Jump to content
Sign in to follow this  
Venon84

"Attentato alla Democrazia"

Recommended Posts

Al Queda disapprova Musharraf perchè filo-americano ed ha ucciso il leader dell'opposizione, non riesco a capire che progetti abbia per questo paese :huh:

 

PS: Perchè hai virgolettato il titolo ?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho sbagliato volevo virgolettarlo tutto(in segno di maggiore enfasi) invece ho virgolettato solo l'ultima parola.

 

 

é palese che Al Queda non voglia che in pakistan si instauri una democrazia piena secondo gli standard occidentali. Per Al Queda controllare il Pakistan significherebbe controllare un paese islamico dotato di armi atomiche.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ho sbagliato volevo virgolettarlo tutto(in segno di maggiore enfasi) invece ho virgolettato solo l'ultima parola.

(....)

 

Ho corretto. :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Beh ad al Queda certamente ha come suo obbiettivo mandare nel caos un paese come il pakistan che, pur con tutte le sue contraddizioni e doppi giochi rimane un alleato occidentale e americano.

Però non bisogna dimenticare che visto l'intrico della situazione pakistana non si può dire che, nonostante la rivendicazione (a loro conviene rivendicare sempre e comunque), sia stata al Quaeda o solo al quaeda, non dimentichiamo che i salafiti hanno importanti alleati all'interno delle istituzioni pakistane.

Share this post


Link to post
Share on other sites

In effetti la situazione politica e istituzionale pakistana è sull'orlo di un vero e proprio collasso. E ora, anche gli Stati Uniti, che puntavano sulla popolarità della Bhutto per ricostituire un Governo civile e democratico all'interno del solo paese musulmano armato di armi atomiche, si vedono costretti a cambiare strategia. Come diceva qualcuno, Al Quaeda disapprova Musharraf perchè filo-americano, e quindi perchè avrebbe dovuto uccidere la Bhutto? Appunto perchè la Bhutto era la nuova candidata sostenuta dagli USA. E ora i sostenitori della Bhutto, vedono in Musharraf l'istigatore principale dell'assassinio, dopo la mancata rivendicazione da parte di Al Quaeda. A me sembra quasi che quest'ultima stia facendo di tutto per innescare un regime di caos (e guerra civile? :huh: ) in un paese considerato l'epicentro del terrorismo mondiale. Lascio a voi immaginare le conseguenze.. :o

Edited by FedeKW11

Share this post


Link to post
Share on other sites

No, gli USA non sbolognerebbero mai Musharaff. Sanno chi è, lo conoscono e quindi lo preferiscono alle alternative.

 

Hanno gia combinato tutto con lui: il nuovo capo dei servizi segreti, il nuovo capo dell'esercito (il suo delfino), il capo delle forze armate, tutti fidati uomini di Musharaff. Il resto è solo uno specchietto per le allodole.

 

Quanto alla Bhutto, pace all'anima sua, non è che fosse tutto sto gran che, ne certamente un baluardo della democrazia. Suo padre è stato uno dei dittatori più efferati della storia, mentre quando lei era al governo, il marito ha dato il via ad un giro di corruzione ed appropriazione indebita di risorse pubbliche che ha letteralmente rovinato il paese. Bei tipini eh... e poi li definivano "speranze per la democrazia"... :thumbdown: Andiamo, siamo seri e pragmatici, in paesi come il Pakistan non ci sono leaders democratici. Non stiamo mica parlando di paesi occidentali, quindi finiamola con le storielle natalizie.

 

Personalmente spingo per Musharaff. Ribadisco, conosciamo il tipo, sappiamo come influenzarlo/prenderlo e, nonostante tutto, è un alleato affidabile (per gli standards di quella parte del mondo...). Tutto il resto... sono solo dettagli. Almeno con lui sappiamo sempre dove sono le testate atomiche pakistane. Un cambio potrebbe non solo favorire Al Qaeda, ma anche innervosire l'India.

 

Realpolitik.

 

Comunque vedrete che i sostenitori della Bhutto finiranno per appoggiare Musharaff, un po' come fece la sinistra francese con Chirac, per non far eleggere presidente Le Pen, giusto per non rafforzare gli integralisti. Davvero pensano che uno sbarbatello 19enne possa vincere le elezioni e governare in un posto come il Pakistan?

Share this post


Link to post
Share on other sites

l'analisi di Marvin è ben fatta, anche se non sono d'accordo con la conclusione.

Infatti se uno sbarbatello di 19 anni viene messo lì è solo per motivi propagandistici (infatti è già stato rispedito espresso ad Oxford), ma dietro di lui c'è un padre che è una vecchia volpe, quindi si potrebbero proporre scenari inediti, con schieramenti trasversali potenzialmente pericolosi per la stabilità del paese.

D'altronde se la stessa Bhutto da viva si era alleata con Shariq dopo che il buon vecchio pevez aveva mandato a monte una probabile alleanza...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...