Jump to content

Recommended Posts

  • Replies 531
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Prima di vedere un Ariete in ucraina deve passarne di acqua sotto i ponti... Se proprio si fosse così preoccupati bisognerebbe iniziare ad aumentare l'addestramento prima di comprare gadget vari...

i limiti di peso fuorno imposti per i ponti del genio militare, non per quelli dell'appennino, che reggono benissimo 70 tonnellate. inoltre, se il mezzo non ci passa per le strade, semplicemente non l

Tra l'altro è dagli anni '90 che non si fanno problemi a far scattare foto (mio padre ne aveva un bel po'). Solito articolo sensazionalista, tra l'altro facendo sembrare il reportage un'indagine peric

il carro-leggero non sostituisce l'MBT, in quanto manca della protezione di cui dispone il secondo, ma ha un costo molto simile... per questo è una specie di mezzi molto poco diffusa e solo per nicchie operative estremamente particolari.

Link to post
Share on other sites
vorthex, on 01 ott 2013 - 18:04, said:

il carro-leggero non sostituisce l'MBT, in quanto manca della protezione di cui dispone il secondo, ma ha un costo molto simile... per questo è una specie di mezzi molto poco diffusa e solo per nicchie operative estremamente particolari.

Gli unici che continuano a produrre carri leggeri mi pare siano i russi, ma principalmente per le divisioni di paracadutisti visto che nella loro dottrina è previsto che siano meccanizzati (sprut-sd&co.+BMD).

Ma qualcuno di voi sa se vogliono costruire un erede del pt-76 ? Mi sembrava di averlo letto qualche tempo fa :scratch:

Link to post
Share on other sites
  • 1 month later...

Uhm,

forse invece qualcosa si muove.

Riprendo da una recente discussione su un altro forum:

 

 

da RID Ottobre 2013:

il CIO sta gestendo diversi programmi per l'EI, sono ai blocchi di partenza

ARIETE:
- i mezzi da revisionare e modernizzare dovrebbero essere 160
- 45 saranno in configurazione PSO
- 105 saranno in configurazione WAR
- 10 saranno per le scuole
dovrebbero ricevere un pacchetto optronico e di sorveglianza identico a quello sviluppato per il CENTAURO 2.

 

 

Resta da vedere cosa siano realmente questi "blocchi di partenza.

Link to post
Share on other sites
TheAlexIta80, on 09 nov 2013 - 20:04, said:

e quanto riguarda il motore nuovo?

vorthex tu sei sempre pessimista anche sulla discussione del centauro :wip41:

Il 1600hp è purtroppo solo un miraggio :pianto::(

Link to post
Share on other sites

vabbe dai semmai in caso di necessità lo metteranno e poi anche con le corazzature aggiuntive sono buone (e ci si puo mettere sicuramente anche le corazze ERA) ed è fatta.

il c1 ariete anche se pesa 60 tonnellate andrà sicuramente a 60-65 km orari pensate che l abrhams americano va a 50-55 km/h l ho sentito da qualche parte :adorazione::offeso:

Link to post
Share on other sites

e quanto riguarda il motore nuovo?

 

 

Motore nuovo???

Ma non mi sembra proprio che le scarne informazioni da me ripostate autorizzino a pensare a uno sforzo di progettazione di tale genere.

Casomai al limite si può pensare a filtri dell’olio e cingoli sostituiti con nuovi componenti di vecchia progettazione.

 

Fai una cosa, visto che sei interessato, acquista RID, e nel caso facci sapere se trovi qualche accenno a motori nuovi.

 

Poi, come spiegato anche nelle pagine preceenti capisco che tu possa avere entusiasmo per questo mezzo, ma tale entusiasmo non deve tradursi in inesattezze come la presunta superiorità dell’Ariete sull’Abrhams, per favore un po’ di serietà, senza "l ho sentito da qualche parte".

 

Anche fosse che il C1 sia più veloce dell’Abhrams, non ne fa tout court un MBT migliore. dell’M-1.

