Jump to content

"Maestrale", "Grecale" e 5 "ASH-3H Sea King" al Perù?


picpus
 Share

Recommended Posts

Eccovi il link all'articolo in spagnolo:

 

http://www.enfoque-estrategico.com/noticia...20febrero09.htm

 

capisco le maestrale e anzi mi sembrano un ottimo affare ma i sea king non si diceva che erano praticamente a pezzi??

 

ps premetto che magari ho capito male io, ma sbaglio o nell'articolo sottostante a quello che citavi dicono che eurofighter e su-35 sono stati riammessi nella gara brasiliana??

Link to comment
Share on other sites

Gli SH-3D alcuni sono in stato pietoso ma altri sono stati accantonati in modo diligente a giudicare dalle foto che si trovano.

 

Mi domando se non sia troppo presto per vendere le Maestrale, almeno finchè non vedo Bergamini e Margottini in acqua non starei molto tranquillo :unsure:

 

Che dire...con 80 milioni di dollari ci compriamo a malapena 2 VDS :rotfl: :rotfl:

Link to comment
Share on other sites

...

ps premetto che magari ho capito male io, ma sbaglio o nell'articolo sottostante a quello che citavi dicono che eurofighter e su-35 sono stati riammessi nella gara brasiliana??

Forse, anche se da quello che ho capito c'è molta incertezza: sembrerebbe, comunque, che il governo propenda per il "Rafale", mentre l'Aeronautica brasiliana per il "Gripen".

 

 

 

Gli SH-3D alcuni sono in stato pietoso ma altri sono stati accantonati in modo diligente a giudicare dalle foto che si trovano.

 

Mi domando se non sia troppo presto per vendere le Maestrale, almeno finchè non vedo Bergamini e Margottini in acqua non starei molto tranquillo :unsure:

 

Che dire...con 80 milioni di dollari ci compriamo a malapena 2 VDS :rotfl: :rotfl:

Dalla parte dell'articolo che riporto di seguito:

 

" ... Los dos navíos, que de acuerdo a las publicaciones son ofrecidos por el gobierno italiano a un costo total de USD 80 millones, estarían disponibles para la Marina de Guerra del Perú (MGP) a partir del año 2011, cuando serán reemplazados por dos fragatas de defensa antiaérea actualmente en construcción en aquel país europeo. ... "

 

sembrerebbe di capire che le 2 "Horizon", "Andrea Doria" e "Caio Duilio", andranno, di fatto, a rimpiazzare le 2 "Maestrale" in vendita.

Link to comment
Share on other sites

Letto l'articolo, può benissimo essere che abbiate frainteso, li parla semplicemente di fregate anti-aeree attualmente in costruzione (mi pare una definizione che si adatta di più alle FREMM piuttosto che ai caccia Doria).

Certo che 80 milioni sono pochini, magari compresi gli elicotteri arriviamo a 100....

 

Interessante comunque, vendendo due fregate riusciamo a comprare un MPA che non è neanche ASW :asd:

Edited by Rick86
Link to comment
Share on other sites

Letto l'articolo, può benissimo essere che abbiate frainteso, li parla semplicemente di fregate anti-aeree attualmente in costruzione (mi pare una definizione che si adatta di più alle FREMM piuttosto che ai caccia Doria).

Certo che 80 milioni sono pochini, magari compresi gli elicotteri arriviamo a 100....

 

Interessante comunque, vendendo due fregate riusciamo a comprare un MPA che non è neanche ASW :asd:

Ma, all'estero, specie in Francia, paese di riferimento per le "Horizon" (e qui provvedo io stesso alle :sm: ), si usa più spesso il termine "fregata", anche per questo tipo di unità e, comunque, non mi sembra che vi siano, in Italia, in atto, 2 FREMM in costruzione, come precisa l'articolo.

Link to comment
Share on other sites

Che i peruviani abbiano soldi per qualcosa di nuovo mi sembra proprio strano, possono andare avanti tranquillamente con le Maestrale fino all'autoaffondamento.

O forse hanno paura del nuovo vigore della marina Cilena?

Ma con l'"Armada de Chile", a mio parere, per qualità di uomini e mezzi, la prima del Sudamerica, è preferibile che i peruviani evitino di confrontarsi [e lo stesso dicasi in terra (i cileni hanno 200 "Leopard 2 A4" ed altrettanti "Leopard 1" ultima versione) ed in cielo (F-16)]: farebbero una brutta fine!!!

 

Sulla Marina cilena, date uno sguardo al topic al seguente link: http://www.aereimilitari.org/forum/index.php?showtopic=5479 .

Link to comment
Share on other sites

Lo sò, ma il cile è il loro nemico storico, è normale che modellino la loro marina a quella del vicino, esattamente come i loro eserciti.

Come se non bastasse, il Cile riarma la marina dell'Ecuador, altro nemico giurato del Perù, con 2 delle sue vecchie fregate classe "Leander", che vanno a sostituire altre 2 "Leander" ex-inglesi, ancora più vecchie ed, inoltre, nei cantieri cileni, verranno riammodernati i 2 sottomarini dell'Ecuador, Type 209/1300.

