei pesantissimo, tutta manetta anche quando sei in aria, poi inizia ad alleggerirsi ed allora si comincia a fare acrobazie, solo che dai gas, togli gas, quei motori ti bevono di traverso.

Il record di velocità mi sembra sia di circa 450 km/h! Non male vero? Sapete che sollecitazioni??!!! Ho visto ali staccarsi nel corso di una richiamata...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Senza parole...

 

http://www.amtjets.com/airshow2004/amt_jet...04/image001.jpg

 

Faceva prima a costruirnsene uno vero!!! http://www.amtjets.com/jg_me262_1to3-3.jpg

 

No comment! http://www.michel-concorde.com/images/w2dsplash.jpg

 

Quest'ultimo non è un montaggio, è proprio un modello!!!

Quel 747 è davvero incantevole... :wub:

 

Scherzi apparte, penso proprio che occora essere laureati in ingegneria per realizzare un modello del genere.

Mi sembra quasi impossibile che si riesca a realizzare un modello del genere.

Immagino quanti quattrini, quanti errori, quanti sacrifici, quante ore di lavoro, quanta passione, ma soprattutto...immagino quanta pazienza c'è dietro a quel modello...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Senza parole...

 

http://www.amtjets.com/airshow2004/amt_jet...04/image001.jpg

 

Faceva prima a costruirnsene uno vero!!! http://www.amtjets.com/jg_me262_1to3-3.jpg

 

No comment! http://www.michel-concorde.com/images/w2dsplash.jpg

 

Quest'ultimo non è un montaggio, è proprio un modello!!!

Quel 747 è davvero incantevole... :wub:

 

Scherzi apparte, penso proprio che occora essere laureati in ingegneria per realizzare un modello del genere.

Mi sembra quasi impossibile che si riesca a realizzare un modello del genere.

Immagino quanti quattrini, quanti errori, quanti sacrifici, quante ore di lavoro, quanta passione, ma soprattutto...immagino quanta pazienza c'è dietro a quel modello...

Non è necessario essere laureati ma semplicemente capaci ed avere le conoscenze di costruzioni aeronautiche necessarie. Inoltre ricordate che a questi livelli il lavoro svolto è frutto di un team mai di un singolo, ognuno a suo modo esperto in determinate parti del velivolo. Di seguito, per continuare a deliziarci gli occhi, la costruzione di un 104 scala 1:5!!!

 

http://www.home.zonnet.nl/frans104/f104/index.html poi selezionare PICTURE

Share this post


Link to post
Share on other sites

di modellisomo non me ne intendo però sono fantastici :o

 

sembrano proprio veri, il 747 è impressionante

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quel 747 fa davvero paura... pensa se sbaglia a pilotarlo.... Brahmmmmm tutto distrutto.... spero per lui che non gli capiti mai :blink:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Quel 747 fa davvero paura... pensa se sbaglia a pilotarlo.... Brahmmmmm tutto distrutto.... spero per lui che non gli capiti mai :blink:

Nel campo dove, quando ho 3 secondi di tempo, volo ho visto vari incidenti di riproduzioni non così belle ma comunque valide. Quella di un amico, un F-15 12-13 kg. al decollo...tutto ok, spettacolare fino a 10 min. poi il motore và in flame out e di planare se ne parla poco...viene giù veloce, la quota non era molta, inizia a sporcare per l'atterraggio, è basso non ce la fà a fare un 90 per l'allineamento, viene allineato così com'è, di traverso alla pista, tanto è tutto prato ma ci sono i paletti e...CRASH! Però danni alla presa d'aria sx, un pò l'ala, nulla che non si possa aggiustare. L'unica vera seccatura è il motore che se ingoia FOD dev'essere mandato alla casa costruttrice per una revisione completa. Si, perchè anche se il motore era spento, l'elettronica esegue degli spin up regolari fino a che l'EGT non si abbassa sotto una soglia programmata. Ecco, in genere i crash non gravissimi sono riparabili, solo...COSTANO!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites
che modello possiedi tu roby???

Un acrobatico puro, progettato quindi proprio come modello per dare il massimo delle prestazioni e del divertimento! Pensa che la riproduzione di quel 104 in volo dà gli stessi problemi di quello vero! Prima di atterrare si verifica il bingo per essere sicuri che se si sbaglia avvicinamento la prima volta, si ha una seconda possibilità perchè se il motore si ferma...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Stavo per fare la stessa domanda di mav...che e il bingo?? :blink:

Share this post


Link to post
Share on other sites

E' la quantità di carburante minima per tornare alla base.

Questa quantità può variare in base al tipo di missione. Si stabilisce nel briefing (pre volo).

Share this post


Link to post
Share on other sites
Stavo per fare la stessa domanda di mav...che e il bingo?? :blink:

Segnalazione che il carburante imbarcato è sufficiente solo per il rientro alla base.

 

E' specificato anche nella home del sito in "Comunicazioni Radio".

 

Il JOKER invece è la quantità di carburante prefissata in briefing e che si ritiene necessaria al ricongiungimento in formazione e successivo rientro.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Uffi mi avete fatto venire in mente quando pilotavo F/A 18 Simulator dell defunta Jane's Combat Simulation, e ogni tanto, in piena missione un voce di donna mi diceva: "BINGO".... e io: "por*a Va**a" :furioso: dovevo subito tentare di rientrare alla base oppure richiedere il rifornimento in volo, che figata B)

Share this post


Link to post
Share on other sites
E' la quantità di carburante minima per tornare alla base.

Questa quantità può variare in base al tipo di missione. Si stabilisce nel briefing (pre volo).

Scusa Fabio, mentre scrivevo tu avevi già postato...3 min. di delta!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Soprattutto negli Usa, è sempre più dilagante la moda di realizzare grandi riproduzioni radio comandate, con prestazioni e dimensioni incredibili, a fronte però di prezzi che assomigliano a quelli di un’automobile medio/grande.

 

Esempio l’A10 della foto $19.500 !!!!!!! :blink::blink:

 

 

lg81736039673yp.jpg

 

 

lg107903281279le.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...