Jump to content

Beretta 90-Two


zak fair
 Share

Recommended Posts

che ne dite di questa pistola? già il fatto che è l'ultima evoluzione della 92FS è un'ottima credenziale. ha molte soluzioni moderne:

Forme più arrotondate, studiate per migliorare l'ergonomia ed agevolare porto ed estrazione da fondina.

Un sistema di ammortizzazione nel fusto, studiato per rendere più uniformi le sollecitazioni dovute al rinculo ed aumentare durata e affidabilità.

Slitta porta accessori, montata inferiormente al fusto che consente l'installazione di dispositivi di illuminazione o laser

Nuovo disegno carrello-otturatore-sicure e impugnatura ridisegnata, studiato per migliorare la presa dell'operatore in qualsiasi condizione

Mire trattate con sistema Superluminova, trattamento con materiale fotosensibile che rende gli organi di mira visibili anche al buio. sono molto moderni anche i materiali con cui è costruita.

Peso 920 g

Lunghezza 216 mm

Lunghezza canna 125mm

Calibro 9 mm, 10 mm

Munizioni 9 mm Parabellum, 9 × 21 mm IMI, .40 S&W

Azionamento azione singola/azione doppia

Velocità alla volata 365 m/s(9mm Para-9mmx21),305 m/s(.40 S&W)

Tiro utile 50-100m

Alimentazione Caricatori da 12 colpi (.40), 15 colpi (9x19 e 9x21)

Organi di mira Mirino e mira posteriore sul carrello-otturatore, amovibili

 

potrebbe avere utilizzi militari? credo sia molto più probabile vedere questa pistola nelle mani di un militare di quanto lo fosse la cx4 o la rx4,la prima si rivelò una carabina per il tiro sportivo, (molti l vedevano già come la nuova arma dell'EI :asd: ), mentre della seconda non ho saputo più niente.

Edited by zak fair
Link to comment
Share on other sites

che ne dite di questa pistola? già il fatto che è l'ultima evoluzione della 92FS è un'ottima credenziale. ha molte soluzioni moderne:

Forme più arrotondate, studiate per migliorare l'ergonomia ed agevolare porto ed estrazione da fondina.

Un sistema di ammortizzazione nel fusto, studiato per rendere più uniformi le sollecitazioni dovute al rinculo ed aumentare durata e affidabilità.

Slitta porta accessori, montata inferiormente al fusto che consente l'installazione di dispositivi di illuminazione o laser

Nuovo disegno carrello-otturatore-sicure e impugnatura ridisegnata, studiato per migliorare la presa dell'operatore in qualsiasi condizione

Mire trattate con sistema Superluminova, trattamento con materiale fotosensibile che rende gli organi di mira visibili anche al buio. sono molto moderni anche i materiali con cui è costruita.

Peso 920 g

Lunghezza 216 mm

Lunghezza canna 125mm

Calibro 9 mm, 10 mm

Munizioni 9 mm Parabellum, 9 × 21 mm IMI, .40 S&W

Azionamento azione singola/azione doppia

Velocità alla volata 365 m/s(9mm Para-9mmx21),305 m/s(.40 S&W)

Tiro utile 50-100m

Alimentazione Caricatori da 12 colpi (.40), 15 colpi (9x19 e 9x21)

Organi di mira Mirino e mira posteriore sul carrello-otturatore, amovibili

 

potrebbe avere utilizzi militari? credo sia molto più probabile vedere questa pistola nelle mani di un militare di quanto lo fosse la cx4 o la rx4,la prima si rivelò una carabina per il tiro sportivo, (molti l vedevano già come la nuova arma dell'EI :asd: ), mentre della seconda non ho saputo più niente.

Già il peso, quasi un chilo non è indifferente, non dici se è migliorato lo scatto, che nella 92 è da hulk. certamente è un passo avanti ma, a voler equipaggiare al meglio i nostri soldati, sul mercato c'è sicuramente di meglio.. anche se sono poco informato sulle produzioni moderne, poichè possiedo e utilizzo solo roba un pò vecchiotta.. ciao, leonardo

Link to comment
Share on other sites

beh visto che la beretta ha monopolizzato l'esercito italiano ho pensato a questa, è inutile ripetere la descrizione dell'arma ma penso si capisca abbastanza facilmente che è un gran bella pistola. può essere accessoriata come una glock, ha ben 15 colpi nel caricatore contro i 7 della desert eagle tanto per fare un esempio e come la 92FS non teme rivali sul mercato.

Link to comment
Share on other sites

potrebbe avere utilizzi militari?

