Jump to content

Gryphon


maverick13
 Share

Recommended Posts

Pesa in tutto 30 kg esclusa l'eventuale dotazione che si puo' installare in un picccolo vano interno.Si chiama Gryphon ed e' un paracadute con ala a delta,munito di due piccoli motori a reazione e due flap-alettoni per il controllo dell'assetto.Lo sta sviluppando la tedesca EMS in collabborazione con alcuni pathner internazionali.Dovrebbe volare alla fine del 2007 e l'intento e' quello di dotarne i reparti speciali che potrebbero cosi' essere lanciati da 10.000 metri planando per 50 km.

 

Se trovo qualche foto ve la posto

Link to comment
Share on other sites

Pesa in tutto 30 kg esclusa l'eventuale dotazione che si puo' installare in un picccolo vano interno.Si chiama Gryphon ed e' un paracadute con ala a delta,munito di due piccoli motori a reazione e due flap-alettoni per il controllo dell'assetto.Lo sta sviluppando la tedesca EMS in collabborazione con alcuni pathner internazionali.Dovrebbe volare alla fine del 2007 e l'intento e' quello di dotarne i reparti speciali che potrebbero cosi' essere lanciati da 10.000 metri planando per 50 km.

 

Se trovo qualche foto ve la posto

:drool:

 

qualche foto??

Link to comment
Share on other sites

Io pregherei, quando si postano cose un po' fuori dal comune, di indicare la fonte.

 

Non per niente, ma vorrei integrare la discussione e spesso, a causa di imprecisioni, il tutto si traduce per me in una ricerca davvero faticosa.

 

Ad esempio, non avevo assolutamente capito di cosa si stesse parlando esattamente anche perchè nè il nome Gryphon nè il nome EMS mi dicevano nulla.

 

Poi con calma ci sono arrivato.

 

L'azienda è la ESG (non la EMS) che nell'ambito di un consorzio, denominato SPELCO, è attiva nella progettazione di sistemi paracadute per lunghissime distanze.

 

L'ultima idea è quella del progetto Gryphon (ma il nome non è ufficiale) che consentirà inserzioni fino addirittura a oltre 200 km dal punto di lancio (con l'ausilio di piccoli turbogetti).

 

Chiaramente, una volta che ho individuato il programma con il nome corretto (ESG Gryphon, grazie a mamma Jane's) , a questo punto in Internet posso trovare l'agognata foto:

 

gryphon1.jpg

 

e maggiori informazioni:

 

http://www.coolest-gadgets.com/20060531/es...l-flying-wings/

 

Quindi mi raccomando, la prox volta, indichiamo la fonte delle notizie, per me è tutto più semplice!

Link to comment
Share on other sites

ma quanto bagaglio poi i paracadutisti possono portare con quel coso sulle spalle ? mi sembra che già oggi non possano portare tante armi con sè anzi questo è il loro punto debole Creta IIww

Link to comment
Share on other sites

devo dire ke tempo fa, anke se non accennavano ad alcun programma militare, ho visto una specie di record in tv dove un tipo si lanciava da 10.000 metri cn uno di quei cosi sulle spalle (era simile) senza turbogetti però e in effetti ha fatto 70km di volo planato ed è atterrato....

 

dite ke c'entra qualkosa?

Link to comment
Share on other sites

Potente quell'ala, mi ricorda un'attrezzatura che ha usato un recordman per attraversare la Manica, lanciato da alta quota.

 

Mi sa che c'è bastato poco ad ispirarsi.

:oops: o0o0o0o0ops scusami legolas non mi ero accorto ke ti ho praticamente quotato!!!!

abbiamo parlato della stessa cosa

LOL :okok::okok:

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
×
  • Create New...