Jump to content
Sign in to follow this  
cama81

F-16 atterra col gancio di emergenza

Recommended Posts

i giro questa foto , penso che non si veda tutti i giorni
:adorazione:

 

Bella sequenza di foto, manovra non di routine per un Falcon ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Davvero un evento raro....complimenti x la scoperta!! :rotfl::rotfl:

Share this post


Link to post
Share on other sites

In realtà non è un evento raro.

 

L'unica particolarità di quella foto è che -con tutta probabilità- si è trattato di un atterraggio d'emergenza dovuto a qualche rottura relativa all'impianto frenante.

 

I Falcon assegnati alla NSAWC di Fallon (pilotati da personale della USN) spesso utilizzano il gancio posteriore per tenere i piloti istruttori allenati con gli appontaggi.

 

MA anche i Viper delll'USAF ricorrono al gancio qualora la pista sia corta o sconnessa nella parte finale o magari in fase di rifacimento della superficie.

Eccovi una bellissima foto a riguardo: http://www.af.mil/shared/media/photodb/pho...F-5957S-371.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

quindi il Falcon potrebbe essere imbarcabile? (spero di non aver detto una cavolata)

Share this post


Link to post
Share on other sites

enrr perchè deludente cosa ti aspettavi?

Share this post


Link to post
Share on other sites
quindi il Falcon potrebbe essere imbarcabile? (spero di non aver detto una cavolata)

 

Assolutamente!

 

...andrebbero però rivisti i suoi carrelli, che non penso siano pensati per subire i tanti e tali stress derivanti da continui appontaggi. Inoltre il ruotino anteriore andrebbe modificato per renderlo idoneo all'uso della catapulta.

Non vorrei dire una cavolata, ma mi pare di ricordare che fu anche proposto come aereo imbarcato al posto dell'Hornet.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Assolutamente!

 

...andrebbero però rivisti i suoi carrelli, che non penso siano pensati per subire i tanti e tali stress derivanti da continui appontaggi. Inoltre il ruotino anteriore andrebbe modificato per renderlo idoneo all'uso della catapulta.

Non vorrei dire una cavolata, ma mi pare di ricordare che fu anche proposto come aereo imbarcato al posto dell'Hornet.

Non sbagli, l'US Navy però rifiutò sia per il ruotino poco adattabile alla catapulta sia perchè aveva un solo motore.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ovviamente agganciare il cavo d'acciaio in mezzo alla pista non è così difficile, stressante e complesso come pizzicare uno dei 4 cavi (3 in alcuni casi) delle portaerei USA.

Il pilota USAF può permettersi il lusso di toccare terra diversi metri prima e di avere molti metri dopo -eventualmente- per riattaccare.

 

I piloti della USN hanno una finestra entro la quale muoversi in fase di avvicinamento che non va oltre a qualche metro, mantendo comunque un angolo d'attacco elevato (il noto dispositivo denominato "meatball" serve appunto a tenerli nel giusto assetto e nel giusto corridoio di discesa).

Edited by paperinik

Share this post


Link to post
Share on other sites
Assolutamente!

 

...andrebbero però rivisti i suoi carrelli, che non penso siano pensati per subire i tanti e tali stress derivanti da continui appontaggi. Inoltre il ruotino anteriore andrebbe modificato per renderlo idoneo all'uso della catapulta.

Non vorrei dire una cavolata, ma mi pare di ricordare che fu anche proposto come aereo imbarcato al posto dell'Hornet.

 

si giustamente non è idoneo....va aggiunto nella lista del C-130 e dell' F-117

per il decollo come se la caverà?

Share this post


Link to post
Share on other sites
si giustamente non è idoneo....va aggiunto nella lista del C-130 e dell' F-117

per il decollo come se la caverà?

 

Il Falcon è un aereo tutto sommato leggero e dotato di grandissima spinta. Non avrebbe avuto difficoltà alcuna alla catapulta.

 

Ovviamente il carrello anteriore andrebbe totalmente riprogettato (avete presente la differenza che c'è fra il carrella di un BAe Hawk e quello del suo cugino navale

T-45 Goshawk??? O la differenza del carrello anteriore fra un Raphale dell'Armee de l'Air e uno della Marine???), sia per irrobustirlo sia per dotarlo della barra per agganciarlo alla catapulta.

 

Cmq, come ricorda bene Chaos, gran parte della ragione per cui la USN preferì l'Hornet al Falcon fu il suo motore singolo. Per la marina il doppio impianto motoristico è una specifica difficilmente rinunciabile.

Edited by paperinik

Share this post


Link to post
Share on other sites
Cmq, come ricorda bene Chaos, gran parte della ragione per cui la USN preferì l'Hornet al Falcon fu il suo motore singolo. Per la marina il doppio impianto motoristico è una specifica difficilmente rinunciabile.

Molto probabilmente, proprio questo è stato l'ostacolo insormontabile per far sì che il Falcon non venisse imbarcato nella US Navy!