Abbastanza scontato, almeno nelle intenzioni, dato che è previsto il 9 Para...

Però sa tanto di minestra riscaldata. Visto lo scarso successo di altri modelli recenti,

sembra più un tentativo di rispolverare un vecchio successo aggiungendo qualche "accessorio".

 

Il paragone con la Desert Eagle è improponibile (pistola contro bazooka).

Per ottenere lo stesso effetto terminale di un 50AE con la "Berta" devi svuotare il caricatore...

Link to comment
Share on other sites

Abbastanza scontato, almeno nelle intenzioni, dato che è previsto il 9 Para...

Però sa tanto di minestra riscaldata. Visto lo scarso successo di altri modelli recenti,

sembra più un tentativo di rispolverare un vecchio successo aggiungendo qualche "accessorio".

 

Il paragone con la Desert Eagle è improponibile (pistola contro bazooka).

Per ottenere lo stesso effetto terminale di un 50AE con la "Berta" devi svuotare il caricatore...

 

 

guarda che il 9 parabellum non è piccolo anzi

Link to comment
Share on other sites

guarda che il 9 parabellum non è piccolo anzi

Non ho mai detto che il 9mm sia un piccolo calibro, ma tu hai mai preso in mano un 50AE?

 

Comunque non intendevo dire che la Desert Eagle sia più adatta della 92 per i classici usi difesa/ordinanza (fossi matto!)

Volevo solo evidenziare il fatto che quello è un cannone, non ha senso confrontarci le pistole.

Link to comment
Share on other sites

Non ho mai detto che il 9mm sia un piccolo calibro, ma tu hai mai preso in mano un 50AE?

 

Comunque non intendevo dire che la Desert Eagle sia più adatta della 92 per i classici usi difesa/ordinanza (fossi matto!)

Volevo solo evidenziare il fatto che quello è un cannone, non ha senso confrontarci le pistole.

 

 

non le ho confrontate per dire che la beretta supera la D.E. l'ho fatto perchè quest'ultima era stata nominata prima.

Link to comment
Share on other sites

Concordo, è una 92FS con ergonomie migliorate (specie l'annoso problema delle guancette), ma assolutamente nulla di nuovo.

 

Mi è capitato di provarla ma non la cambierei con la mia 98, praticamente la stessa cosa.

 

La beretta dovrebbe pensare di tirare fuori qualcosa di nuovo, come già ha ben fatto nel campo delle armi d'assalto con il 160, e quando dico "qualcosa di nuovo" non intendo la Px4.

Link to comment
Share on other sites

Concordo, è una 92FS con ergonomie migliorate (specie l'annoso problema delle guancette), ma assolutamente nulla di nuovo.

 

Mi è capitato di provarla ma non la cambierei con la mia 98, praticamente la stessa cosa.

 

La beretta dovrebbe pensare di tirare fuori qualcosa di nuovo, come già ha ben fatto nel campo delle armi d'assalto con il 160, e quando dico "qualcosa di nuovo" non intendo la Px4.

 

vabè ma la px4 è stata creata per la difesa personale non per usi militari. ma più della versione migliorata, più leggera e più facile da utilizzare di un'ottima pistola che deve fare la beretta?

Link to comment
Share on other sites

Una pistola nuova e più moderna. Anche la Colt 1911 e' una ottima pistola, ciò non toglie che sia vecchia.

 

 

si ma cosa intendiamo per pistola più moderna? se per moderna intendiamo una glock 19 la 90TWO è già su quel piano, potente, leggera, customizzabbile e facile da smontare. il funzionamento di una pistola quello è, solo la desert eagle ne ha uno diverso a riciclo di gas.

Edited by zak fair
Link to comment
Share on other sites

si ma cosa intendiamo per pistola più moderna? se per moderna intendiamo una glock 19 la 90TWO è già su quel piano, potente, leggera, customizzabbile e facile da smontare.

Potente? La 92 non ha mai brillato per effetto terminale delle sue munizioni (ma questo è in qualche modo intrinseco alla dominabilità allo sparo).

Se invece ti riverisci alla capacità del caricatore beh, è in linea con tutte le sue concorrenti.

 

Leggera? ...

 

Customizzabile? Certo, lo sono tutte.

 

Facile da smontare? Verissimo, lo smontaggio da campagna della 92 resta il migliore che io conosca.

 

 

il funzionamento di una pistola quello è, solo la desert eagle ne ha uno diverso a riciclo di gas.

