Jump to content

Un sms al 48580 per aiutare chi soffre


Maverick1990
 Share

Recommended Posts

La macchina della solidarietà per aiutare i popoli coinvolti dal maremoto nel Sud-est asiatico è partita. Superata la fase iniziale dell'emergenza, occorrerà passare a quella altrettanto difficile della ricostruzione. Già da ora per ognuno di noi è possibile fare un piccolo gesto di solidarietà. Basta spedire un Sms dal proprio cellulare (tutte le compagnie telefoniche hanno aderito all'iniziativa). Il numero a cui spedire il messaggio, anche senza testo, è il seguente: 48580. Ogni Sms vale un euro di solidarietà.

Un aiuto subito (Corriere della Sera - Tg5)

 

Il Corriere della Sera e il Tg5, di fronte alle dimensioni della catastrofe che ha colpito l'Asia sud orientale, hanno deciso di lanciare immediatamente una nuova sottoscrizione d'intesa con il dipartimento della Protezione civile italiana che sta coordinando i soccorsi. Facciamo dunque appello a tutti i lettori per un nuovo importante slancio di solidarietà che consentirà di inviare subito medicinali e generi di prima necessità con un aereo della Protezione civile e successivamente di dare un importante contributo alla ricostruzione di quei paesi, costruendo scuole e ospedali.

 

Il modo più semplice e più veloce di dare il vostro contributo è spedire subito un sms a questo numero 48580, numero valido per tutti gli utenti, per i telefonini Tim come per quelli Vodafone, per quelli Wind come per gli abbonati H3G.

 

Potete anche inviare più sms al 48580, sia indicando un aiuto subito Corriere della Sera - Tg5, sia senza alcun testo di accompagnamento; per ogni sms inviato avrete donato un euro.

 

I titolari di Cartasì, Master Card e Visa possono invece effettuare le loro donazioni telefonando a questo numero verde 800 667788.

 

Per le donazioni dall'estero invece il numero è il seguente: 02 34980007

 

----------------------------------------------------------------------

 

 

Miraccomando!.

 

tanto per aggiungervi qualche dato:

 

Sono arrivati a 80000 morti....... e ora c'è il rischio di carestie ed epidemie!

 

 

Il terremoto-maremoto è stato nela storia della terra il 5° più intenso, tale che l'isola di SRI-LANKA si è spostata di 30 metri è l'asse della terra si è inclinato di 2cm in più..... il giorno durerà di più e la notte sarà più lunga del dì...

Edited by Maverick1990
Link to comment
Share on other sites

io ho mandato già un paio di messaggi, e sto sollecitando amici e parenti a fare lo stesso!!!

 

oggi ho sentito che siamo arrivati a 13 milioni di messaggi, quindi 13 milioni di €, ma pensate bastino??? no, per una disgrazie del genere ne servono ben di più!

 

quindi, datevi da fare per la povera gente che soffre....

 

io se potessi partirei subito come volontaria e andare li ad aiutare...ma non posso, quindi se cerca da qua di sostenere quella gente!!!

 

forza, non siate tirchi...avete gli sms gratis, quindi 1 EURO non vi cambia la vita! sulla ricarica minima ne avete altri 7 da spende se è necessario!!!

 

per una volta i cellulari sono veramenete utili...usateli!!!

 

per essere grandi persone si arriva passo dopo passo, iniziamo (o continuiamo) il cammino insieme!

 

GRAZIE

 

e grazie a te Mav x avere aperto la discussione!

Link to comment
Share on other sites

Cercate di mettervi nei panni della gente che abita in quelle zone colpite dal maremoto!credo che questo evento porterà delle conseguenze future.......il fatto che l'asse terrestre si sia spostato di qualche cm è una cosa seria!già solo se l'equilibrio tra Terra e Luna fosse compromesso.......è la fine di tutto!la Luna ci verrebbe addosso!forse con degli studi più precisi riusciranno a darci delle risposte sicure!

mi raccomando............AIUTIAMOLI!

Link to comment
Share on other sites

Cercate di mettervi nei panni della gente che abita in quelle zone colpite dal maremoto!credo che questo evento porterà delle conseguenze future.......il fatto che l'asse terrestre si sia spostato di qualche cm è una cosa seria!già solo se l'equilibrio tra Terra e Luna fosse compromesso.......è la fine di tutto!la Luna ci verrebbe addosso!forse con degli studi più precisi riusciranno a darci delle risposte sicure!

mi raccomando............AIUTIAMOLI!

capisco la tua apprensione ma le cose non stanno realmente così.

il fatto che l'asse terrestre si sia spostato di 4-5 cm non è una catastrofe.

infatti per esserci cambiamenti climatici evidenti l'asse si dovrebbe spostare di molto molto di più.

uno spostamento così potrebbe unicamente causare l'allungamento del giorno in quelle zone ma si parla di alcuni microsecondi.

