Jump to content
Sign in to follow this  
eurofighter86

Moralità...

Recommended Posts

Salve ragazzi, ieri sera ho avuto un battibecco con alcuni miei amici, e sinceramente sono rimasto sconcertato ed allibito, che al giorno d'oggi ci sia gente che pensi che nella vita bisogna agire in un certo modo.

La discussione era la seguente : I Parlamentari e/o Rappresentanti istituzionali e l'uso di droghe o di azioni illegali nella vita privata.

Ovviamente io, sono fortemente della posizione che un parlamentare e/o un qualsiasi rappresentante istituzionale, non debba mai compiere atti illegali anche nella vita privata per il ruolo che svogle, perchè deve essere un esempio per il cittadino, e sopratutto perchè è lui che vara leggi che cambiano le sorti di un paese, e di certo dopo una serata trascorsa a prostitute e droga, non si puo' pretendere che un'elemento del genere vari leggi di un certo calibro, anzi secondo me non sarebbe neanche in grado di decidere la piu' banale delle decisioni quotidiane.

 

Ora quello che mi chiedo io, è se anche altra gente la pensa in questo modo, e di conseguenza sono io il pazzo che vede la cose in modo troppo giusto...e allora quale piazza migliore del mio forum, e dei miei amici di forum.

 

A voi l'ardua sentenza...perchè credo che la generazione lucignolo stia inevitabilmente aumentando a dismisura...

 

 

P.s. tra la gente che sosteneva questo vi erano anche studenti di Giurisprudenza.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Penso proprio che tu abbia ragione (studio Scienze Politiche).

 

In effetti, a logica, come può uno contribuire alla legiferazione se commette/ha commesso dei crimini/reati? Strano che i tuoi amici di giurisprudenza siano incappati in questo scivolone, visto che la coerenza è uno dei principi base del diritto. Se un NON INCENSURATO fa una legge, come si può costringere i cittadini a rispettarla? C'è anche il cosiddetto DARE L'ESEMPIO che è più importante (ed in teoria vincolante) di quanto non sembri. I membri delle istituzioni statali poi (come il Parlamento) sono TENUTI PER LEGGE a dare sempre il buon esempio ed a comportarsi bene. Invece si finisce nel classico PREDICARE BENE E RAZZOLARE MALE.

 

Badate che chi ha la fedina penale sporca/ha sentenze di condanna di un tribunale a suo carico, per legge, non potrebbe fare il parlamentare, il ministro o il Presidente della Repubblica, o accedere a cariche come sindaco ecc... eppure abbiamo un sacco di gente condannata in Parlamento. Non si capisce perchè.

 

Ad esempio, Casarini, il leader dei disobbedienti, è stato eletto nelle file dei comunisti, come può essere possibile? Come fa uno che si è sempre comportato in maniera anti-statale ad essere un parlamentare? E' come se Bin Laden diventa presidente di Israele o Segretario di Stato USA!!! @$#! ci azzecca lui col Parlamento non lo so! E ce ne sono tanti altri (purtroppo) di destra e di sinistra. Poi dicono che è uno scandalo avere Luxuria in Parlamento. Almeno lui/lei (fate voi, io me ne sbatto del genere) è incensurato/a!!!

 

Poi ovviamente in Italia ci sono delle leggi ed una Costituzione, ma ognuno (con un po' di potere) fa i propri comodi. :thumbdown:

 

Non è una questione di morale (e basta) è che proprio questi fatti non ci incastrano nulla con la realtà.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Marvin hai perfettamente ragione. E aggiungo: come può un politico(di DX e SX! evitiamo di riferirci a singoli personaggi banalizzando la discussione(non è rivolto a te Marvin ;) )), spendere l'ira di Dio in soldi dei contribuenti per mangiare,andare a teatro, in autobus ecc..., gratuitamente,ripeto a spalle dei contribuenti e poi lamentarsi perchè non ci sono soldi, chiedere ai cittadini di fare dei sacrifici e aumentare esponenzialmente le tasse(mentre loro si aumentano lo stipendio)????

 

è una cosa che fa andare in bestia.Tu politico, spendi tutti i miei soldi e poi mi dici che IO devo fare dei sacrifici e pagarti le tasse per mantenerti??? mi girano ancora di + le bolas se i miei soldi li spendi in droga,alcool e pu@&§ne. Con che coraggio poi vieni a dirmi che ti devo dare altri soldi perchè non ne hai abbastanza???

Share this post


Link to post
Share on other sites
A me fa molto più inca--are evere politici di riconosciuta collusione mafiosa che puttanieri.

 

 

Qualcuno mi spiega "la Moralità" ?

 

Grazie

 

E' morale che il leader di un partito chieda un indennità per il ricongiungimento famigliare dei

parlamentari che sennò sono "costretti" a frequentare "turpi Persone" per levarsi lo sfizio ?

 

E la nostra Gente che se ne stà al sole in Afghanistan,Libano ecc. cosa dovrebbero fare ?!

 

Se qualcuno ha idee...

 

Grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites
Qualcuno mi spiega "la Moralità" ?

 

Che bella parola , pensavo fosse estinta!

Peso sia impossibile, dare una corretta definizione a tale termine.

Astratto e, cosa molto importante, troppo personalizzato a seconda dei casi.

Cosi si finisce per definire immorale un comportamento che esula dai consueti stereotipi ma che difatto non arreca alcun danno a terzi (persone e/o cose (leggi ambiente)) e sono considerati Morali troppi atteggiamenti diventati consuetudine che sebbene arrechino seri danni a terzi , rientrano nelle regole del gioco

Ergo, è un pò come disquisire sul sesso degli angeli… :pianto:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...