Jump to content
Sign in to follow this  
andrewb80

Incidenti a causa di alcool e droga. Quali soluzioni.

Recommended Posts

Aimè è sempre più frequente, leggere o sentire notizie in cui gente (spesso) innocente muore a causa di idioti cerebrolesi che si mettono alla guida in condizioni non idonee.

Anche in questo weekend sono morte 6 persone innocenti a causa di gente che aveva bevuto troppo o assunto qualche droga, che bruciando un rosso ha ammazzato una persona che passava di li.

Se devo dirla tutta, se ci lascia le penne il tizio che ha causato l'incidente... non mi interessa più di tanto, ma quello che mi fa rabbia è che persone innocenti che magari hanno trascorso un sabato sera al cinema e stanno tornando a casa, si ritrovano una macchina a quasi 200 all'ora che gli va incontro, com'è successo un paio di anni fa dalle mie parti.

Ogni volta si discute su quali misure di sicurezze o quali soluzioni, ma pare che nessuna sia veramente efficace, un po' perchè non intimidatorie, un po' perchè troppo brigose da attuare. Fosse per me, darei la revoca immediata della patente (revoca, non sospensione), la denuncia con accusa di omicidio preterintenzionale e non colposo, nemmeno volontario, con il minimo di anni di carcere previsto dal tipo di reato (che sinceramente non so quanti siano, non essendo esperto di legge) SENZA PROCESSO. Chi prende la macchina il sabato sera e beve, sa che può essere un pericolo per se stesso, ma sopratutto per gli altri, quindi non ha alcun tipo di scusante.

So che sono soluzioni dure ed estreme, ma mi metto nei panni di quelle persone che oggi piangono la scomparsa di un loro caro, per cosa? Certo... la fatalità può capitare, ed io ne so (aimè) qualcosa, ma bere o tirar su qualcosa e poi mettersi alla guida, è andrla a cercare, non è fatalità.

 

Voi cosa ne pensate?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mah....tutto con un certo equilibrio.

Da una parte le sanzioni draconiane che la legge prevede attualmente in caso di minima violazione del limite legale di 0,5 mg/l fanno quasi ridere, tanto sono severe! Sfido chiunque a dire di non aver mai guidato sapendo di aver superato quel limite (che per la stragarande maggioranza dei soggetti maschi equivale a bere due -2- bicchieri di vino).

 

Dall'altra parte c'è invece questa feccia di nuova generazione, che alle 4 del pomeriggio ha già la bottiglia di birra in mano, alle 8 è ubriaca fradicia e alle 2 non è presente neanche a se stessa. Ragazzi che assumono droghe di ogni tipo come se fosse un hobby qualsiasi....giovani che siccome sanno che la Stradale dispone dell'etilomentro allora si strafanno di cocaina.

 

Sarebbe molto efficace obbligare tutti i neopatentanti a effetture il test del capello (mediante il quale si rinvengono traccie di stupefacenti assunte anche 3/4 mesi prima): hai una minima traccia di un metabolito di qualche droga?! Ti scordi la patente per 10 anni.

 

Il problema, come al solito, è la totale mancanza di educazione civica. Il rispetto alle cose altrui, alla vita propria e soprattutto a quella del prossimo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Dall'altra parte c'è invece questa feccia di nuova generazione, che alle 4 del pomeriggio ha già la bottiglia di birra in mano, alle 8 è ubriaca fradicia e alle 2 non è presente neanche a se stessa. Ragazzi che assumono droghe di ogni tipo come se fosse un hobby qualsiasi....giovani che siccome sanno che la Stradale dispone dell'etilomentro allora si strafanno di cocaina.

Si, poco tempo fa ci sono stati i controlli sulle strade, con misurazione di assunzione droga e acohol, circa il 57% sono risultati positivi al assunzione di acohol , 30% con concentrazione superiore ai limiti, e puoi ci sono 16% che sono positivi anche per stupefacenti. Chi vuole approfondire ecco il link: http://www.droga.it/epidemiologia/ferrara/index.htm .

Sarebbe molto efficace obbligare tutti i neopatentanti a effetture il test del capello (mediante il quale si rinvengono traccie di stupefacenti assunte anche 3/4 mesi prima): hai una minima traccia di un metabolito di qualche droga?! Ti scordi la patente per 10 anni.

Il problema, come al solito, è la totale mancanza di educazione civica. Il rispetto alle cose altrui, alla vita propria e soprattutto a quella del prossimo.

Si, sono d'accordo, pero occorre privare i drogati anche di altri diritti, tipo occupare un posto nell'amministrazione pubblica, privare il diritto di voto ecc. E i controlli occorre fare non solo ai neopatentati, ma più spesso, tipo ogni due anni a tutti.

 

Cordiali saluti,

Debugger.

Share this post


Link to post
Share on other sites

debugger se facciamo quello che dici te, ci troviamo senza politici qui in italia. Pero devo dirti che sono d'accordo con la tua idea.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mah, intanto nutro un mare di dubbi sulla serietà dell'etilometro visto che le uniche due volte che mi hanno fatto il palloncino:

- è risultato (grazie a Dio) zero nella notte di capodanno (era l'una...)

