Jump to content
Sign in to follow this  
Black Knight

Arruolarsi nei Caschi Blu

Recommended Posts

Scusate ragazzi, avrei una piccola domanda alla quale non sono ancora riuscito a darmi una risposta chiara.

 

 

Se volessi entrare a fare parte del corpo dei caschi Blu dell'ONU, bisogna semplicemente arruolarsi e sucessivamente fare una richiesta specifica oppure bisogna avere un determinato grado all'interno delle nostre forze armate??????

 

:helpsmile: :helpsmile:

Share this post


Link to post
Share on other sites

I cosiddetti "caschi blu" non sono un reparto, sono semplicemente i soldati inviati in missioni ONU.

Non ci si può "entrare".

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma quindi devo essere semplicemente fortunato nel fatto che la mia compagnia di appartenenza delle forze armate nel la quale opero venga chiamata in una operazioe......

Share this post


Link to post
Share on other sites

Fortuna, fortuna... pigli tanti soldi direttamente da New York e rischi molto meno la vita piuttosto che nelle missioni "serie"

Share this post


Link to post
Share on other sites

In Libano ad esempio se guardi le foto dei ragazzi del San Marco o della Folgore o degli altri reparti di stanza li hanno tutti i caschi blu...

1gggp2.jpg

2gghh9.jpg

3ggxj7.jpg

Edited by josh™

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sinceramente preferisco una bella missione NATO piuttosto che andare in giro su mezzi che sono bersagli mobili, con un copricapo a cui mancano solo le orecchie da coniglio e con ROE ridicole!

Share this post


Link to post
Share on other sites

E invece io credo che non sia poi così male partecipare ad una missione su mandato ONU, nel senso che in una missione NATO si è soggetti all'odio anti occidentale eccetera eccetera, mentre un po' di azzurro in testa è un buon deterrente, attaccarlo è una sfida all'ONU, non agli occidentali cattivoni.

 

D'accordo con te, Dominius, sulle ROE.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non mi sembra che in passato sia stato chissà quale deterrente...

Guarda quello che è successo in Somalia, Rwuanda, Balcani, in Libano ai militari Spagnoli ecc.

Sti beduini ignoranti non è che capiscano molto la differenza, sempre occidentali rimaniamo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma dai su... il berretto si intona con il verde... :rotfl: :rotfl:

Scherzi a parte, la differenza è proprio economica, nel senso che oltre allo stipendio normale se non sbaglio hai una bella indennità che ti arriva dritta dritta da new york

Share this post


Link to post
Share on other sites

Diciamo che forse sono visti con occhio divrs.

 

Piuttosto di vedere dei militari inviati da una nazione, pittosto che da una confederazione di stati, faccia un'effetto ivso

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sti beduini ignoranti non è che capiscano molto la differenza, sempre occidentali rimaniamo.

 

boh, beduini può anche essere in certi casi, ignoranti può anche essere ma attribuire all'essere beduini o all'essere ignoranti il fatto che attacchino gli occidentali (sotto insegne Onu o meno) mi pare un po' semplicistico oltre che sottilmente razzista

Share this post


Link to post
Share on other sites
boh, beduini può anche essere in certi casi, ignoranti può anche essere ma attribuire all'essere beduini o all'essere ignoranti il fatto che attacchino gli occidentali (sotto insegne Onu o meno) mi pare un po' semplicistico oltre che sottilmente razzista

 

 

Guarda che ha ragione. Ancora in molti non vogliono capire che a 4 miliardi di persone gli occidentali non vanno a genio per principio, sia che facciano qualcosa di buono, sia che facciano qualcosa di sbagliato e quando vedono un occidentale non ci pensano due volte a fargli la festa appena ne hanno l'occasione, magari il giorno dopo che ti hanno portato loro figlio a farlo curare dai tuoi dottori o, in alcuni casi, MENTRE portano loro figlio a farlo curare! Non è razzismo. E' verità.

 

Si può dire tante cose sugli occidentali, ma la verità è che noi siamo gli unici che si preoccupano veramente per gli altri e che abbiano uno straccio di morale che rispetti indifferentemente tutto e tutti.

 

Ad ogni modo ho un cugino in Libano che rientra a Maggio. Si sta rompendo i cosiddetti perchè è veramente una farsa. Andare in giro su 4 jeep pittate di bianco con un ridicolo berrettino azzurro (che serve solo a facilitare il lavoro dei cecchini) senza fare o poter fare un bel niente non è molto utile.

 

Quanto al fatto che New York ti paga... seeeeee... campa cavallo che l'erba cresce. Ancora ci devono finire di ripagare Somalia e Timor! L'ONU ha un sacco di debiti con noi e con molti altri paesi occidnetali, USA, Uk, Francia e Italia in primis. Non siamo stati Africani ai quali danno subito quei 4 spiccioli e tanti saluti se poi quelli dell'Unione Africana non sanno fare una mazza (la mitica professionalità dei soldati del Gambia :helpsmile: ) e poi 3000 di loro vengono presi in ostaggio da nemmeno un migliaio di balordi col kalashnikov e la zappa e poi mamma Albione deve mandare 300 Royal Marines in Sierra Leone (Operation Palliser, anno 2000) a liberarli...

Edited by Marvin

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guarda che ha ragione. Ancora in molti non vogliono capire che a 4 miliardi di persone gli occidentali non vanno a genio per principio, sia che facciano qualcosa di buono, sia che facciano qualcosa di sbagliato e quando vedono un occidentale non ci pensano due volte a fargli la festa appena ne hanno l'occasione, magari il giorno dopo che ti hanno portato loro figlio a farlo curare dai tuoi dottori o, in alcuni casi, MENTRE portano loro figlio a farlo curare! Non è razzismo. E' verità.

 

Non dubito, anzi, sono convinto che sia come dici tu, ma ciò è non perchè si tratta di beduini ignoranti o beduini o ignoranti; le ragioni sono storico-economiche-sociali-religiose, tutto quello che si vuole, ma, ripeto, limitarsi a dire "beduini e ignoranti" è un po' banale. Poi sul fatto che gli unici ad avere uno straccio di morale siano gli occidentali non commento, ma permettimi di dissentire.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Le ragioni, banalmente, i traguardi che noi abbiamo raggiunto e l'invidia per ciò che abbiamo fatto

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il tono era volutamente semplicistico e anche dispregiativo, non avevo voglia di spiegare per la millesima volta quello che ha detto marvin, che come sempre quoto.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Le ragioni, banalmente, i traguardi che noi abbiamo raggiunto e l'invidia per ciò che abbiamo fatto

 

ahhhhh....quindi lasciamo perdere lo sfruttamento coloniale prima, le divisioni a tavolino di territori spartiti tra i paesi occidentali sulla base di ragioni economiche piuttosto che etnico-culturali, le connivenze con regimi autocratici buoni fin quando sono utili e lo sfruttamento da parte dei regimi locali del malcontento della popolazione (fino all'incitamento alla guerra di religione) per i propri scopi. Che non sia che nel mondo le risorse, poche, siano sfruttate in larga parte solo da pochi paesi che, per ragioni storiche, economiche e militari riescono ad accaparrarsele?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×