 

Anche la Innocenti Koral faceva più di 56 km/h, ma non è certo un MBT migliore dell’M1.

 

800px-Yugo_Koral_in_Ljubljana.jpg

800px-Yugo_Koral_Cabrio.JPG

Link to post
Share on other sites

Ma ho detto che con le corazze nuove lo rendevano più sicuro e che andava comunque veloce cosi almeno e un carro decente, l Abrams e più o meno alla pari se l ariete ha corazze aggiuntive comprese corazzature reattive ovviamente

Il motore si metterà quando si potrà e vero che non e ancora messo a voi parlate del carro solo delle cose negative che ha notare che il fatto che ha il cannone standard tedesco e un motore comunque superiore al T90 (1050 hp circa o superiore leggermente) e poi ha una corazzatura composita e sistemi di puntamento ottimi e anche difese gli basta corazze aggiuntive e reattive

Link to post
Share on other sites

Ma ho detto che con le corazze nuove lo rendevano più sicuro e che andava comunque veloce cosi almeno e un carro decente, l Abrams e più o meno alla pari se l ariete ha corazze aggiuntive comprese corazzature reattive ovviamente

Il motore si metterà quando si potrà e vero che non e ancora messo a voi parlate del carro solo delle cose negative che ha notare che il fatto che ha il cannone standard tedesco e un motore comunque superiore al T90 (1050 hp circa o superiore leggermente) e poi ha una corazzatura composita e sistemi di puntamento ottimi e anche difese gli basta corazze aggiuntive e reattive

L'ariete con il PSO e senza motore nuovo é giá una forza se fa 50 km/h e sicuramente così appesantito pur avendo un motore leggermente più potente non ha la stessa mobilitá del T-90 che pesa molto meno.

Link to post
Share on other sites

 

vorthex tu sei sempre pessimista anche sulla discussione del centauro :wip41:

sono realista. certezze non ve n'è sono, se non che la nostra flotta di carri è quasi inoperativa.

 

 

abbe dai semmai in caso di necessità lo metteranno e poi anche con le corazzature aggiuntive sono buone (e ci si puo mettere sicuramente anche le corazze ERA) ed è fatta.

il c1 ariete anche se pesa 60 tonnellate andrà sicuramente a 60-65 km orari pensate che l abrhams americano va a 50-55 km/h l ho sentito da qualche parte :adorazione::offeso:

dubito fortemente che si possano montare blocchi di corazzatura ERA, che l'EI ha utilizzato, in forma sperimentale, solo in Somalia. inoltre, l'Abrams, fa 70 e passa km/h... non so dove tu possa aver sentito che ne fa 50.

 

 

Ma ho detto che con le corazze nuove lo rendevano più sicuro e che andava comunque veloce cosi almeno e un carro decente, l Abrams e più o meno alla pari se l ariete ha corazze aggiuntive comprese corazzature reattive ovviamente

ma ancora con questa storia??? no, no e no!!!

 

 

Il motore si metterà quando si potrà

ma quale motore nuovo? non c'è!!!

Edited by vorthex
Link to post
Share on other sites

Le corazze ERA ci si possono mettere comunque ognuno ha la sua ipotesi io penso che l Ariete con le corazze lo rende più sicuro io non sono comunque d accordo con voi e che guardate sempre le cose al lato negativo

Noi non siamo pessimisti ma, come ha già detto vothex, realisti. Al momento il motore nuovo non esiste. Se si montano corazzature aggiuntive aumentando il peso si sottopongono i motori a sforzi eccessivi e si rischiano malfunzionamenti (inoltre il carro diventa più lento di una lumaca). L'Italia non ha le ERA, non le ha neanche mai progettate mi pare. Un T90 pesa circa 50 tons nell'ultima versione e ha un motore da 1250hp, di conseguenza non è sottopotenziato come l'ariete, anzi ha un buon rapporto peso/potenza. Inoltre il t90 è in grado di resistere ad un colpo dell'ariete mentre questo difficilmente resiste ad un APDFS o ad un refleks (che tra l'altro può essere sparato da circa 4 km di distanza dall'obiettivo

