Jump to content
Sign in to follow this  
Dark Angel

Incidente

Recommended Posts

Poveri AMX, il loro progetto sembra non essere nato sotto una buona stella :(

Non sono è mai stati velivoli particolarmente brillanti...

Ha avuto grossi problemi al motore, tanto da dover essere fermato a seguito di alcune gravi avarie; altre problematiche hanno addirittura portato ad un' azione penale ancora in corso!!! Senza parlare dei vari morti tra collaudatori e piloti...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io non ne ho sentito parlare proprio...

Share this post


Link to post
Share on other sites

molte volte abbiamo parlato dei problemi degli amx...se fai una veloce ricerca sul forum troverai sicuramente qualcosa

Share this post


Link to post
Share on other sites

In questo caso, però, sembrerebbe che le cose siano andate diversamente.

 

Non è stato il motore, di solito il punto debole degli AMX.

 

Pare invece che il canopy abbia ceduto poco dopo il decollo, rompendosi (forse a causa dell'impatto con un volatile, ma è solo un'ipotesi) e alcuni frammenti sono stati inghiottiti dalle prese d'aria compromettendo il funzionamento del motore.

 

Il pilota ha cercato di riportare a terra il velivolo, ma alla fine ha dovuto lanciarsi, riportando una distorsione a una caviglia.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Pare invece che il canopy abbia ceduto poco dopo il decollo, rompendosi

Questo non lo sapevo :ph34r:

 

Però mi sembra strano che possa essere stato un volatile...

 

Cioè...in genere i canopy dei caccia sono collaudati per resistere a impatti con volatili di grosse dimensioni e a grandi velocità. Quell'aereo era appena decollato, quindi non so quanto possa essere stata elevata la sua velocità in quel momento...

 

E' possibile invece che possa essere stato un semplice cedimento della struttura del canopy? :ph34r:

Edited by Giovanni86

Share this post


Link to post
Share on other sites

Alla fine le ultime versioni non sono malaccio, poi con i soldi che abbiamo è meglio tenerselo buono perchè chissà quando verrà sostituito :pianto:

In ogni caso il JSF ancora non è pronto

Share this post


Link to post
Share on other sites

Allora sul numero si è ancora incerti, si parla di 100-150 anche se a le brouget il VP di lockheed ha dichiarato che l'Italia si avvierebbe a diventare second contractor, dopo gli USA, del JSF con 200 velivoli (con quali soldi poi?) per sostituirci anche i Tornado.

Quanto al costo per apparecchio non si conosce, ma si parla di un centinaio di milioni

Share this post


Link to post
Share on other sites

P.S. Pare che si voglia costituire un gruppo aereo stovl dell'AM che operi in modo interforze con i 35B della marina stile inglese

Share this post


Link to post
Share on other sites

I JSF li costruiremo direttamente noi ... vedrete quanto impiegherà il prossimo governo di centro sinistra a cacciare i soldi spinto dagli amici sindacati ... infatti i vari senatori di CS stanno facendo un bel casino per far firmare i contratti delle FREMM, chissà perchè ... :lol:

Share this post


Link to post
Share on other sites

In effetti si parla di costruire una seconda linea di produzione o in Italia o in Turchia, speriamo di prenderla noi.

Quanto ai nuovi governi il rischio è che prevalga l'area dell'estrema sinistra pacifista, infatti mi pare che ai tempi della precedente legislatura i soldi per la difesa ci fossero e la guerra in Kosovo l'abbiamo fatta.

Certo ho visto online molte proteste mirate a boicottare il JSF, l'arma americana che paghiamo noi, l'EFA e il Cavour, definiti armi di distruzione di massa :helpsmile:

Scusate se sono sceso nel politico, censurate pure.

Share this post


Link to post
Share on other sites

In questa News i sinistri e perfino i rifondaroli vogliono l'accordo per le FREMM ...

 

Fremm: nuovo impegno verbale del governo

 

All'interrogazione del Senatore Forcieri il Ministero della Difesa risponde con i soliti buoni propositi. Intanto, i Sindacati attendono con apprensione l'incontro con Gianni Letta La Spezia - Ancora parole e niente soldi. Questo è, nuovamente, il succo del nuovo intervento del Governo in merito alla spinosa questione delle Fremm, le 27 navi multimissione di progetto italo-francese, da relizzare parallelamente al partner transalpino. É stato il sottosegretario alla difesa a rispondere questa mattina all'interrogazione urgente del Senatore Lorenzo Forcieri, presentata il 5 ottobre scorso in occasione della mancata firma, a Parigi, da parte del Ministro Martino del contartto per la realizzazione delle navi di parte italiana.

 

L'impegno preso da governo, in risposta all'esponente Ds, anche questa volta sembrerebbe motivato dalle stesse riflessioni contenute nell'interrogazione, circa la credibilità internazionale dell'Italia e i rischi per i livelli occupazionali di Fincantieri in Liguria e di tutte le numerose aziende coinvolte nel progetto Fremm. I francesi, dal canto loro, hanno già annunciato l'intenzione di procedere anche da soli alla costruzione delle 17 fregate di loro competenza: queste, come ci ha ricordato il Segretario della Fiom provinciale Fabrizio Natale, sono state progettate in stretta collaborazione con i tecnici di Fincantieri e la beffa, dunque, diventerebbe davvero gigantesca se la Franzia dovesse procedere in solitaria.

