Jump to content
Sign in to follow this  
davidecosenza

nuova pista militare a perdasdefogu

Recommended Posts

Sapevo che i comuni della zona avevano bloccato il progetto perchè E' UNA PISTA PER LA GUERRA E L?INQUINAMENTO MENTRE NOI SIAMO PER LA PACE E L'ECOLOGIA. Tant'è che ci sono stati problemi per la verifica in volo dell?USV del CIRA.

 

Comunque i comuni sardi dovrebbero smetterla di rompere le balle col pacifismo (anzi, con lo PSEUDO-PACIFISMO d'opportunità politica), visto che paesi come Decimomannu esistono ancora grazie a tutte le generazioni di soldati (di leva e non) che sono stati schierati laggiù.

 

Un amico di famiglia, ex sottufficiale EI in pensione, era li negli anni sessanta. Dopo una rissa con dei balordi del luogo il Comandante della base spostò il Presidio dei suoi 800 uomini da Decimomannu ad un altro paese (in libera uscita potevi recarti solo nella zona del tuo presidio). Dopo neanche 10 giorni molti negozi avevano chiuso e tutta la giunta comunale andò a porgere scuse ufficiali e ad IMPLORARE il ritorno del Presidio. C'è gente che c'ha fatto i veri soldi con le FFAA che, in Sardegna, sono una "industria" più importante anche del turismo!

 

Proprio come ora!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Caro Mervin sono un'antipacifista e comunque un guerrafondaio più di te, e ti voglio far notare alcune cosette.

Le Forze Armate intese come aeroporto di Decimomannu fruttano soldi a tutti i comuni limitrofi all'aeroporto e di riflesso pure a quelli più lontani, ma ti assicuro che per il sostentamento economico di queste comunità non basta il denaro dei militari. Infatti la maggiore risorsa economica qui è l'agricoltura e il terziario.

 

Pochissime sono le persone che ogni tanto manifestano non tanto contro l'aeroporto di Decimomannu ma contro i soliti amici americani e ti assicuro che in questo paese e pure in quello di Assemini e Villasor gli aeroplani in decollo ti danno la sveglia alle 0730 a.m. e a volte pure la buonanotte.

 

Diverso è il discorso dei poligoni. Un aeroplano può decollare dalla Corsica o dalla Spagna e venire a sganciare tranquillamente le sue bombe in Sardegna. Una nave arriva si mette a 15 miglia e spara le suae salve. Ragiona un pò ora, qual'è il ritorno economico di questa attività? Se gli aeroplani decollano da Deci per sganciare le loro bombe va pure bene, ma diversamente no a me non piace.

 

Il ritorno economico quindi cè solo con gli Aeroporti o comunque insediamenti militari di un certo tipo.

 

E' strano ma la Sardegna offre maggior teritorio alle servitù militari della Puglia, ma in quest'ultima ci sono ben 5 AEROPORTI MILITARI e 1 BASE NAVALE contro 1 aeroporto quasi 2 in Sardegna.

 

A Perdas la pista verrà fatta prima o poi. I militari qua verranno ridimensionati e l'Alenia aeronautica prenderà il loro posto e la parte miltare dipenderà da Decimomannu. Il comune ci guadagnerà senz'altro e qualcuno si lamenterà sempre.

 

Caro Marvin è tutta una questione economica non politica.

Edited by mimmozeta

Share this post


Link to post
Share on other sites

Magari la situazione oggi è un po' cambiata ma a quanto mi è stato detto all'epoca erano in 800 e a Decimo ci facevano un sacco di soldi col Presidio.

 

Comunque grazie per i chiarimenti, anche se avevo letto su RID che la pista era stata bloccata per "i soliti motivi". :adorazione:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Perchè bisogna riempirsi sempre la bocca con le solite frasi fatte? sembrate Berlusconi che dice sempre le stesse cose e da la colpa di tutto ai comunisti, la pistà si farà, è stato deciso, STOP ... discutiamo su cosa implicherà invece di farci mille pippe -_-

Share this post


Link to post
Share on other sites
Noooo...devo proprio smettere di farmele??? :D :D :D

Fattele fare cribbio, lascia perdere Federica!!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Caro Mervin sono un'antipacifista e comunque un guerrafondaio più di te (...)

