Jump to content

nghengo

Membri
  • Content Count

    19
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by nghengo

  1. They left their childhood On every acre

    1. -{-Legolas-}-

      -{-Legolas-}-

      remember Charlie, remember Baker

  2. nghengo

    CSAR

    Ok è una richiesta d'aiuto questa, visto che si parla del nipotino del mitico HH-3E Jolly Green Giant, c'è qualcuno di voi in possesso di una serie decente di blueprints della suddetta "Bestiola"? vanno altrettanto bene anche delle Blue del "Nostro" HH-3F, sono shocckato dal fatto ce in rete non sono riuscito a trovarne nemmeno una, la finalità è la costruzione di un modello 3D, in fondo si tratta di uno dei protagonisti della guerra nel Sud Est Asiatico, dire Vietnam è oramai assodato che è limitativo. Grazie a per quello che riuscirete a fare...e se non riuscirete grazie lo stesso.......
  3. E si proprio un bell'aeroplanino..................su base Mig-21 Probabilmente però l'avionica, soprattutto quella sovietica non era matura per supportare apieno la gestione delle superfici canard, non dimentichiamo che si deve aspettare il Gripen per avere un utilizzo pieno delle alette anteriori.... Mau.
  4. Sante parole Lender....il compianto Peppino, quanto a dialettica ne sapeva più del diavolo e sicuramente era in grado di mettere a tacere queste sterili polemiche......o almeno a ridurle a enviromental noise fate rumore di fondo!!! Giustamente i 3 punti, per quanto inconsapevolmente "rapinati" restano ed è inutile rosicare tanto......Se sarete più forti voi vincerete gli scontri diretti.....inutile inoltre la dietrologia quello che conta è l'oggi e l'oggi è nerazzurro!!!! Alè
  5. Carissimo il videogioco dedicato c'è, è Strike fighter Pilot 1 che si è poi sviluppato in Wings Over Vietnam poi in Wings Over Europe e tra breve in Wings Over Israel.....ci trovi tutti gli aerei che, come me, ami sviluppati da uno squadrone di appassionati modder.... Mau.
  6. Occhio che io non mi riferivo allo Shaequeh quando parlavo di grande aereo nella storia ma a tutta la parabola dell'F-5, ti invito a visionare il video della serie Wings in proposito di Discovery Channell e sono sicuro che converrai con me nel mio giudizio..... Mau.
  7. Jack Northrop, ha creato un industria che ha da sempre lavorato a progetti "borderline" avendo un contraltare solo negli Skunk Works della Lockheed, (infatti per periodo hanno avuto destini intrecciati, prima che il Sig. Lougheed cambiasse nome) e così è stato per tutti i progetti ai quali ha lavorato la sua prestigiosa matita prima e la sua struttura poi, non devo certo ricordarvi la genealogia delle "Ali Volanti" che è culminata nel B-2.....Così pure è stato per l'F-5, prima di giudicarlo frettolosamente guardate le specifiche......simili per altro a quelle che ci hanno portato a mettere in
  8. Bè Pablo, il Mirage aveva un profilo di missione che dopo una penetrazione a bassa quota, prevedeva una rapida arrampicata con accelerazione a Mach 2 appunto culminante nello sgancio dell'ordigno, viceversa il Tsr2 dopo una buona parte di volo in quota gi gettava letteralmente ventre a terra per piombare sull'obbiettivo ad una quota e ad una velocità mai nemmeno pensate prima.....Il Tornado, è un ottimo Striker ma le prestazioni e le possibilità che avrebbe potuto esprimere il Tsr2 una volta divenuto "maturo" sarebbero state sicuramente di altro livello, un po' per la piattaforma molto più gra
  9. Pare di si a vedere dalla scheda tecnica su Wickipedia e, anche se come sai non possiamo prendere tutto per oro colato, è abbastanza verosimile ipotizzare una dotazione di missili Sidewinder similare a quelle poi adottate nelle versioni del fratellino "minore" (era maggiore per età) con un totale max di 7 missili AA, certo le capacità aria suolo parvero essere inferiori, ma quello che lo penalizzò furono senza dubbio l'impianto propulsivo monomotore e il carico di lavoro del pilota che, avrebbe dovuto eseguire l'intercettazione a "Testa Bassa" o comunque in stretto contatto con la guida caccia
  10. Usa questo sito:imageshack dopo aver fatto l'upload della foto navigando nel tuo PC con sfoglia, seleziona host, selesiona il secondo link che ti compare e copiarlo pari pari qui sul post del forum ed il gioco è fatto. In cambio voi modellisti avete dell'altro materiale su questo? Anche io faccio modelli ma in 3d per PC, per vedere il post originale guardate qui Ogni materiale è bene accetto!!!! Grazie!!!!!!!! Mau.
  11. Eccolo qua, questo terrificante, all'aspetto, velivolo è stato il competitor dell' universalmente riconosciuto migliore velivolo della 3° generazione, il Phantom....Eppure per molti aspetti esso si era rivelato superiore, letteralmente realizzato vestendo con l'aerodinamica del miglior caccia imbarcato di quel periodo attorno al "Mostruoso" (fatta eccezione per il J-58 del blackbird) turbogetto J-75 che per altro motorizzò altri due "Century Series" F-105 (F-107) ed F-106. Le prestazioni in volo erano eccezionali, superiori a quelle mostrate dal bimotore della casa di St.Louis, infatti le
