Jump to content

Blog_ L’USAF e il Next Generation Bomber


admin
 Share

Recommended Posts

Dicembre 2007

L’USAF ha necessità di pianificare l’ammodernamento della sua flotta di bombardieri strategici.

Secondo i piani, è previsto l’ingresso in linea di un nuovo velivolo da bombardamento a lungo raggio (che avrebbe dovuto essere stealth, supersonico ed eventualmente senza equipaggio) nel 2018.

Ma nel bilancio di spesa per il 2009, l’USAF non intende allocare fondi per il [...]

 

Visualizza l'articolo completo

Link to comment
Share on other sites

Vogliono tenere in servizio i B-52H fino al 2040 pensate un pò;

guardano i costi del B2 e del Raptor, progettare il primo bombardiere strategico del XXI secolo sarà un bagno di sangue per il fisco americano; è comprensibile che non siano attratti dall'idea

Link to comment
Share on other sites

Se il Pentagono opterà per il programma "gap filler" in attesa del 2037/2040, potrà almeno investire i fondi disponibili ora nell'acquisizione di F-22 ed F-35, considerando la recente messa a terra di tutti gli F-15, compresa la versione E. Io credo comunque che il Next Generation Bomber sia necessario, ma non così urgente, visti i profondi aggiornamenti appena compiuti sui B-52H.

Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...
frechete, il b-52 batte sia b-2 che b-1

Giusto un po' pescarese? :rotfl: Allora siamo in 3, io te e wingrove!

 

Comunque per me finirà che progetteranno un gap filler che diventerà lo strategic bomber USAF fino al 2090... Se per il B-52, che è stato concepito nel dopoguerra, siamo a poco più della metà della vita operativa (che roba, quasi un secolo...), non voglio immaginare quanto durerà quella del B-3...

Link to comment
Share on other sites

ma il b-52 dai dati potrebbe volare fino al 2040?

Interpretando i grafici postati da enrr anche oltre, a quanto pare... :blink:

 

Ormai per gli aerei si calcola tutto in base all'avionica e ai costi d'impiego: se il B-2 non fosse l'incubo di ogni manutentore dell'USAF e se costasse (giusto un pelino :rotfl: ) di meno, si farebbe anche lui il suo bel secolo di vita operativa.

 

Comunque è impressionante parlare di vita operativa di 90 anni... Mette i brividi pensare che normalmente un caccia, solo 30 anni fa, diventava obsoleto dopo qualche anno, ma riflettendoci bene è quanto succede oggi con l'avionica e gli armamenti.

 

Non fai in tempo ad integrare il missile Tizio-Caio/Semprogno Tranche 3 Block 25 Mk.34 II Plus Standard 5 Super Special Racing Turbo che sviluppano la versione Joint Enhanched Tizio-Caio/Semprogno Tranche 3 Block 25 Mk.34 II Plus Standard 5 Super Special Racing Turbo 2.

 

E ti tocca retrofittare tutti gli altri missili ed il relativo software di missione per non avere 57 versioni in servizio, giusto per fare contenti tutti quelli che devono leggersi da capo il manuale di impiego operativo e riscrivere da capo le relative procedure.

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
×
  • Create New...