Jump to content

Fine Della Leva!


Unholy
 Share

Recommended Posts

Dal 1 gennaio 2005, il servizio militare obbligatorio non esiste più in Italia!

 

Soltanto chi vorrà accedere alla polizia, carabinieri e finanza dovrà fare un anno di servizio. L'esercito sarà di professionali! Finalmente una scelta più che giusta! Basta mandare all'estero giovani spreparati e smotivati!

Con questo non sono anti-militarista, anzi, vi parla un ex-30A (nel 1990 = fuciliere assaltatore) del 78º Battaglione di Fanteria Motorizzata "Lupi di Toscana", integrante della FIR (Forza di Intervento Rapido dell'EI).

A propósito, sono quasi andato a finire in Irak nel gennaio del 1991! Per fortuna, in quel periodo abbiamo inviato soltanto l'AMI e la marina!

 

Comunque, congratulazioni ai nostri parlamentari per questa scelta!

Link to comment
Share on other sites

Che c...lo!

 

Comunque, credimi, a parte tutti i lati negativi, il servizio militare è una esperienza piu che valida, non a livello militare, ma a livello di vita!

Io me ne sono partito qua dal Brasile e mi sono fatto un anno intero come fuciliere assaltatore! Prima, 5 mesi a Cesano di Roma come AUC, dopo 7 mesi a Scandicci come caporale nei Lupi di Toscana. I campi e le esercitazioni con altri battaglione erano eccezionali! Durante il servizio, non vedi l'ora che finisca, anni dopo che è finito, ne senti nostalgia...

Cose della vita!

Link to comment
Share on other sites

Allora....

I miei primi 6 punti me li hanno messi quando avevo pochi mesi, non parlavo e non camminavo, ma sono riuscito comunque a rompermi la testa....quando si dice un ragazzo precoce :lol:

 

Poi altri punti vari durante gli anni, una piccola operazione, un piccolo incidente ecc...

 

Tre anni fa poi, mentre andavo a fare allenamento (io correvo in bicicletta), ho avuto un "piccolo" incidente, in cui ho collezionato i "punti" rimanenti.

Adesso sto benone, e mi mancano solo 3 punti per ricevere il set di valige dell'ospedale..... :lol: (non fateci caso, sono le conseguenze a lungo termine del primo incidente....)

Link to comment
Share on other sites

si però anche se è una esperienza di vita c'è chi preferirebbe farne a meno

E' un pochetto tristina come cosa da dire, percarità non critico quello che dici, ma più che altro il fatto "che si possa farne a meno", possa essere realtà. Qualcuno lo deve fare sto lavoro, infatti mi pare d'intuire che portare questo cambiamento non possa che giovare alla professionalità delle FA e anche alla qualità della vita di chi farà il volontario. Stipendi migliori, materiali migliori, opportunità migliori in generale.

Secondo me infatti, l'unico grosso difetto della naja, era considerare tutti alla stregua di svogliati, e questo da un lato danneggiava la truppa.

Edited by -{-Legolas-}-
Link to comment
Share on other sites

Sarà che anche la mia memoria fa degli scherzi?

Adesso che l'hai detto... non sono molto certo...

Qualcuno ha le codifiche degli incarichi dell'Esercito?

 

Bè... commenti a parte... mi sono veramente fatto un bel mazzo, anche perchè, i primi cinque mesi di leva, da AUC, gli ho fatti insieme ai parà!

 

Il più bello, però, sono state le varie esercitazioni coi "Lupi"...ovvero "Pian di Spille", "Minervino Murge", ecc....

 

Cambiando argomento...

si però anche se è una esperienza di vita c'è chi preferirebbe farne a meno

 

Penso che molte delle esperienze che facciamo nella vita non siano volute (vedi il caso del nostro amico Gemini), ciò non toglie che molte di esse siano positive, o, comunque, che servano a prepararci per affrontare situazioni alle quali non siamo abituati. Inoltre, anche se non in maniera molto profonda, crea una preparazione militare che, nel mio specifico caso, è stata molto gradita!

Link to comment
Share on other sites

rispondendo ad entrambi vi ripeto che alcuni ne farebbero a meno

 

ps x unholy non ho capito bene ma dici che un'incidente si un esperienza positiva non ho capito

 

x legolas non è che si possa farne a meno ma alcuni non la farebbero

Link to comment
Share on other sites

Un incidente non è un'esperienza positiva in sè, però come si dice, ciò che non ammazza rafforza (anche se non sempre), ed effettivamente da quello che mi è successo ne ho tratto qualcosa di positivo.

 

Altro proverbio affine. "Quello che non strozza, ingrassa" :lol::P

 

Cià!

Link to comment
Share on other sites

ciao a tutti.

Io sono fondamentalmente d'accordo con Unholy;

nel 93-94 ho fatto servizio di leva nella folgore, ed in effetti è stata dura, ma è un'esperienza che sono contento di aver vissuto. E' vero, ho perso un anno di lavoro/studio, però ho guadagnato in altre cose altrettanto importanti.

Non ho fatto missioni all'estero in quanto troppo "giovane" per la somalia e troppo "vecchio" per il paventato impiego in bosnia, non sono un militarista convinto (tutt'altro), ma secondo me l'esercito professionista è una bella cosa, anche perchè ci sono tantissimi esempi di altre persone che hanno vissuto malissimo quell'esperienza (obbligatoria), con danni a volte gravi.

 

saluti!

Link to comment
Share on other sites

Realmente noi hai capito!

Dicevo che qualsiasi esperienza tu faccia nella vita, positiva o negativa che sia, porta, appunto, esperienza. Se è negativa, come minimo ti porta il know-how per non capitare nuovamente nella stessa situazione o, comunque, per reagire a una determinata situazione non ripetendo gli setssi errori commessi che ti hanno portato a quella esperienza negativa....

Più chiaro adesso? Se vuoi posso continuare a lungo...

 

Saluti!

Link to comment
Share on other sites

Realmente noi hai capito!

Dicevo che qualsiasi esperienza tu faccia nella vita, positiva o negativa che sia, porta, appunto, esperienza. Se è negativa, come minimo ti porta il know-how per non capitare nuovamente nella stessa situazione o, comunque, per reagire a una determinata situazione non ripetendo gli setssi errori commessi che ti hanno portato a quella esperienza negativa....

Più chiaro adesso? Se vuoi posso continuare a lungo...

 

Saluti!

ok grazie non avevo capito proprio

Link to comment
Share on other sites

  • 2 months later...

io l atrovo una cosa piu che giusta, non c'è motivo di obbligare tutti a fare il militare non ora che non stiamo in guerra e ne mai lo saremo, quindi è pure giusto che si abbia un esercito di PROFESSIONISTI che sono MOTIVATI e credono in quello che fanno......

 

Anche io come Fabio lo salto A CULOOOOOO il servizio essendo 87

Link to comment
Share on other sites

poi ci sono quelli stupidi come me che lo vanno a afre uguale(o almeno ci provano)

Siete apprezzabili e non poco, io lo trovo molto positivo...... lo avrei fatto pure io ma mio babbo mi vuole all'uni

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
×
  • Create New...