Mica vero, ci sono diversi tipi di meccanismo e funzionamento. Edited by Robby
Link to comment
Share on other sites

Potente? La 92 non ha mai brillato per effetto terminale delle sue munizioni (ma questo è in qualche modo intrinseco alla dominabilità allo sparo).

Se invece ti riverisci alla capacità del caricatore beh, è in linea con tutte le sue concorrenti.

 

Leggera? ...

 

Customizzabile? Certo, lo sono tutte.

 

Facile da smontare? Verissimo, lo smontaggio da campagna della 92 resta il migliore che io conosca.

 

 

Mica vero, ci sono diversi tipi di meccanismo e funzionamento.

 

 

comunque stavo parlando della 90TWO

Link to comment
Share on other sites

comunque stavo parlando della 90TWO

Forse non ti è ancora chiaro che si tratta della stessa arma, con modifiche non significative.

La differenza di peso rispetto alla "vecchia" è minima, e resta un buon 30% più pesante della Glock19 da te citata.

Volume di fuoco e prestazioni delle munizioni sono le stesse, sistema meccanico identico con gli stessi pregi e difetti,

e con lievi correzioni nei punti in cui la 92/98 si era dimostrata strutturalmente vulnerabile.

La "novità" della slitta porta accessori non la pone avanti alle altre, casomai la mette in pari con la concorrenza che già da tempo offre questa opzione.

 

Del resto visto l' enorme successo che la 92 ha avuto in passato, c'è sempre stata una vasta offerta di soluzioni alternative per il montaggio di puntatori o torce di vario tipo.

Io sulla mia ci ho messo un po di tutto. Poi in seguito ho scoperto che non esisteva solo Beretta...

Link to comment
Share on other sites

Secondo me la px4 non sarebbe una brutta alterlnativa.... i costi di produzione sono minori rispetto alla 90 two e le lavorazioni più veloci (canna a parte), come prestazioni sono paragonabili, e a mio parere la px4 ha uno scatto più fluido anche se pesando meno il rilevamento è maggiore quidi si ottiene una celerità di tiro inferiore.

 

Per quanto riguarde l'effetto terminale secondo me c'è poco da fare se vuoi 17 colpi nel caricatore ti becchi un 9mm, altrimenti c'è il 40 o il 45....sarebbe interessante prendere in considerazione il 357sig anche se il bossolo ha lo stesso diametro del 40 quindi la capacità si riduce comunque...

Link to comment
Share on other sites

Per quanto riguarde l'effetto terminale secondo me c'è poco da fare se vuoi 17 colpi nel caricatore ti becchi un 9mm, altrimenti c'è il 40 o il 45
Mi riferivo all' energia fornita dalla stessa munizione su sistemi d' arma differenti.

 

Penso anch'io che la px4 sia un' arma onesta. Il problema è che Beretta vorrebbe ancora cavalcare l' onda della 92,

ma il successo planetario riscosso a suo tempo da quest' ottima arma è praticamente irripetibile.

Però mi rendo conto che per chi è stato abituato ad avere il "monopolio" del mercato per decenni,

sia difficile accettare di tornare ad essere solo "uno dei tanti" produtturi di buone armi.

 

 

sarebbe interessante prendere in considerazione il 357sig anche se il bossolo ha lo stesso diametro del 40 quindi la capacità si riduce comunque...

L'ho provato camerato in una Sig229. Soluzione interessante, ma per i classici usi ordinanza/difesa a questo punto sarebbe preferibile il .40 vero e proprio.

Vista la palla più grande l'effettiva energia ceduta al bersaglio è maggiore, e si limitano i "danni collaterli" di una munizione eccessivamente perforante.

Personalmente sono un sostenitore dei grossi calibri, però richiedono un addestramento aggiuntivo che gli operatori generalmente si sognano.

Link to comment
Share on other sites

io ho sparato sia con la 92FS che con la PX4 Storm, personalmente ho ottenuto gli stessi risultati anche se devo ammettere che il peso maggiore della 92FS mi ha leggermente aiutato nel tiro ad azione doppia. la 90TWO l'ho tenuta in mano e ci ho visto sparare ma appena potrò farlo di persona posterò le mie impressioni

Link to comment
Share on other sites

guarda che il 9 parabellum non è piccolo anzi

 

Se si parla di calibro no, ma guarda la differenza tra il bossolo di una 9x19 e di un .50AE.

 

CartridgeComparison.jpg

 

Comunque si, il confronto tra Beretta e Desert Eagle non ha senso, sono due pistole con usi completamente differenti. Personalmente non mi porterei mai in combattimento una Desert Eagle come arma da fianco.

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
×
  • Create New...