Jump to content

fosforo


argonauta
 Share

Recommended Posts

Il fosforo bianco è quello solitamente usato dai militari.

 

Infatti il fosforo rosso è molto più docile e tranquillo, per infiammarsi ha bisogno di un innesco e la sua combustione non è altrettanto efficiente.

In compenso è molto facile da maneggiare e stoccare e non è tossico.

 

Il fosforo bianco invece è una brutta bestia, brucia più lentamente ma brucia anche solo al contatto con l'aria, quindi è molto più efficiente e il suo calore è più intenso e persistente. Inoltre è dannatamente tossico.

Link to comment
Share on other sites

  • 1 year later...
brucia finchè c'è ossigeno, infatti se vuoi spegnere un frammento di fosforo che ti è penetrato nella carne devi tappare il buco

Con il male che farà sviluppando i suoi se non ricordo male 2500 3000 gradi mi vien da pensare che sia impossibile, in ogni caso brucia pure fino a quando resta fosforo... :P

Link to comment
Share on other sites

brucia finchè c'è ossigeno, infatti se vuoi spegnere un frammento di fosforo che ti è penetrato nella carne devi tappare il buco

Con il male che farà sviluppando i suoi se non ricordo male 2500 3000 gradi mi vien da pensare che sia impossibile, in ogni caso brucia pure fino a quando resta fosforo... :P

sul manuale militare americano è scritto così, puoi vederlo su global security, non ricordo dove di preciso però

Link to comment
Share on other sites

brucia finchè c'è ossigeno, infatti se vuoi spegnere un frammento di fosforo che ti è penetrato nella carne devi tappare il buco

Non devi tappare il buco ma devi asportare il pezzo che è entrato in contatto con il fosforo e pure in fretta visto che il WF è liposolubile

Link to comment
Share on other sites

If burning particles of WP strike and stick to the clothing, take off the contaminated clothing quickly before the WP burns through to the skin. Remove quickly all clothing affected by phosphorus to prevent phosphorus burning through to skin. If this is impossible, plunge skin or clothing affected by phosphorus in cold water or moisten strongly to extinguish or prevent fire. Then immediately remove affected clothing and rinse affected skin areas with cold sodium bicarbonate solution or with cold water. Moisten skin and remove visible phosphorus (preferably under water) with squared object (knife-back etc.) or tweezers. Do not touch phosphorus with fingers! Throw removed phosphorus or clothing affected by phosphorus into water or allow to bum in suitable location. Cover phosphorus burns with moist dressing and keep moist to prevent renewed inflammation. It is neccessary to dress white phosphorus-injured patients with saline-soaked dressings to prevent reignition of the phosphorus by contact with the air.

 

scusate, la frase e la memoria mi hanno giocato uno scherzetto :P

adesso sappiamo cosa fare in caso di fosforo..

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
×
  • Create New...