Jump to content

awacs italia


Recommended Posts

  • Replies 105
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

zizi... l'E-10 MC2A è un bel mostro. Basta pensare che potrà anche essere utilizzato come centro di controllo per gli aeromobili da combattimento senza pilota, i cosidetti UCAV. Comunque nulla è mai detto, magari ci sono contatti fra l'USAF e il ministero della difesa per un buon contratto. Speriamo.

Link to comment
Share on other sites

penso che un satelite per l'osservaizione radar possa essere ben più potente e versatile di un awacs, e duri anche molto di più, ma io so fissato coi satelliti... :D

MA ANCHE NO!

 

Guarda caso l'USAF ha in orbita un bel gruppetto di satelliti (per non parlare di CIA, NSA, NRO ecc...) però è il più grande utente mondiale di piattaforme AWACS non imbarcate.

Link to comment
Share on other sites

  • 4 months later...

ciao a tutti,sono nuovo di questo forum

Vorrei farvi vedere un articolo in cui si dice che l'italia ha ordinato i wedgetail

Da defenseindustrydaily:22 luglio 2007:

 

The E-737 AWACS is on order by Australia,Italy,Turkey and South Korea

Edited by Nico
Link to comment
Share on other sites

Da Defence Industry Daily: E-2C

 

On Oct 19/07, the US Defense Security Cooperation Agency announced [PDF] Egypt's formal request for 2 used E-2C Airborne Early Warning (AEW) Command & Control aircraft, 2 excess spare T56-A-425 engines, modifications, support equipment, spare and repair parts, publications and technical data, maintenance, personnel training and training equipment, U.S. Government and contractor engineering and logistics technical support services, and other related elements of logistics support. The estimated cost is $75 million.

 

 

75 milioni di $ che al cambio sono circa 53 milioni di €. Non farebbe proprio schifo.... -_-

Link to comment
Share on other sites

Quindi l'Italia come AEW ha i 4 EH-101AEW della marina militare giusto?ma non si può fare un ATR-72 AWACS? :)

 

 

Si,abbiamo gli EH-101 AEW ma non li puoi considerare come AWACS da usare nel senso proprio del termine visto che sono destinati ad operare con la Squadra Navale,per espandere il suo raggio di scoperta.

Al massimo penso che possano essere impiegati nell'ambito di operazioni di sorveglianza dello spazio aereo nel caso di importanti avvenimenti o meeting,ma a quel punto normalmente richiediamo l'intervento di un E-3 della NATO.

 

Per l'E-2 Hawkeye io sono d'accordissimo.

Mi sembra un aereo capace,dalle prestazioni di tutto rispetto,e dai costi di gestione non esorbitanti.

Avevo letto tra l'altro che una nazione,non mi ricordo se Israele o Singapore,sta vendendo i suoi.

Comprare questi E-2 usati no?

Edited by DraklorAUPC
Link to comment
Share on other sites

Si,abbiamo gli EH-101 AEW ma non li puoi considerare come AWACS da usare nel senso proprio del termine visto che sono destinati ad operare con la Squadra Navale,per espandere il suo raggio di scoperta.

 

Precisamente. Gli EH-101 AEW non si possono considerare come AWACS primo perchè AWACS è l'acronimo per Airborne Warning and Control System che identifica la capacità dell'aereo di comunicare in volo con gli aerei amici e coordinare dal cielo le loro azioni.

Un velivolo AEW (Airborne Early Warning) non può fare tutto questo ma si limita a rilevare i velivoli nemici e a trasmettere le informazioni a terra..queste saranno poi ritrasmesse ai piloti in volo.

Inoltre la quota di tangenza del 101 è di 4575 m, cioè più della metà di un vettore aereo che arriva a 10-11 mila metri. La cosa è un bel pò diversa.

Link to comment
Share on other sites

l'EH-101 Merlin HEW ha il compito primario di allertare la squadra navale in caso di avvicinamento di missili o aerei (ma anche piccole imbarcazioni) a bassa quota, cioè di vedere dove "l'occhio" della squadra navale non vede per via della curvatura terrestre.

E' improbabile usare un HEW cone velicolo AEW, per la sua quota operativa, per la sua autonomia, e per il raggio in cui riesce ad assere utile (si parla di circa 150km di raggio).

Comunque su questo elicottero nel forum c'è un topic in cui se ne parla e dove si possono trovare molte informazioni.

Link to comment
Share on other sites

Grazie captor!! :okok:

Comunque secondo me l'AM dovrebbe comprarsi 3/4 E-10 appena ci sono fondi disponibili.Un E-10 dovrebbe costare tra i 200 e i 300 milioni di dollari ciascuno e quindi per avere questi soldi dovremmo rinunciare alla 3 tranche di Eurofighter(un sito brasiliano dice che gli Eurofighter dell AM sono stati ridotti a 75 velivoli)cosi non c'è più la NATO AEW fra i nostri piedi.....

Rinunciando a 46 Eurofighter si risparmierebbero 6 miliardi di $.........

Link to comment
Share on other sites

Allora l'unica speranza è usare l'EH-101 AEW con l'Aeronutica militare

 

E' già stato detto il perchè questo elicottero non può essere utilizzato in quel ruolo...

 

Allora quanto costa ogni E-10??Si dice in un sito del ministero italiano che l'Italia acquisterà gli AWACS ma non riesco a postare il sito

 

E' cosa risaputa che all'AMI piace solo l'E-737 AEW&C, e nient'altro.

 

Infatti al contrario dell'MPA dove si fanno ipotesi su una piattaforma discreta (ATR), qui non si è pronti a fare dietrofront sull'idea originale che era appunto il Wedgetail.

Link to comment
Share on other sites

Allora,facciamo il punto:

-Wedgetail è troppo costoso e non ce lo possimo permettere

-E-3 all'AM non interessa più

-G-550 AEW l'Italia non lo prende neanche in considerazione

-E-10 che non si sa

-L'awacs Made in Brasil in cui alcuni anni fa girava una voce falsa che diceva che l'AM l'aveva ordinato.

-L'Awacs della Grecia non ha delle buone capacità

 

Uniche scelte rimaste:

-E-10

Link to comment
Share on other sites

Ma se non si acquista l'E-737 AEW&C perchè non ci sono soldi, come si farà a comprare l'E-10 che costerà molto di più??

 

Anche gli Stati Uniti hanno per il momento bloccato i finanziamenti per continuare il suo sviluppo, perchè richiedevano un impegno troppo grande, almeno per ora, infatti la maggior parte di quei fondi sono andati all'ammodernamento degli E-3 e E-8 dell'US Air Force.

 

L'AMI vuole l'E-737, ma finchè non troverà i soldi (che per ora non ci sono) continuerà ad usufruire della NATO Awacs.

Edited by Little_Bird
Link to comment
Share on other sites

Ma se non si acquista l'E-737 AEW&C perchè non ci sono soldi, come si farà a comprare l'E-10 che costerà molto di più??

 

Anche gli Stati Uniti hanno per il momento bloccato i finanziamenti per continuare il suo sviluppo, perchè richiedevano un impegno troppo grande, almeno per ora, infatti la maggior parte di quei fondi sono andati all'ammodernamento degli E-3 e E-8 dell'US Air Force.

 

L'AMI vuole l'E-737, ma finchè non troverà i soldi (che per ora non ci sono) continuerà ad usufruire della NATO Awacs.

 

 

Visto che l'Italia nel 2008 oridnerà molto probabilmente il G-550 SIGINT non può gia comprare il G-550 AEW??costa molto ma molto meno dell Wedgetail e ha copertura di 360°.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×
×
  • Create New...