 

I Sindacati, in ogni modo, attendono con apprensione l'incontro fissato a Roma per il 26 ottobre con il Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio Gianni Letta, che, secondo i confederali, sembra sia riamasto uno dei pochi uomini del governo Berlusconi la cui parola conti ancora qualcosa.

Rispondendo a tre interpellanze presentate dai consiglieri Ds, di Forza Italia e di Rifondazione, l’assessore allo Sviluppo economico Renzo Guccinelli ha detto che sembra imminente lo stanziamento da parte del Consiglio dei Ministri di oltre 2 miliardi di euro per la realizzazione delle fregate FREMM. Questi fondi consentirebbero l’avvio del progetto, la copertura delle spese generali dell’intero programma e l’avvio della costruzione di due fregate. Guccinelli ha aggiunto che la realizzazione delle fregate è di vitale importanza per la cantieristica: senza queste commesse nei prossimi mesi Riva e Muggiano potrebbero impegnare solo il 40 per cento delle loro manodopera. Ma l’annullamento del progetto darebbe un colpo mortale anche all’indotto e ad attività rilevanti soprattutto per la Liguria. L’assessore ha aggiunto di aver sentito da parte di alcuni ministri «dichiarazioni di una superficialità sconcertante».

Nel suo intervento Ubaldo Benvenuti (Ds) aveva lanciato l’allarme sulla sorte del progetto e delle migliaia di operai che rischiano di restare senza lavoro. Benvenuti aveva sostenuto che oltre la metà degli stanziamenti necessari sono stati indirizzati ad altri scopi e chiesto la mobilitazione di tutti i parlamentari liguri. Luigi Morgillo (capogruppo di Forza Italia) ha invitato la sinistra a non fare polemiche inutili ed a rendersi conto che i problemi finanziari del paese sono reali: «In questo momento non ci possiamo permettere regali costosi». Vincenzo Nesci (Rifondazione) ha detto: «Avremmo preferito che i cantieri fossero riconvertiti a produzioni diverse da quelle militari: ai lavoratori non interessa cosa si costruisca, ma avere la certezza del lavoro e del salario. Al punto in cui siamo tuttavia è necessario procedere all’attuazione degli accordi sottoscritti a livello internazionale».

Share this post


Link to post
Share on other sites

Già, una nave impostata da un governo di sinistra con il signor bertinotti a farne parte ... scrivere una cosa e farne un altra è comune in Italia.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Intanto il manifesto, al varo del cavour, ha titolato così: 900 mln spesi per una nuova arma di distruzione di massa :furioso:

Se qualcuno dice frasi di questo tipo allora, credo si tratta d’evidente propaganda ... la realtà è ben diversa! Lavorare in progetti come l'EF2000, JSF, M346 ecc... che coinvolge alenia, aermacchi, piaggio ecc.., che guardacaso sono aziende in parte statali, credo sia redditizio anche per le casse dello stato, tanto per citare uno dei vantaggi.

Per cui, credo, questi progetti (comprese le consegne) andranno avanti in entrambi i casi di governo "sinistro" che "destro". L'estrema sinistra, per motivi ideologici, potrebbe causare al massimo un "attrito" al proseguimento dei programmi che coinvolgono la ricerca e l'acquisizione di nuovi sistemi d'arma per la difesa del nostro paese, ma non bloccarli! .Il progetto Cavour fu avviato grazie ad una legge finanziaria del 1997 durante il governo Prodi.

 

Poi... secondo me, additare il typhoon e la Cavour come armi di distruzione di massa, può essere solo un tentativo di propaganda per raccogliere il favore di qualcuno, pronto a farsi prendere in giro....

 

Una cosa è considerare la cavour e il typhoon (e i sistemi d'arma "nostrani" in generale) come mezzi da guerra e come qualcosa di dispendioso per il nostro paese e pertanto trattarli come tali, impostando quindi delle argomentazioni logiche, interessanti e costruttive, "pesando" i possibili vantaggi e svantaggi che il loro utilizzo comporta.

 

Un'altra cosa è invece affermare che il typhoon e la Cavour sono armi di distruzione di massa!!! Un'affermazione "distruttiva" per il dialogo e la discussione che pertanto disapprovo completamente!

 

-----------------------------------------------------------------------------------------------

 

ci tengo a precisare che la propaganda mediatica è di sinistra, quanto di destra!!

 

....non facciamoci prendere in giro, ci sono tanti politici che ci provano in questo senso!

 

-----------------------------------------------------------------------------------------------

Edited by phoenix

Share this post


Link to post
Share on other sites

Infatti anche secondo me si andrà avanti anche col governo di sinistra, certo con le proteste dei partiti elencati sopra, mera propaganda populista, di qualsiasi lato sia

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...