Vantati

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma capo teulada e in sardegna?cmq ho letto ke ultimamente si sn incontrati il presidente di finmeccanica e arturo parisi e hanno deciso ke la base si fare e la potranno usare sia finmeccaniche ke le ff aa

Share this post


Link to post
Share on other sites
Noooo...devo proprio smettere di farmele??? :D :D :D

con 6-7 ragazze che potresti abbordare tranquillamente...ti fai venire i calli alle mani? :rotfl:

 

ascolta il consiglio di thypoon ;):P

 

[/OT]

 

spero che la pista si farà davvero...non posso che esserne contento...

 

ma credo che nella maggior parte dei casi, l'odio generale è quello contro l'america...o cmq contro qualsiasi nome che sia legato in qualche modo alle forze armate, anche italiane...certo l'eurofighter è uno strumento di morte come dice la nostra cara vecchiettina...però nessuno le ha detto chi le copriva il cu*o dall'alto durante le olimpiadi invernali a torino... :thumbdown: (indifferentemente da che città provenga la simpaticona :rolleyes: )

Share this post


Link to post
Share on other sites

e ufficiale

 

Difesa e Finmeccanica costruiranno una pista di volo a Perdasdefogu

 

--------------------------------------------------------------------------------

 

Subject: Difesa e Finmeccanica costruiranno una pista di volo a Perdasdefogu

From: rossana at comodinoposta.org

Date: Fri, 25 May 2007 08:09:19 +0200

User-agent: Mozilla Thunderbird 1.5.0.10 (Windows/20070221)

 

--------------------------------------------------------------------------------

Il 24 maggio il ministro della Difesa Arturo Parisi ha ricevuto l’ingegnere Pier Francesco Guarguaglini, presidente di Finmeccanica, al quale ha segnalato l’interesse della Difesa alla realizzazione di una pista di volo nella piana sottostante il Monte Cardiga a sud di Perdasdefogu. L’esigenza di dotare il poligono interforze di Salto di Quirra (Pisq) di una pista di volo polifunzionale, individuata fin dal 2004, diventa sempre più urgente a fronte degli intensi e proficui programmi nazionali e internazionali di ricerca aeronautica e aerospaziale in cooperazione civile-militare che rafforzano il ruolo di eccellenza delle strutture del poligono sardo a livello europeo e mondiale e consolidano, esaltandone i contenuti tecnologici, i livelli occupazionali nell’area della Ogliastra.

 

 

Il presidente di Finmeccanica ha convenuto sulla importanza della installazione anche per l’industria nazionale e ha manifestato l’interesse di partecipare alla sua costruzione tramite apposita convenzione che ne consenta il futuro utilizzo comune. La Difesa potrà contribuire in forza delle autonome capacità dei propri gruppi genio campale, specializzati nella realizzazione di tali infrastrutture, mentre l’industria supporterà la fornitura dei materiali e dei compound impiantistici da porre in opera. L’intervento infrastrutturale verrà realizzato nel pieno rispetto della normativa tecnica e ambientale, minimizzandone l’impatto sia della costruzione sia dell’esercizio, con l’impiego di tutta la gamma delle tecnologie ecocompatibili.

 

Fonte: Ministero della Difesa

 

 

 

--------------------------------------------------------------------------------

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao Federica, ti va se facciamo amicizia? Quanti anni hai?

 

 


Domanda:

 

1) Avete le coordinate dei punti Susan e Mauri appartenenti alla SID di Decimomannu?

2) Avete le coordinate dei punti Peter ed S di Ghedi e di Verona (SID)?

3) Avete le coordinate dei punti Condor e Puma?

4) Avete le cartine del nuovo aeroporto Perdastefogu con le SID-STAR ed i punti di inserimenti in aerovia?

5) Per entrare nel corridoio Terry (Decimomannu-Condor-Sorrento-Amendola), quale sid devo seguire decollando da Decimomannu e a cosa servono questi corridoi Terry, Bravo, Alpha 1, Alpha 2, ecc.?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×