 

Eccovi il link all'articolo relativo:

 

http://www.enfoque-estrategico.com/noticia...ata_ecuador.htm

Link to comment
Share on other sites

La questione è un'altra e soloc hi fa vita d'arsenale può intuire.

 

A Spezia stanno a marcire Audace, Ardito, Alpino, Carabiniere e altre unità minori. Sono lì perché smantellarle costa e anche se parzialmente cannibalizzate o cannibalizzabili, la Marina dovrebbe pagare qualche ditta affinché venga a prendersi queste navi, le bonifichi dall'amianto che ancora sta a bordo nonostante tutto (quello ce non poteva essere rimosso con l'unità in servizio) e la smonti pezzo per pezzo. Questo dopo che la COrte dei Conti avrà fatto la sua elucubrazione sul valore delle unità, sull'alienabilità dei vari pezzi ancora buoni etc. etc. etc. Insomma il Disarmo è una attività moderatamente costosa, non priva di grane e comunque dai tempi lunghi.

 

Vendere le unità navali a qualche altra marina non solo permette di fare cassa, che per la Marina è del tutto irrilevante poiché i soldi vanno all'Erario, che userà come più gli aggrada, inoltre si saldano i rapporti con marine amiche, si vende tecnologia che per noi è obsoleta ma che in paesi emergenti è di alta qualità, permette la cantieristica e l'industria della difesa di lavorare con i services per diversi anni e risolve il problema dell'ingombro delle banchine.

 

Detto ciò, l'articolo è stato scritto da un giornalista come tanti, pertanto se scrivono cappellate i nostri probabilmente le scrivono anche loro. Ad esempio dubito fortissimamente che il Grecale faccia parte dell'accordo e confido più nell'Aliseo o l'Euro, tanto per dirne un paio. Anche per gli anni indicati nutro seri dubbi, se non altro perché per essere pronte nel 2011 le navi dovrebbero andare in riserva praticamente domani. Il giornalista poi cita i tubi da 533mm di poppa che sono stati sbarcati qualche tempo fa. Con questo non smentisco la notizia, solo che le cose non vanno mai prese per oro colato.

 

Comunque sia, se trovassimo acquirenti per le Maestrale sarebbe una buonissima cosa.

Link to comment
Share on other sites

Letto l'articolo, può benissimo essere che abbiate frainteso, li parla semplicemente di fregate anti-aeree attualmente in costruzione (mi pare una definizione che si adatta di più alle FREMM piuttosto che ai caccia Doria).
Per loro le FREMM sono decisamente fregate AAW, per noi no :P

 

Se la scaletta per la consegna a scadenza annuale delle FREMM fosse rispettata, l'inizio dei lavori sul Margottini dovrebbe iniziare a breve.

Ma, all'estero, specie in Francia, paese di riferimento per le "Horizon" (e qui provvedo io stesso alle :sm: ), si usa più spesso il termine "fregata", anche per questo tipo di unità e, comunque, non mi sembra che vi siano, in Italia, in atto, 2 FREMM in costruzione, come precisa l'articolo.

A P. e statte zitto na volta tanto :asd:

 

1° Se fosse per i cugini le Horizon sarebbero delle FREMM (italiane), il PAAMS lo dobbiamo agli inglesi; e le FREMM poco più delle LaFayette :thumbdown:

2° Il termine fregata lo usano anche per gli avisos, fa un pò te e poi alle fregate ASW, paritetiche alle nostre Maestrale, ci appioppano la D :thumbdown:

Ad esempio dubito fortissimamente che il Grecale faccia parte dell'accordo e confido più nell'Aliseo o l'Euro, tanto per dirne un paio. Anche per gli anni indicati nutro seri dubbi, se non altro perché per essere pronte nel 2011 le navi dovrebbero andare in riserva praticamente domani.
Per 2011 non è più probabile la messa in riserva?

 

Per Grecale non si parlava di adattarla al ruolo dell'Alpino?

 

Tra le 4 non ammodernate, le 2 messe "peggio" e da rifilare agli amici Peruviani quali sono?

Link to comment
Share on other sites

Per questo ci sono in ballottaggio Granatiere e Bersagliere...

 

Sono perplesso per questo ballottaggio... La classe "Soldati" è destinata a sopravvivere alla classe "Venti", le unità più vecchie della quale sono destinate al graduale rimpiazzo... Sono salito sul Granatiere lo scorso settembre per il raduno Anmi di Reggio Calabria e dalle parole del comandante tutto si evinceva tranne che un futuro imminente declassamento a nave esperienza, hanno ancora molto da dare...

Link to comment
Share on other sites

Sono perplesso per questo ballottaggio... La classe "Soldati" è destinata a sopravvivere alla classe "Venti", le unità più vecchie della quale sono destinate al graduale rimpiazzo... Sono salito sul Granatiere lo scorso settembre per il raduno Anmi di Reggio Calabria e dalle parole del comandante tutto si evinceva tranne che un futuro imminente declassamento a nave esperienza, hanno ancora molto da dare...

Non è un ipotesi. E poi non si parla di nave esperienze ma di supporto MCM; la nave esperienze era il Carabiniere.

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
×
  • Create New...