- è risultato 0,25 quando in corpo avevo 1 litro di birra scura doppio malto

(ah, per la cronaca sono maschio, 21 anni, 1.80 per 67kg non un omone di 100+ kili)

 

Detto questo quoto in pieno paperinik. Il limite di 0,5 è semplicemente ridicolo; una buona via di mezzo dovrebbe essere 0,8 (come infatti era) e allora si che avrebbero senso misure draconiane se lo passi.

Da 0,5 a 0,8 io non andrei oltre una multa ma a quanto pare qua, (come per la velocità) certi legislatori danno di matto

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sarebbe molto efficace obbligare tutti i neopatentanti a effetture il test del capello (mediante il quale si rinvengono traccie di stupefacenti assunte anche 3/4 mesi prima): hai una minima traccia di un metabolito di qualche droga?! Ti scordi la patente per 10 anni.

 

Sarebbe sbagliato perchè la maggior parte delle droghe non ha effetti prolungati (tutte tranne l'acido lisergico che può causare pericolosi "ritorni anche ad anni di distanza) e perchè questo porterebbe alla revoca della patente a una fetta consistente della popolazione causando danno all'economia.

Sono a favore, invece, del controllo delle urine, a seguito del risultato del tampone, perchè guidare sotto l'effetto di droghe è criminale.

Quanto all'alcol sono convinto che i limiti son troppo stretti e più di una volta ho sentito dei deficenti bere veramente tanto perchè "se mi beccano con un bicchiere tanto è uguale" (ovviamente non è vero, ma pare sia percezione comune).

Quanto alla velocità se vogliono davvero far rispettare i limiti, che possono essere anche giusti in autostrada (anche se secondo me si potrebbero regolare anche in funzione del volume di traffico visto che con una macchina di oggi 160 con autostrada sgombra non mi sembra pericoloso) ma a volte eccessivi su statali e strade "urbane" (metto le virgolette perchè questo termine è abusato), costringano le case produttrici ad inserire il Cruise Control su tutte le auto di nuova produzione.

Share this post


Link to post
Share on other sites

il cruise control è pericoloso: molti lo considerano un pilota automatico e si scordano di adeguare SEMPRE (metro per metro) la propria velocità alla strada , la risposta qualora si azioni il freno non è immediata e si rischia il tamponamento (parlo per esperienza diretta ,pur essendo stato solo un passegero durante l' incidente )

 

inserire il limitatore di velocità su tutte le auto è un 'altro discorso

 

per il tasso alcolico io inserirei sanzioni graduate sempre più pesanti a seconda del grado alcolico .

 

 

comunque queste sono fantasticherie : la vera soluzione è aumentare il numero di controlli sbloccando gli etilometri comprato e non ancora omologati dopo anni creare deterrenza insomma

Share this post


Link to post
Share on other sites

Guarda sul CC pericoloso non sò che dirti, io lo uso abitualmente e mi trovo bene, c'è da dire che tendo ad essere paranoico sulla strada quindi mantengo sempre costante l'attenzione.

Quanto alla risposta al freno io con quello BMW non ho mai avuto problemi, non sò se ci sia differenza perchè non l'ho mai usato su altre macchine.

Però c'è da dire che un utilizzo estensivo di questo mezzo può portare anche a superare i problemi di rallentamenti e di traffico intenso in molti casi.

 

inserire il limitatore di velocità su tutte le auto è un 'altro discorso

 

 

Assolutamente non sarò mai d'accordo ;) proibire è sempre sbagliato.

Poi se c'è buonsenso e hai la macchina giusta puoi anche andare sopra il limite tranquillamente.

Share this post


Link to post
Share on other sites
assolutamente non sarò mai d'accordo wink.gif proibire è sempre sbagliato.

Poi se c'è buonsenso e hai la macchina giusta puoi anche andare sopra il limite tranquillamente.

 

STRA-QUOTO!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites
il cruise control è pericoloso: molti lo considerano un pilota automatico e si scordano di adeguare SEMPRE (metro per metro) la propria velocità alla strada , la risposta qualora si azioni il freno non è immediata e si rischia il tamponamento (parlo per esperienza diretta ,pur essendo stato solo un passegero durante l' incidente )

 

cambio macchina ogni 8 mesi ed è il primo optional che monto.....mi spiace Cama81, ma non è effatto come dici tu.

 

Oltre ad essere comodissimo (specie col sistema Tutor in autostrada) è molto sicuro, disinserendosi immediatamente appena sfiori il pedale del freno o della frizione.

Share this post


Link to post
Share on other sites

io non redo che il limite vada alzato, piuttosto l'unica cosa da fare davvero è impegnare al massimo le forze dell'ordine nei controlli ed essere ligi nell'applicazione delle sanzioni.

Il fatto è che i controlli pur più frequenti di un tempo non sono continui e costanti, inoltre l'utilizzo di strumenti pubblicitari anche crudi e forti possono opffrire un contributo alla risoluzuione del problema, ma comunque senza controlli continui e costanti questa "inutile strage" continuerà sempre

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×