  12. Marvin, anche io non ricordo il titolo, il "comandante" americano era Rock Hudson mentre il "comandante" dei russi era Kirk Douglas, nota i primi M16 imbracciati dagli americani, inoltre i Mig-21 erano proprio Mig-21 ma modelli animati con le stesse tecniche diventate poi famose nelle varie serie U.F.O., Star Trek....etc... Erano inquadrati da dietro e davano vita ad una scena molto suggestiva...... Non so se ne avete già parlato ma, sempre in tema "Guerra Fredda" ho trovato molto interessante il film "Fail Safe" del '64 mi pare con un remake di qualche anno fa con George Clooney, io
  13. Si bel fascino.....pensate lo scorno dei Canadesi che in ossequio all'alleanza che li vedeva collaborare lalla difesa sello spazio aereo statunitense si sono sovuti "ingollare" sto ferro da stiro e vedere la propria industria aeronautica di punta dell'epoca soccombere sotto il peso degli investimenti fatti per produrre quello che all'epoca sarebbe, senza tema di smentita, risultato di gran lunga il miglior "Incrociatore del cielo" disponibile L' A.V.Roe CF-105 ARROW è stato prodotto un film apposta per raccontarne la storia che si concluse con la cancellazione del programma e la perdita di un
  14. Bè insomma se ricordate bene l'AMX è nato per sostituire gli oramai venerandi G-91 nel ruolo "Tutto italiano" di CBRL cioè caccia bombardiere ricognitore leggero, infatti si doveva, ricordiamolo, difendere la patria dalle orde meccanizzate del Patto di Varsavia e e lo si deveva fare, sigh... sul patrio suolo (Friuli). In questo senso l'AMX sarebbe anche risultato un buon compromesso a "basso costo" per fornire ai nostri Najoni di cui io mi pregio di avere fatto parte, di un supporto aereo migliore di quello che gli oramai vetusti '91 potevano offrire dato l'oramai scarsino invero quasi ridico
  15. Certo è curioso!!! Un aereo non è ancora in servizio ed è gia nel libro.......c'è da pensare Negli anni 50/60 i libri si riempivano di aerei mentre uscivano i sostituti degli aerei stessi ora invece, anche le riviste specializzate faticano a catturare l'interesse visto che i soggetti di articoli ed immgini sono giocoforza sempre gli stessi.... Meditiamo.... Mau
  16. Tra le altre cose, visto che parliamo della veste avionica particolarmente avanzata, è stato il primo velivolo in grado di appontare automaticamente ed in particolare un'esemplare è stato in servizio con la N.A.S.A. appunto con il compito di definire le tecnologie di atterraggio strumentale degli aeromobili,inclusi quelli commerciali.... Del Vigilante era apprezzata soprattutto la capacità di operare in regime che oggi definiremmo di "Supercrocera" con la possibilità di utilizzare profili di volo completamente supersonici....ecco perche i vari Mig-17/19/21 non lo hanno intercettato, infatt
  17. In particolare mi manca il riferimento per aggiungere un martinetto al complesso carrello posteriore ed è proprio quello che sottintende alla rotazione iniziale di 90°, se qualcuno di voi ha il modello per FS2004 Alphasim lo può vedere facilmente e verificare che manca nel mio Wip....mentre l'altro leveraggio sono i damper superiore ed inferiore che tengono in posizione il carrello quando assorbe l'energia in atterraggio, consiglio a tutti la visione del video sul link di Captor....che è corredato da una bellissima colonna sonora (R.E.M. credo) vi renderete conto di quanti centimetri di PELO a
  18. Ci terrei moltissimo una buona scansione a 600dpi delle tavole tecniche sarebbe l'optimum come avrai capito non è semplice lavorare sui prototipi quello che c'è e generalmente propaganda mentre non sempre risulta "reperibile" qualcosa di serio.... Avrò bisogno del vostro aiuto in almen 3 progetti: Captor sa già presto inserirò due altri post.... Grazie in anticipo.... Mau.
  19. Ok Guys.....ach l'abitudine.... Ma perche non aprite un topic anche su CombatAce....c'è una sezione in italiano adesso e la tematica del gioco on-line non è ancora stata affrontata seriamente..... Ad esempio tutti i giocatori devono avere un' nstallazione Ad-Hoc? Oppure: si possono giocare solo scenari standard o si puo' costruire qualcosa da condividere e poi giocare insieme? A voi la palla..... Mau.
  20. Quello che mi servirebbe sono immagini tipo quelle di questo video dal 17mo minuto in poi, si vedono molto bene i movimenti in generale di tutto il treno di atterraggio e dei portello relativi.... XB-70
  21. Dietro consiglio di "Captor" ve la butto là, qualcuno di voi sa come funzionasse la sequenza di retrazione del carrello principale, stiamo cercando di fare un 3d da buttare su un sim ma per ora non ho trovato un filmato chiarificatore......per impostare l'animazione..... Stesso discorso vale per la Bomb Bay.... Tra le peculiarità di questa "Terrific" macchina volante la prima applicazione X-15 a parte di Taileron....Ma tutta la macchina era ai limiti delle conoscenze per la sua epoca......un contraltare Britannico a quell'altra sfida ingenieristica che vide la North American lavorare al V
  22. Ragazzi nessuno di voi ha visto " Il Re Leone"? Si il film Disney.......(ma da dove parte sto qua direte) E' nell'ordine delle cose che una nuova generazione prenda il posto della precedente e qui di generazioni, senza nulla togliere al "macchino" che tra l'altro ha visto anche il suo battesimo del fuoco già molti anni fa (Falkland), ne sono passate parrecchie e giustamente anche il "macchino" dovrà prendere posto, un posto di grande onore si intende, al Museo di Vigna di Valle e come Gate Guardian ovunque lo si voglia mettere..... Certo il '346, è macchina di altro spessore, non dimentich
×
×
  • Create New...