Jump to content
Sign in to follow this  
paperinik

737 Emergency Langing

Recommended Posts

grande pilota!!!

ha limitato i danni e non è neanche uscito fuori pista!!!

 

colgo l'occassione per chiedere una cosa:

alcuni modelli di aerei civili non hanno la possibilità di sganciare i motori???

Share this post


Link to post
Share on other sites
grande pilota!!!

ha limitato i danni e non è neanche uscito fuori pista!!!

 

colgo l'occassione per chiedere una cosa:

alcuni modelli di aerei civili non hanno la possibilità di sganciare i motori???

non penso propio.. :thumbdown:

Share this post


Link to post
Share on other sites

forse avevo letto qualcosa riguardo a qualche prototipo che avevano aggiunto questa funzione...magari (sicuramente) si sarà verificata troppo costosta e meccanicamente complessa.

 

 

lo sgancio dei motori per metterebbe all'aereo di aumentare le sue probabilità di non prendere fuoco...limitando i danni

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest Peppe

Complimentoni al pilota...un grande!

Lo sbaglio (se non erro) è stato fare uscire il carrello qualche secondo prima dell'atterraggio... :asd:

Edited by Peppe

Share this post


Link to post
Share on other sites
colgo l'occassione per chiedere una cosa:

alcuni modelli di aerei civili non hanno la possibilità di sganciare i motori???

 

Con la perdita di un motore succederebbero le segunti cose:

 

1. Sposterebbe il baricentro dell'aereo rendendolo manovrabile.

 

2. Un unico motore sarebbe sufficente per produrre potenza per la sua sostentazione.

 

3. Il motore sganciato potrebbe finire su delle abitazioni oltre a prendere fuoco.

Share this post


Link to post
Share on other sites

se fosse attuabile lo sgangio dei motori in teorie le probabilità che l'aereo prenda fuoco si limiterebbero...

1. il cambio del baricentro potrebbe essere una cosa trascurabile.

2. anche la sostentazione e la potenza non sono più necessarie dato che lo sgangio dovrebbe avvenire a inizio pista...

3.il motore sganciato verrebbe mollato solo in zone sicure e vicine all'aeroporto

Share this post


Link to post
Share on other sites
se fosse attuabile lo sgangio dei motori in teorie le probabilità che l'aereo prenda fuoco si limiterebbero...

1. il cambio del baricentro potrebbe essere una cosa trascurabile.

2. anche la sostentazione e la potenza non sono più necessarie dato che lo sgangio dovrebbe avvenire a inizio pista...

3.il motore sganciato verrebbe mollato solo in zone sicure e vicine all'aeroporto

4. Sganciare il motore non serve a un tubo e anzi in questo caso sarebbe stato controproducente visto che l'aereo l'ha usato come appoggio in sostituzione del carrello.

Se non ci fosse stato il motore destro l'aereo si sarebbe appoggiato più esternamente e sull'ala, sfasciandola e rischiando di fare una bella sbandata, finendo magari fuori pista.

Inoltre nessuno è così pazzo da rinunciare a metà della spinta, aggiungendo un elemento in più di pericolo, rendendo l'aereo asimmetrico e più pericoloso in caso di riattaccata.

In sostanza sarebbe più gli svantaggi che i vantaggi...

Ah, le zone vicino agli aeroporti sono spesso e volentieri densamente popolate e a nessuno fa piacere vedersi arrivare in testa un motore...

Edited by Flaggy

Share this post


Link to post
Share on other sites

Aggiungerei: il motore, se è spento e si è interrotto il flusso di combustibile, non è poi più pericoloso di un'altro pezzo della carlinga. E' sicuramente più pericoloso il serbatoio tanto che, in casi di emergenza (in passato anche in altri casi), è prevista la procedura di fuel dumping.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...