Link to post
Share on other sites

Noi non siamo pessimisti ma, come ha già detto vothex, realisti. Al momento il motore nuovo non esiste. Se si montano corazzature aggiuntive aumentando il peso si sottopongono i motori a sforzi eccessivi e si rischiano malfunzionamenti (inoltre il carro diventa più lento di una lumaca). L'Italia non ha le ERA, non le ha neanche mai progettate mi pare. Un T90 pesa circa 50 tons nell'ultima versione e ha un motore da 1250hp, di conseguenza non è sottopotenziato come l'ariete, anzi ha un buon rapporto peso/potenza. Inoltre il t90 è in grado di resistere ad un colpo dell'ariete mentre questo difficilmente resiste ad un APDFS o ad un refleks (che tra l'altro può essere sparato da circa 4 km di distanza dall'obiettivo

Però dobbiamo considerare che a 4km é molto difficile colpire un bersaglio in muovimento, il refleks ci mette ben 12 secondi per arrivare su un bersaglio così lontano che ha tutto il tempo di attuare le proprie contromisure.

 

Inoltre con le corazze aggiuntive leggere l'ariete dovrebbe reggerlo sull'arco frontale.

 

Fermo restando che il carro russo é decisamente superiore in quasi tutti i campi.

Edited by davide9610
Link to post
Share on other sites

Noi non siamo pessimisti ma, come ha già detto vothex, realisti. Al momento il motore nuovo non esiste. Se si montano corazzature aggiuntive aumentando il peso si sottopongono i motori a sforzi eccessivi e si rischiano malfunzionamenti (inoltre il carro diventa più lento di una lumaca). L'Italia non ha le ERA, non le ha neanche mai progettate mi pare. Un T90 pesa circa 50 tons nell'ultima versione e ha un motore da 1250hp, di conseguenza non è sottopotenziato come l'ariete, anzi ha un buon rapporto peso/potenza. Inoltre il t90 è in grado di resistere ad un colpo dell'ariete mentre questo difficilmente resiste ad un APDFS o ad un refleks (che tra l'altro può essere sparato da circa 4 km di distanza dall'obiettivo

dico a te e a tutti gli altri ok va bene l Ariete fa schifo non riesce nemmeno a perforare la carta stagniola, la corazza si distrugge anche solo sputandoci sopra e che spara a 1 millimetro massimo..... Contenti ora? :wip41::incazz:

Link to post
Share on other sites

dico a te e a tutti gli altri ok va bene l Ariete fa schifo non riesce nemmeno a perforare la carta stagniola, la corazza si distrugge anche solo sputandoci sopra e che spara a 1 millimetro massimo..... Contenti ora? :wip41::incazz:

Perché estremizzi le mie parole ?! Non ho detto che l'ariete faccia schifo; ho portato dei dati che dimostrano come alcune delle cose che dici siano errate. Secondo me l'ariete è un carro decente ma non mi puoi pretendere di paragonarlo ad un T90 o ad un M1A2. è un carro sicuramente superiore alle eventuali minacce che si potrebbero affrontare nei prossimi 10-15 anni

Link to post
Share on other sites

quindi se qualcuno ha il t90 ci attacca siamo spacciati?

 

comunque resta l opzione col carro armato con hitfact da 120 mm

Sei paesi hanno il T-90 e poi come dovrebbero attaccarci,da dove?

 

L'Italia fa parte della più grande alleanza mondiale chi ha la possibilitá di mettere a repentaglio la nostra sicurezza territoriale?

Link to post
Share on other sites

 

Le corazze ERA ci si possono mettere comunque ognuno ha la sua ipotesi

no. non si possono montare perchè le vuoi tu. vanno eseguiti degli studi, vanno predisposti gli agganci, etc... tutte cose che sull'Ariete non sono state fatte, perchè le protezioni passive PSO e WAR vanno più che bene.

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...