Vai al contenuto
Accedi per seguirlo  
00-SuperFox

Aerei vecchi

Messaggi consigliati

mi chiedevo... è ovvio che un caccia dopo 20 anni di servizio deve andare in pensione ... ma io mi chiedo solo una cosa... perchè anzichè sostituirli con aerei di completamente nuovas concezione non si limitano a prendere i vecchi progetti e migliorarli ??

 

è per convenienza economica che non lo fanno?

 

oppure perchè sarebbe troppo complesso applicare nuove tecnologie su i progetti di un aereo di 20 anni più vecchio ??

 

spero d essermi spiegato bene... non intendo dire che devono prendere fisicamente l'aereo vecchio e montarci sopra cose nuove .. intendo di riprendere il progetto ...

 

se ho detto 1 boiata scusatemi... mi rinchiuso per un paio d giorni in un angolino :okok::okok::okok::okok:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

che significa riprendere il progetto?

 

le esigenze con il tempo cambiano e quindi i vecchi progetti che rispondevano alle vecchie esigenze non possono essere ripresi, però è ovvio che tutta l'esperienza accumulata con essi e con i prototipi viene utilizzata per quello nuovo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

almeno in linea di massima si tende a lavoarare a un nuovo caccia quanto più i progetti e i modelli attuali divengono incompatibili con la tecnologia da utilizzare, con le capacità di cui ho bisogno ai fini militari oppure se la loro manutenzione diviene sempre più costosa e così via.

 

Dipende quindi dall'entità del problema (economico, tecnico, ecc...) che devo risolvere, altrimenti mi limitarei ad un lavoro di aggiornamento, oppure di modifica. In ogni caso un caccia "completamente nuovo" eredità sempre molto dai modelli precedenti: dall'architettura impiantistica agli schemi aerodinamici, spesso anche i motori (f-16, gripen...)

 

 

tutto è relativo quindi... ;)

 

Di solito è un buon progetto quell'aereo (ma vale in ogni caso) che richiede piccoli aggiornamenti e modifiche non troppo dispendiose per compiere sempre in modo eccellente i ruoli a cui è predisposto ...nonostante l'età! (vedi f-16, f-15, f-4...)

 

La domanda da porsi è piuttosto se c'è o meno un effettivo bisogno di tali nuovi caccia...

 

EDIT:

 

..mentre scrivero non mi sono accorto del post di dread che ha giù riassunto il mio concetto... :adorazione:

Modificato da phoenix

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

In pratica un restyling dell'aereo cm x le automobili es alfa 147 1°serie è stata riprogettata (motori, interni ed esterni nuovi) ed ne è venuta fuori l'alfa 147 2°serie (o citato quest'auto perché le alfa romeo mi piacciono molto :drool: )

intendi questo?

Modificato da Gabu86

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

non credo proprio, il restyling ha un carattere puramente estetico e modificare il disegno delle luci e la tapezzeria dei sedili non è progettare! :P Negli aerei il "restyling" riguarda la funzionalità. Per esempio: nuovo sofware per i computer di bordo, sistemi di controllo automatici per i motori, radar aggiornati, capacità di utilizzare nuovi missili, sistemi di navigazione gps, superifici di coda maggiori, introduzione dei canard ecc...ecc... ;)

Modificato da phoenix

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

be riguardano anke il motore...mentre negli aerei volevo intendere il miglioramento della funzionalità scusate se non l'o scritto poi quando o postato è apparso il tuo 1° post e non l'ho letto ouch!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

vabbè poi non ci scordiamo quanto costa 1 auto e quanto 1 aereo :P

 

io per esempio .. volevo farvi prendere in considerazione l'f-14 .. forse l'ho sopravvalutrato ... ma se non fosse perchè orami ha + di 20 anni mi pare che all'incirca sia al livello degli intercettori moderni no ??? quindi perchè non ricostruirne di nuovi visto che fino ad ora an sempre funzionato bene ?

 

nel caso del'f-14 mi pare che non l'anno rifatto perchè tutte le vbolta ci volevano una 10 di ore di manutenzione ... correggetemi se sbaglio

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

..tenendo sempre ben presente la giustificazione economica. Mantenere quel bestione costa davvero caro, sia in termini assoluti che relativamente ai bisogni attuali in campo militare...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

povero f-14 il miglior intercettore al mondo peccato e si ke ha 1 radar fantastico e prestazioni fantastiche x battere nei combattimenti ravvicinati aerei + agili, i piloti di questi aerei venivano mandati alla top gun

=======================

un aereo costa + di un auto diciamo c'è 1 piccolo abisso :asd:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Diciamo che l'F-14D Tomcat, con le cellule nuove, è un velivolo che ancora oggi potrebbe dare molti punti a vari caccia.

E la vita delle cellule poteva essere tirata ancora per un bel po' di anni (parlo sempre della versione D).

 

Il problema è che di D non ce ne sono molti (appena una trentina di nuova costruzione) e riaprire la catena di montaggio di un aereo di concezione ormai datata, non ha senso.

 

Da un punto di vista pratico, poi, l' F-14D aveva sì il potente sistema Phoenix, ma è l'unico vero vantaggio di cui disponeva. Vantaggio peraltro affievolito dalle prestazioni non esaltanti del Phoenix nei confronti di bersagli molto agili, come i caccia delle ultime generazioni.

 

Il Tomcat poteva superare i Mach 2, è vero, ma con l'armamento esterno non era poi più veloce di un Super Hornet ed era meno veloce di un F-35.

La sua autonomia era inferiore ai nuovi modelli, e anche la sua maneggevolezza.

In compenso aveva dei costi di gestione molto più alti.

 

Arriva un momento in cui un aereo deve cedere il passo, c'è poco da fare, e il Tomcat aveva fatto il suo tempo (ne parlo al passato anche se non è stato ancora definitivamente radiato, ma è questione di poco).

 

Anche la radiazione dell' F-111 è stata dolorosa per chi, come me, lo aveva "vissuto".

Quando lo rivedi un bestione come quello, in grado di trasportare un carico bellico pari al peso a vuoto di un intero Tornado, con sistema di illuminazione laser integrato e completamente automatico e girostabilizzato, radar TF (lo stesso che poi ha adottato il Tornado), capace di filare a Mach 2.5 in quota e Mach 1.2 a quota zero?

Ha dovuto cedere il passo.

 

L'unico caso contro tendenza è il B-52: nonostante siano entrati in servizio ben due pretendenti a mandarlo in pensione (B-1 e B-2) vola ancora in tutta tranquillità.

E anzi, non mi meraviglierei se sopravvivesse a entrambi ! (Il B-2 è difficile, ma fosse per l'USAF il B-1 andrebbe in pensione immediatamente).

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
(Il B-2 è difficile, ma fosse per l'USAF il B-1 andrebbe in pensione immediatamente).

come mai?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

dipende esempio: gli eagle potevano cambiare rivestimento e dare una rinnovata ai sistemi, sarebbe stata una idea migliore per l'USAF

Modificato da fighter

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora
Accedi per seguirlo  

×