Vai al contenuto
Accedi per seguirlo  
argonauta

perry

Messaggi consigliati

Volevo chiedere delucidazioni riguardo al ritiro dalle Perry dell'mk13 lasciando la nave senza difesa aerea e antinave....

 

grazie

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Semplice: la US Navy ritira gli Standard e le Perry rimaste, molte le hanno radiate, faranno solo l'ASW lasciando ai più numerosi e capaci (in questo campo) Tico e Burke l'AAW e l'ASuW principalmente all'aviazione imbarcata.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Si, chiamale baracche e intanto noi andiamo in giro con 4 scassatissime Maestrale.

 

P.S. Ma ogni tanto ti fai vedere su MSN??

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Non cambiarei 8 Mastrale nemmno con il doppio delle Perry, mi sà che siamo proprio su un alto ordine di grandezza.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Lasciamo perdere il monoasse.

 

Nella moderna guerra navale non c'è prova alcuna che uno o due assi facciano differenza (è un po' come la questione monomotore e bimotore per gli aerei).

 

Altrimenti dovremmo concludere che tutti i sottomarini sono zattere pericolose, visto che sono tutti monoasse.

 

Le Perry sono relativamente sottoarmate perchè gli americani hanno un altro concetto delle loro unità navali, e non sono riempite zeppe di sistemi d'arma.

Gli americani hanno dei requisiti molto particolari in tema di spazi per il comfort degli equipaggi (i marinai americani sono per mare per lunghissimi periodi, ci passano la vita in mare, non si limitano a una crocierina di tanto in tanto) , di sicurezza (le Perry hanno resistito all'impatto degli Exocet. Qualche altra nave più grossa non è tornata indietro per raccontarlo...) e sono concepite per operare in seno a gruppi di battaglia, non isolatamente.

 

Quando le Perry sono nate, avevano un sistema Standard (che non è proprio cosa da poco per una fregata), missili Harpoon, siluri antisom, cannone, sistema antimissile ed elicotteri antisom.

Quindi tanto sottoarmate, alla fine, non lo erano nemmeno.

 

Oggi vengono ritirate, le poche che restano sono private dei missili Standard per risparmiare qualcosina, visto che si tratta di Standard delle prime serie e non si è ritenuto di sottoporre le unità a costosi aggiornamenti.

 

A mio avviso sono state delle fregate eccellenti, che hanno dimostrato di essere affidabili ed efficienti, anche oltre le aspettative, senza nulla togliere a unità come le Lupo o le Maestrale, che però sono pur sempre navi concepite essenzialmente per un impiego mediterraneo, e non oceanico.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Curiosità: ma pensando si sostituirle solo con le LCS?

Secondo me così mandano un pò a quel paese la capacità ASW

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Però per Harpoon e Standard e previsto un solo lanciatore Mk13 che può portare un solo missile alla volta, ma chiaramente quelle sono navi progettate per essere in mezzo a grandi scuadre navali, ma una nave del genere che naviga isolata non penso che avrebbe grandi possibilità di sopravvivenza.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

che significa biasse o monoasse??? :blink::blink::blink:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

typhoon ma cosa volevi che mettessero ancora... un VLS con 141 celle...???

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
typhoon ma cosa volevi che mettessero ancora... un VLS con 141 celle...???

Dico solo che le 8 celle Aspide e le 4 celle Teseo delle Maestrale mi sembrano una soluzione migliore, ma magari per loro Marina no.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Non ha senso parlare di isolate, quelle navi non sono pensate per operare da sole, hanno diversi requisiti.

Quelle dovevano o scortare altre navi in acque che, almeno in superfice, sarebbero state amiche o fare da picchetto per i battle groups, quindi hanno principalmente ottimi sistemi ASW e ottimi mascheramenti per il sonar.

Per l'AAW sono ben fornite con 36 standard che per una fregata non sono niente male, per l'ASuW 4 Harpoon sono anche eccessivi.

Adesso visto che ne sono rimaste di meno e che il loro impiego al di fuori dei battlegroups è impensabile hanno deciso di togliere i missili e li capisco.

Certo che adesso non sono più FFG

 

P.S. Intanto la Stark che navigava isolata si è presa due exocet, peraltro di sorpresa, e se n'è andata via a farsi riparare, la Roberts si è presa una mina e non è andata a fondo mentre le fregate di costruzione europea (anzi era pure un DD!), come quelle inglesi, sono saltate per un exocet che non è manco esploso, è bastato impatto e carburante.

Poi lo standard come missile è superiore all'aspide.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Non sò quali siano i tempi di ricarica, ma penso che se ti mando due trabiccoli con un Exocet, mentre ingaggi il primo l'altro ti tira un confetto :blink:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Si ma se c'è una portaerei in zona, cacciatorpediniere, incrociatori scommetto che i due trabbicoli non arrivano a tiro.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
che significa biasse o monoasse??? :blink::blink::blink:

allora non mi risponde nessuno??

 

scusate il post inutile ma la mia domanda era passata inosservata! :furioso:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

in soldoni...monoasse è una nave con una sola elica,biasse con due eliche e così via ;)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

L'asse si riferisce all'asse di trasmissione, ovvero quel "palo" che porta il movimento dalle turbine all'elica.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Non sò quali siano i tempi di ricarica, ma penso che se ti mando due trabiccoli con un Exocet, mentre ingaggi il primo l'altro ti tira un confetto :blink:

Gli Exocet li ingaggi con il sistema antimissile Phalanx.

 

Ingaggiarli con gli Standard della prima serie non è praticamente possibile.

 

Solo gli Standard abbinati al sistema AEGIS hanno una capacità antimissile, sempre più sviluppata nelle versioni più recenti.

 

E' difficile che una singola unità armata di CIWS abbia la capacità di evitare due o tre missili antinave classe Exocet che ti arrivano addosso nella stessa direzione.

 

Anche se hai più sistemi antimissile a bordo, ognuno generalmente copre un settore, quindi se dallo stesso settore arrivano più missili, è molto probabile che incassi, sia che ti chiami Perry sia che ti chiami Nimitz.

 

Io so solo che la Stark, classe Perry, 3600 tonnellate, ha resistito all'impatto di due missili Exocet, nel 1987, che la colpirono in pieno (il sistema Phalanx non era in funzione, la nave non era in assetto di combattimento).

Uno dei due missili non esplose ma si incendiò.

La fregata fu riparata con una spesa di circa 140 miliondi di dollari.

 

Per confronto, nel 1982 il caccia inglese Sheffield, ben 4800 tonnellate, incassò un solo Exocet che nemmeno esplose, e andò perduto.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

e come mai non era in assetto da combattimento,visto che non era proprio un laghetto di papere? :o

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

eh lo so che erano buoni.......ma l'iran???non era ancora in atto la "guerra delle petroliere"??

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora
Accedi per seguirlo  

×