 

Inoltre, paradossalmente tra il 1988 ed il 1998 l'US Navy ha ricevuto e utilizzato 22 F16C e 4 F-16D nel ruolo Aggressor, ossia per simulare i caccia sovietici nel dogfight.

Gli esemplari appartenevano al Block 30, ed erano notevolmente alleggeriti in modo da esaltare al massimo le prestazioni e rendere la vita veramente dura ai “Top Gun”.

navagqj0.jpg:)

Edited by Blue sky

Share this post


Link to post
Share on other sites
avete presente la differenza che c'è fra il carrella di un BAe Hawk e quello del suo cugino navale T-45 Goshawk??? O la differenza del carrello anteriore fra un Raphale dell'Armee de l'Air e uno della Marine???

 

Io non presente la differenza, hai pronta qualche foto comparativa?

 

Per la marina il doppio impianto motoristico è una specifica difficilmente rinunciabile.

 

Come no, basta vedere l'F-35 :rotfl:

Mi chiedo come abbiano convinto i piloti della marina statunitense ed inglese :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

Allora Maurice...siccome non so postare le foto ti invio i link:

 

-Carrello anteriore del T-45 Goshawk: http://www.airliners.net/photo/USA---Navy/...8159&size=L

-Carrello anteriore del BAe Hawk: http://www.airliners.net/photo/UK---Air/Br...Hawk/1339093/L/

 

-Carrello anteriore Rafale M Marine: http://www.airliners.net/photo/France---Na...8465&size=L

-Carrello anteriore Rafale C AdA: http://www.airliners.net/photo/France---Ai...3218&size=L

 

Le noti le differenze??? :D

 

In realtà le differenze riguardano (in modo meno vistoso) anche il carrello principale posteriore:

 

-Carrello posteriore Rafale M Marine: http://www.airliners.net/photo/France---Na...8127&size=L

-Carrello posteriore Rafale C AdA: http://www.airliners.net/photo/France---Ai...le-C/1273231/L/

(è evidente la robustezza maggiore del primo)

 

-Carrello posteriore T-45 Goshawk: http://www.airliners.net/photo/USA---Navy/...hawk/1330704/L/

-Carrello posteriore BAe T1 Hawk: http://www.airliners.net/open.file?id=1097...mp;photo_nr=121

(oltre a essere più robusto quello del T-45 è dotato di un punto di sostegno aggiuntivo....le ragioni di tutto ciò?! Eccole: http://www.airliners.net/open.file?id=1181...amp;photo_nr=22 )

Edited by paperinik

Share this post


Link to post
Share on other sites

A dirla tutta anche l'F-15 era stato riveduto per sostituire i Phantom della Navy, ma come tutti ben sappiamo fu scelto il mitico Tomcat...

Share this post


Link to post
Share on other sites
perche la marina inglese ha piloti?! gli aerei della royal navy non sono della raf?

 

Che c'entra Chaffe?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Allora Maurice...siccome non so postare le foto ti invio i link:

 

paperinick questo ti potrebbe esere d'aiuto :

 

http://www.aereimilitari.org/forum/index.p...mp;#entry116480

 

 

per il carrello anteriore del Rafale M , oltre ad essere rinforzato è anche estensibile per permettere all' aereo di tenere il muso in su durante il decollo , penso che lo faccia per mettere le ali in modo da prendere meglio il vento come l' A-6 che però muoveva solo le ali.

Share this post


Link to post
Share on other sites
A dirla tutta anche l'F-15 era stato riveduto per sostituire i Phantom della Navy, ma come tutti ben sappiamo fu scelto il mitico Tomcat...

Come una proposta di Raptor navale, testimoniaza lo è una serie di simulatori jetfighter (o simile).

 

L'US Navy non ne vuol proprio sapere di ricevere aerei adattati :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Io non presente la differenza, hai pronta qualche foto comparativa?

 

 

 

Come no, basta vedere l'F-35 :rotfl:

Mi chiedo come abbiano convinto i piloti della marina statunitense ed inglese :D

 

Prendere o lasciare! :rotfl::rotfl:

 

 

A parte il Super Hornet non c'è molto! Il Raptor? Sì ma costa già una follia se poi ci metti i costi per renderlo imbarcabile lo renderebbero quasi inaccessibile! :blink:

Share this post


Link to post
Share on other sites
paperinick questo ti potrebbe esere d'aiuto :

 

http://www.aereimilitari.org/forum/index.p...mp;#entry116480

per il carrello anteriore del Rafale M , oltre ad essere rinforzato è anche estensibile per permettere all' aereo di tenere il muso in su durante il decollo , penso che lo faccia per mettere le ali in modo da prendere meglio il vento come l' A-6 che però muoveva solo le ali.

Credo che ti riferisca al Crusader... ;)

 

f8.jpg

 

Comunque per il carrello del Rafale M alla Dassalut hanno attinto dall'esperienza Super Etendard, mi riferisco all'estendibilità.

 

superetendard.jpg

Edited by tuccio14

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...