Link to comment
Share on other sites

Cercate di mettervi nei panni della gente che abita in quelle zone colpite dal maremoto!credo che questo evento porterà delle conseguenze future.......il fatto che l'asse terrestre si sia spostato di qualche cm è una cosa seria!già solo se l'equilibrio tra Terra e Luna fosse compromesso.......è la fine di tutto!la Luna ci verrebbe addosso!forse con degli studi più precisi riusciranno a darci delle risposte sicure!

mi raccomando............AIUTIAMOLI!

capisco la tua apprensione ma le cose non stanno realmente così.

il fatto che l'asse terrestre si sia spostato di 4-5 cm non è una catastrofe.

infatti per esserci cambiamenti climatici evidenti l'asse si dovrebbe spostare di molto molto di più.

uno spostamento così potrebbe unicamente causare l'allungamento del giorno in quelle zone ma si parla di alcuni microsecondi.

esatto, infatti il giorno ( dì + notte) è aumentato per tutta la terra di qualche microsecondo, in ogni caso non è la prima volta che accade una cosa del genere, terremoti con maremoti simili la terra ne ha già subiti e ne subirà sempre, fin quando la massa di roccia fusa non si solidificherà ( saremmo già morti da un pezzo.... :P ), basti pensare al terremoto che spazzò via la civiltà minoica (i Cretesi), o all' ipotetico terremoto e maremoto che fece istinguere i dinosauri, vi ricordo che è il quinto terremoto più forte che ci sia mai stato ( ce ne sono stati di più forti!!!!!!!!), l'energia liberata dallo sfregamento della faglia sottomarina mi pare di aver sentito che era circa un miliardo di volte superiore alla bomba che cadde su Hiroshima.

 

Ragazzi aiutate questa gente!, se fosse successo in italia con molta probabilità un bel pezzo sarebbe scomparso........rifletteteci!!!!

 

In ogni caso, gli americani anche in questa situazione hanno dimostrato di avere coglioni controcoglioni e coglioncini di riserva ( :P ) , sono stati i primi a dare l'avviso a tutto il mondo che stava per esserci un terremoto devastante, ma quei paesi hanoo sempre rifiutato di istallare sistemi per comunicare a livello mondiale rapidamente, ne sarebbero morte di meno...tutto qua..

 

 

Cmq ragazzi mandate sti messaggi ve lo ordin...ve lo chiedo! :helpsmile:

Link to comment
Share on other sites

Goose la thailandia ha una crescita annuale del PIL ( anzi aveva purtroppo... :( ) del 7 %.........

 

Questa sera su Canale 5 c'è un dossier, un racconto intitolato: Dopo il maremoto...

 

al posto di giocherellare con il computer, se non avete altro da fare, guardate in che situazione si trova quella gente!

Link to comment
Share on other sites

sapete che la barriera corallina è stata ricoperta di sabbia??? so che non è nulla in confronto a quello che è successo ma vi ricordo che la barriera corallina era luogo di riproduzione dei pesci e i pesci per quei paesi era tutto perchè la loro economia si basava su quello....quindi se anche si riprenderanno da questa catastrofe si troveranno comunque in crisi...e poi da quello che ho capito la barriera corallina influenzava il clima di quella zona perchè fermava le correnti fredde... :pianto:

Edited by ice-man
Link to comment
Share on other sites

si, è vero ice...la barriera crallina, inoltre, cresce solo tre cemntimentri all'anno, e i pesci sono tutti "morti annegati" anche se sembra strano!

 

ok, a sono d'accordo con te Mav, ma hai detto la Thailandia, e posso capire, ma nello Sri Lanka? nell'isola di Sumatra? e poi conta che le zone investite dall'acqua erano le più povere...le stime si riferiscono anche a loro, ma in gran parte ai centri lavorativi delle grandi città, molto di meno a quelle dei piccoli villaggi!

 

è stato detto inoltre, che se anche fosse esistita, e quindi messa in funzione, una tecnica d'allarme, la gente cos'avrebbe fatto? non avrebbe saputo cosa significasse, e se lo sapeva, si accalcava per le strede...in pochi se ne sarebbero stati a casa!

 

la verità è che li non ci sono molti soldi, e la povera gente che ci viveva non è abituata alla tecnologia...e ora si ritrova PURTROPPO a fare i conti con la forza della natura! sta al resto del mondo adesso fare una "gara di soliderietà"....

solo così si inizierà (e dico inizierà perchè questa è la verità, poi bisognerà anche dare un futuro a quella gente oli si lascia in balia di loro stessi dato che non hanno più il loro lavoro principale?) ad aiutarli!

 

e allora, diamoci tutti da fare!

Link to comment
Share on other sites

si ma sai che nelle hawaii c'è un sistema d'allarme che preavvisa l'arrivo di un'onda anomala o di un terrremoto di soli 15 minuti???? e cosa si può fare in 15 minuti??? semplice....cercare di andare in collina. :(

 

Inoltre ho letto che dalla tragedia della Malesya solo in Italia sono state registrate 4 piccole scosse di magnitudo 3.9 la più potente....saràa una coincidenza o una conseguenza???

