Jump to content
Sign in to follow this  
sgurglio

CANADAIR CRASH

Recommended Posts

Sarebbe di un morto ed un ferito il bilancio del Canadair caduto vicino a L'Aquila.

 

L'aereo impiegato nel servizio antincendio aveva interrotto i contatti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

intorno alle 19 di oggi.

 

CANADAIR PRECIPITA, UN MORTO - La tragedia è avvenuta intorno alle 19. Il Canadair, decollato da Pescara, stava lavorando allo spegnimento di un incendio nella zona di Acciano (L'Aquila). Improvvisamente si sono persi i contatti radio; pochi minuti dopo la notizia della caduta. Cordoglio è stato espresso dal presidente del Consiglio, Romano Prodi, mentre il capo della Protezione civile, Guido Bertolaso è partito per l'Abruzzo per stare vicino al ferito e sincerarsi di quanto accaduto. L'Agenzia nazionale per la sicurezza al volo (Ansv) ha aperto un'inchiesta.

http://www.ansa.it/opencms/export/site/vis..._130552567.html

Share this post


Link to post
Share on other sites

caspita mi dispiace al quel pilota,condoglianze alla sua famiglia :(

 

come è successo, come è caduto? :ph34r:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Perchè se vi ricordate l'anno scorso o due anni fa era caduto un canadair vicino alla mia città Massa per specificare in un quartiere il Cinquale ed entrambi i piloti erano morti nell'impatto.Cause (credo) un problema meccanico

Share this post


Link to post
Share on other sites

al tg ho capito che l'aereo si era infilato nel fumo e non vedendo niente è andato a finire contro un monte...poveretto lui che è morto e il copilota che a rischio morte...condolianze alla famiglia

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si è vero sopratutto quando devi andare in picchiata nelle gole.Io l'ho visto fare ed é da paura e poi é anche difficile manovrare con questa bestia in pochissimo spazio

 

canadair.jpg

 

 

 

E mio zio ex pilota di AB-212 dell'Aviazione Navale mi ha raccontato che é anche difficile spegnere gli incendi con l'elicottero perchè ci sono molte turbolenze e venti ascensionali che ti creano molti problemi e la paura che hanno tutti i piloti di antincendio sono i cavi dell'alta tensione.

Share this post


Link to post
Share on other sites

condoglianze al pilota...c vuole veramente coraggio a fare quel lavoro il pericolo t sta attccato alle costole..grazie x il servizio ke svolgono

Share this post


Link to post
Share on other sites

ehm...oggi al tg hanno detto ke nel canadair schiantato vi erano ordigni incendiari

Share this post


Link to post
Share on other sites

spero ke abbi ragione tu..sarebbe brutto se se un qualsiasi personale abbia appicato gli incendi solo per spegnerli e meritarsi qualcosa (è una sindrome ke non icordo il nome)

Share this post


Link to post
Share on other sites

C'è una tecnica per spegnere gli incendi che consiste nel crearne altri, l'avevo sentita in un film, ma credo che sia vera. In pratica con un incendio controllato riesci a fermare l'avanzata di un incendio molto grande, ma non saprei spiegarne i dettagli. Per fare questo venivano usati degli ordigni incendiari.

Share this post


Link to post
Share on other sites

In effetti si chiama "controfuoco" e consiste nel bruciare preventivamente una zona che

si suppone verrà raggiunta dall'incendio che non avendo più nulla con cui alimentarsi si spegnerà.

 

Ma non è così semplice come appare nei films o sù Tex Willer e non si può applicare ovunque.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Però non sapevo che esistesse questa tecnica per spegnere gli incendi utilizzando come proprio alleato il fuoco

Share this post


Link to post
Share on other sites
In effetti si chiama "controfuoco" e consiste nel bruciare preventivamente una zona che

si suppone verrà raggiunta dall'incendio che non avendo più nulla con cui alimentarsi si spegnerà.

 

Ma non è così semplice come appare nei films o sù Tex Willer e non si può applicare ovunque.

quoto quello che ha detto sgurglio. è usata anche la tecnicac di bruciare una "striscia" davanti al fronte del fuoco, così da fermare l'avanzata.

Share this post


Link to post
Share on other sites

si l'ho sentito ank'io tempo fa su discovery channel...cosi il fuoco non avendo piu l'erba ke e gia stata bruciata si spegne xD

Share this post


Link to post
Share on other sites

io l'avevo sentita con l'indovinello in cui sei sull'isola hai il vento in faccia,c'e' un incendio davanti a te e ti chiedono come fai a salvarti.

 

Condoglianze cmq..

Questi piloti fanno una delle vite che si avvicina di più a quella dei bombardieri della seconda guerra mondiale.. (in tempi di pace)

Share this post


Link to post
Share on other sites

a si lo facevano in un film ne appiccavano di piu piccoli x portargli via ossigeno a quelli piu grandi...se non erro è lo stesso film ke scoppia l superincendio e usano una bomba incendiari artigianale piena di benzina ke esplodendo faceva il vuoto risucchiava tutto e l'incendio si spense...potrei capire la prima degli incendi secondari ma questa della bomba no

Share this post


Link to post
Share on other sites

facendo esplodere una bomba, all'interno di un incendio, questa necessita di una quantita moto alta di ossigeno e quindi usandone cosi tanto non ne rimane più all'incendio che restadone senza si spegne. Non penso comunque che sia una pratica molto usata, anche perche si puo usare in pochi casi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

gia..ma il risucchi centra qualcosa o era solo un'effetto speciale? dopo questa chiudo ot

Share this post


Link to post
Share on other sites

Posto a nome di MIK_RE :

 

Oggi, sul quotidiano regionale ho visto la foto del pilota deceduto nell’incidente .

Andrea Golfera.

È come se fossi stato colpito da un violento ceffone in pieno volto.

Conoscevo Andrea, anche se in modo superficiale.

Infondo ci siamo scambiati solamente qualche battuta ed un volo sul SF260 il 3/12/1995. ( http://www.aeroclublaquila.it/img/sf260.jpg )

Sicuro di poter parlare a nome di tutti, mi permetto di esprimere le più sentite condoglianze alla sua famiglia.

Ciao Andrea

Gruppo Acro R.E..

 

 

Profilo Pilota ( http://ilcentro.repubblica.it/dettaglio/Un...one=EdRegionale )

 

 

:(

Share this post


Link to post
Share on other sites

condoglianze :(

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...