Vai al contenuto
Accedi per seguirlo  
tomcatMaic98

Yakovlev Yak28 Brewer e Firebar

Messaggi consigliati

In quanto ho una vera passione per gli aerei del'Ex blocco sovietico, ho scritto questo post sullo Yak 28 in quanto non ho trovato altri post su questo aereo. :okok:

 

 

 

Yak-28 Brewer:

 

un pò di dati:

Apertura alare: 12,95 m

Lunghezza: 22,30 m

Motori: Due turboreattori Tumanskii R-11F da 6200Kg/s con postbruciatori

Peso massimo: 19.000 kg

Armamento: Fino 200kg di carico Bellico

Velocità massima: Circa 1180 Km/m Mach 1.11 a un'altezza stimata di circa 10.200 m

Autonomia operativa: 1600 Km

 

1279733640_yak28.jpg

 

Lo Yak-28 Brewer a effettuato il suo primo volo nel 1961, anche se fu avvistato per la prima volta dalle nazioni avversarie circa otto anni dopo, ovvero nel 1969.

lo Yak 28 Brewer nacque per sostituire il bombardiere medio ll-28. Lo Yak-28 figurava in una configurazione d'ala a freccia, con i due motori Tumansky R-11F in grandi gondole sospese (la classica configurazione Yakovlev dell'epoca escludendo lo Yak 38 lo Yak 141 o altri....).

 

Principalmente, l'equipaggio era formato da 2 persone, di qui il pilota alloggiato su un tettuccio scorrevole (sopra) mentre il navigatore, era alloggiato nella parte sotto dell'aereo, lungo il muso vetrato.

24grrxs.jpg

Da questa foto possiamo vedere il muso vetrato dell'aereo, dove risiedeva il navigatore.

arx009_5.jpg

Cockpit dove risiedeva e pilotava il pilota.

 

Il radar da combattimento dell'aereo, era alloggiato sotto, in un grande radome sotto il muso.

Una delle caratteristiche principali che contraddistingueva questo aereo dagli altri, era la curiosa configurazione dei carrelli, che aveva doppie ruote in tandem, sia nella parte anteriore, sia nella parte posteriore, con alle estremità delle due ali i ruotini di stabilizzazione.

yak28i-1.jpg

Da questa foto invece, possiamo osservare l'insolita configurazione a tandem dei carrelli (molto simile alla configurazione degli U-2)

 

Le varie versioni:

 

Lo Yak-28 Brewer, alla sua entrata in servizio, era configurato nelle varie versioni Brewer-A,Brewer-B e Brewer-c, della quale se ne consiglio di farne un modello come aereo da guerra elettronica. Il Brewer-E che viene considerata una riconversione della versione Brewer-D, includeva ricevitori e dispositivi di disturbo.

 

 

Yak-28 Firebar

 

 

Un pò di dati:

 

 

Apertura alare: 12,95 m

Lunghezza: 23,00 m

Motori: 2 Tumanskii R-11 da 6200 Kg/s

Armamento: 4 missili aria aria in 4 attacchi subalari.

Velocità massima: 1180 km/h (Mach 1,1)

Autonomia operativa: 1800 km

 

Yak-28P%20033.jpg

 

Lo Yak-28 Firebar, fu sviluppato da una specifica base di lancio, che era quella dello Yak-25. Rispetto al suo predecessore, lo Yak-28 Firebar presentava delle ali a freccia più "accentuate". Fu anche modificato il carrello in tandem, che presentava il carrello posteriore spostato in una posizione un pò più arretrata per lasciar maggior spazio alle stive bombe. Le prime versioni di questo caccia, presentavano un muso e delle prese d'aria maggiorate per ridurre la resistenza passiva transonica.Lo yak 28 Firebar fu impiegato come bombardiere d'attacco. Se per la variante per scorta elettronica di questo aereo manteneva il nome in codice NATO Firebar invece quello per addestramento aveva il codice NATO "maestro".

1_2_b1.jpg

 

Lo yak-28 fù sviluppato dalla base dello Yak-25

yak28topper.jpg

Lo Yak-28

1_o_1.jpgLo Yak-28 U versione da addestramento denominazione NATO "Maestro".

 

Mi raccomando se avete anche altre cose da dire su questo aereo scrivete! :D .

Modificato da tomcatMaic98

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

In un mio vecchio articolo ho trattato la variante per guerra elettronica:

 

http://www.aereimilitari.org/forum/topic/14194-velivoli-tattici-ew-sovietici/

 

Penso potrebbe interessarti.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

In un mio vecchio articolo ho trattato la variante per guerra elettronica:

 

http://www.aereimilitari.org/forum/topic/14194-velivoli-tattici-ew-sovietici/

 

Penso potrebbe interessarti.

Si si, lo sto leggendo con attenzione. Molto interessante e d'esaustivo. Modificato da tomcatMaic98

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Sapete dirmi qualcosa riguardo alle prestazioni e/o riguardo l'impiego in azioni di guerra ?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

dubito che le azioni dello Yak-28 siano andate oltre ad abbattere qualche pallone sonda della CIA.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Sapete dirmi qualcosa riguardo alle prestazioni e/o riguardo l'impiego in azioni di guerra ?

 

Forse l'unica azione di guerra .... se così si può dire .... di una certa rilevanza fu quella che uno Yak-28 dell'aviazione sovietica svolse nel 1966 contro i pesci del lago Havelsee in Germania ....

 

Britain's secret jet crash Cold War coup ....

 

Details of the salvage of a plane that formed a crucial anti-Soviet intelligence operation are to be revealed ....

 

The Cold War was at its peak when on April 6, 1966, a top secret Soviet fighter aircraft crashed into the Havelsee, a lake straddling the British and Russian sectors of Berlin.

The British immediately mounted a salvage operation, promising to return the aircraft and the bodies of its two pilots to the Russians.

But as a barge and a crane were set up on the lake's surface to recover the aircraft, beneath the surface a very different operation was in train - to take its top-secret technology back to Britain where it could be examined.

Now details of one of the most important intelligence operations of the Cold War are to be revealed in a television programme about the British Military Mission to the Soviet Zone of Germany, Brixmis.

 

Fonte .... http://www.telegraph.co.uk/news/worldnews/europe/russia/1450298/Britains-secret-jet-crash-Cold-War-coup.html

 

Anche qui ... http://www.berlin-brigade.de/honor/h076.html

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Continua in questa sezione... Buon Proseguimento! :)

Grazie mille :okok::adorazione:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

secondo voi, quale velivolo contemporaneo nel blocco avversario (NATO) era paragonabile per missione allo Yak 28?

 

A me vengono in mente l' F-105 e F-111

 

Cosa ne dite?

 

Grazie

Modificato da raf980

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

secondo voi, quale velivolo contemporaneo nel blocco avversario (NATO) era paragonabile per missione allo Yak 28?

 

A me vengono in mente l' F-105 e F-111

 

Cosa ne dite?

 

Grazie

 

125rynq.jpg

 

SNCASO SO-4050 Vautour .... http://fr.wikipedia.org/wiki/SNCASO_SO-4050_Vautour

 

Video .... http://www.youtube.com/watch?v=xjGzUSmygsA

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

 

Grazie Pinto, non lo conoscevo, in effetti i dati sono paragonabili, anche se le date (primo volo / entrata in servizio) è almeno dieci anni più vecchio.

 

Raff

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora
Accedi per seguirlo  

×