Edited by ice-man
Link to comment
Share on other sites

Confermo le scosse, almeno per quanto riguarda quella nelle marche. E' stata intorno alle 9.30, un piccolo boato e una piccola scossa, all'apparenza sussultoria, che è durata molto poco.

 

Credo che non ci siano dubbi sul fatto che il terremoto nell'oceano indiano c'entri qualcosa, non bisogna scordare che l'asse terrestre ha cambiato inclinazione. Solo un evento dalla potenza spaventosa può provocare una simile mutazione. Anzi, mi apetto altre scosse sparse per il mondo, spero solo che siano come quelle di ieri sera.....

Link to comment
Share on other sites

si tratta di una conseguenza

il giorno (non il periodo di luce) si è allungato di 3 microsecondi

l'asse si è spostato di 5-6 cm secondo noi e di 2.5 cm seconodo la NASA

sono cifre irrilevanti grandi mutamenti climatici non ce ne saranno

i terremoti non possono essere predetti in alcun modo (se non pochi minuti, ma non 15) l'onda invece è prevedibile in maniera molto semplice, anche di diverse ore. infatti se si registra un terremoto di magnitudo 9(!!!) in mezzo all'oceano, non bisogna essere geni per sapere che si genererà uno tsunami, quest0onda può viaggiare anche a 1000 Km/h 8in questo cas0 700) e c'è tempo prima che arrivi sulla costa, naturalmente questo dipende dall'epicentro del terremoto

 

ora colgo l'occasione per dire di non preocccuparsi eccessivamente dell'effetto serra, ma pensiamo a risolverne altri, come l'ozono (che comunque si sta richiudendo), infatti l'uomo con l'effetto serra è responsabile in minima parte delle grandi mutazioni climatiche che ci sono state e sempre ci saranno (mi sto riferendo alla glaciazioni in particolare)

tutto quello che sta succedendo, scioglimento dei ghiacciai, innalzamento dei livelli del mare e roba varia porteranno tutte ad unica conclusione, il raffreddamento della terra

più la terra si scalda più le calotte poalri si sciolgono, quindi il mare viene investitto da una grande massa di acqua dolce che rallenterà la corrente del golfo, raffreddando l'europa e la russia e favorendo l'avanzata dei ghiacci

tutto questo accade da sempre e non c'è modo per fermarlo, l'uomo sta solo accelerando il processo ma di poco, quindi pensiamo al discorso di quanto fa male ai nostri polmoni quella robaccia piuttosto che quanto fa male alla terra

Link to comment
Share on other sites

si e ogni 19000 anni compie un altro movimento che non mi ricordo, mi sembra che compie una rotazione conica o qualcosa del genere

sapete cha fra un pò il polo nord si ritroverà in siberia e alla fine si invertirà l'intero campo magnetico terrestre, invertendo polo sud e nord, il nord a sud e il sud a nord

è una cosa che si ripete ogni tot anni

Link to comment
Share on other sites

D'altra parte,se la memoria non mi inganna,un pilota,specialmente se di linea,deve considerare il polo Nord geografico e il polo Nord magnetico,proprio perchè quest'ultimo non è stabile...(O si tratta di una boiata letta in giro?) :)

Link to comment
Share on other sites

si e ogni 19000 anni compie un altro movimento che non mi ricordo, mi sembra che compie una rotazione conica o qualcosa del genere

sapete cha fra un pò il polo nord si ritroverà in siberia e alla fine si invertirà l'intero campo magnetico terrestre, invertendo polo sud e nord, il nord a sud e il sud a nord

è una cosa che si ripete ogni tot anni

Se non sbaglio il campo magnetico terrestre si inverte ogni 500.000 anni, e si fa sentire eccome!

 

Non a caso si pensa che la prossima inversione sia alle porte.

Edited by Gemini
Link to comment
Share on other sites

SI...INFATTI DOVREBBE ACCADERE O NEL 2012 O NEL 2015 (ADESSO NON RICORDO BENE) E VI IMMAGINATE COSA POTREBBE ACCADERE??? :helpsmile:

 

D'altra parte,se la memoria non mi inganna,un pilota,specialmente se di linea,deve considerare il polo Nord geografico e il polo Nord magnetico,proprio perchè quest'ultimo non è stabile

 

Che il polo nord magnetico sia instabile non lo sapevo però so che bisogna considerarli separatamente perchè non coincidono.... -_-

Link to comment
Share on other sites

Non sono ancora abbastanza!!! avete sentito di Shumacher? ha dato in beneficenza 7 milioni di dollari....anche se lo odio parecchio come persona, è stato un gesto davvero considerevole....

...se ogni calciatore o sportivo italiano mettesse il 10% del suo stipendio mensile, si ricostruirebbe tutto il sud-est asiatico in 2 giorni! e invece se ne fregano e pensano a baruffare (Di Canio-Totti ne sono un esempio!) :thumbdown:

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
×
  • Create New...