Jump to content

tomcatMaic98

Membri
  • Content Count

    85
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

4 Normale

About tomcatMaic98

  • Rank
    Sottotenente

Profile Information

  • Sesso
    Maschio
  • Località
    Rimini
  • Interessi
    Principalmente Auto, moto e aerei (velivoli di tutti i generi ma principalmente Sovietici) poi Modellismo statico e Dinamico
  1. Comunque la mia impressione e che Putin non potendo creare una nuova URSS voglia comunque diventare il nuovo Zar..... Facendone di quei paesi come a sua volta la Georgia è adesso l'Ucraina degli Stati da governare indirettamente e incalzarle e schiacciare nel momento in qui essi si ribellano al suo indiretto "controllo". In caso di conflitto ( sperando che il conflitto non ci sia )Russia e Ucraina che sono i principali fornitori di Gas all'Europa cosa faranno? Minacceranno di non fornire piú niente all'Europa?
  2. Salve ragazzi. Su i grandi aerei moderni n.32 dedicato appunto all' F35 ho letto che durante la fase di sviluppo la Lockheed-Martin ha acquistato documentazione relativa al progetto e all'attività sperimentale dello Yak-141. Quindi ciò vorrebbe dire che gli americani si sono basati anche sulla tecnologia russa per lo sviluppo dell'F35? Inoltre i Russi hanno venduto così tanto facilmente i progetti di un loro prototipo? Voi come la interpretate?
  3. Salve ragazzi. Vorrei sapere qualcosa di più su questo caccia cinese, dato che non ho trovato moltissime informazioni su questo aereo. So solo che è operativo dal 92' e che ha effettuato il suo primo volo nel 1988 e che monta turbo fan spey impiegati anche nei nostri AMX ghibli.Sapete dirmi qualcosa sulla sua operatività è su fatti storici rilevanti su questo aereo? Vi ringrazio in anticipo per la vostra disponibilità.
  4. Ma prima la NASA non utilizzavano anche una versione dell' F18 denominata HARV con motori a ugelli direzionabili? Qualcuno saprebbe dirmi di più? Poi entro che hanno si pensa di completare il progetto SLS?
  5. Ciao Universe è benvenuto nel forum !!!!!!
  6. Grazie. immaginavo. Per quanto riguarda i libri su auto e moto trovo buoni libri, mentre per l'aeronautica non c'è molta giustizia. Vuol dire che mi dovrò accontentare delle monografie da edicola come "i grandi aerei moderni" che seppur buone non sono come i libri. Per quanto riguarda i "tube food" come anche le "borracce" mi sa che sono gli stessi identici che vengono adoperati anche su gli U2 come anche penso la tuta anti G e lo scafandro, penso che sia la stessa.
  7. Fabio-22raptor: il libro sembra molto interessante. Mi sapresti dire se esiste una versione in lingua italiana di questo libro? E se si, è possibile reperirlo anche in una normale libreria?o soltanto in quei luoghi come le fiere? Grazie in anticipo per la risposta.
  8. Fantastico video. Spettacolari soprattutto le immagini da dentro il cockpit !!!!
  9. Questa è un'altra piccola curiosità che possiamo trovare anche su wikipedia. La sapevate? "Le missioni del Blackbird erano, oltre che segrete, anche lunghissime. Per il sostentamento i piloti erano dotati di particolari razioni; esse venivano riscaldate semplicemente appoggiandole sul vetro, che alla velocità di ricognizione era comunque a qualche centinaio di gradi." Il fornello più costoso della storia! .
  10. Scusa , forse ho capito male io. Ma la maggior parte di tutte le industrie degli armamenti non erano tutte sotto l'ala dello stato? Quindi quale mancanza di collegamento doveva esserci, se facevano parte di un ente fine a se stesso? L'economia imprenditoriale non se la facevano da se espatriando i propri armamenti e prodotti negli altri stati filo-Sovietici ?
  11. Si, infatti il MiG 25 nacque per contrastare l'xb70 valkyre che alla fine rimase solo un bellissimo prototipo in grado di volare a Mach 3.
  12. Concordo perfettamente con te, gli aerei russi hanno moltissimi lati affascinanti e permettimi di aggiungere anche aggressivi. Se il MiG 15 è stato uno dei primi aerei sovietici costruiti con standard qualitativi quasi comparabili con quelli occidentali ( per l'epoca) la maggior parte degli aerei russi dell'epoca,(ma anche elicotteri) erano macchine molto semplici. Questa semplicità era dettata da vari fattori, come a d'esempio una questione filosofica dei progettisti sovietici, ma anche dettati dal fatto che la maggior parte di tutti questi aerei dovevano partire in condizioni climatiche spe
  13. "il successore 124 ho avuto il piacere di incontrarlo dal vivo" Bello..... Mi diresti precisamente in che museo eri?
  14. Dal Tu-16 i Russi ne ricavarono il non famosissimo Tu 104,tra i primi tre aerei a reazione civili, è stato il primo a effettuare con continuità i voli di linea. Di profilo, possiamo notare le somiglianze con il Tu-16, soprattutto sulle derive di coda è i motori inglobati dalle radici dell'ala:
  15. Ciao skyforce89 benvenuto tra noi.
×
×
  • Create New...