Jump to content
Sign in to follow this  
Gianfra1987

Eurocopter HTH

Recommended Posts

L'HTH è un programma di studio per un aereo da trasporto pesante europeo su inziativa dell'Eurocopter, dalle dimensioni sembrerebbe proprio poter fare seria concorrenza al ben erale CH53 ormai giunto anche se ancora in fase di ultimazione alla versione K .

 

Nel virgolettato l'articolo con le caratteristiche tecniche:

 

"History

 

In 2003, the German Army Aviation Corps and the French General Delegation for Ordnance (DGA) issued the basic conditions for a new, heavy transport helicopter. This helicopter is to serve as successor to the German CH-53G/GSs, and the CH-47s of other European countries. In the spring of 2004 it became clear that there would be no funds for development until 2015.

 

In February 2006, the German Federal Office for Military Technology and Procurement began discussing the HTH with Eurocopter.

 

In March 2006, Eurocopter announced that the HTH would be available at the earliest in the year 2018, if they could co-operate with another company and start the development by 2010. At the moment, it seems like the second partner is Sikorsky Aircraft,[citation needed] who already developed the CH-53K for the United States Navy.

 

Germany would like to procure between 60 and 120 helicopters, and another prospective customer is France, which then would get a capability which the French Army currently doesn't have. However the concept could also be suitable for other European countries.

 

The European Defence Agency (EDA) will make recommendations on a future heavy transport helicopter in 2011, with a 24-month study process having been launched on 18 May 2009 with the approval of its member states.[1] France and Germany initiated the heavy transport helicopter initiative, and have already agreed comman staff requirements. However, the first year of the study will seek an agreement on requirements -and also the missions, quantities of helicopters to procure- with other EDA member states.

[edit] Requirements

 

The European Heavy Lift Helicopter Program has issued a number of requirements to be met, including:

 

* Seven blade rotor with elastomeric head and high-performance composite blades

* Glass cockpit with four-axis autopilot and sensors for all-weather capability

* Fly-by-wire or fly-by-light

* Modular ballistic protection

* Full composite fuselage

* Reduced signature

 

The helicopter will be expected to carry the Dingo or Fennek armed personnel carrier, the French VBL and VAB (13,000 kg) vehicles, as well as Wolf and Wiesel (4,500 kg) or Bv 206.

 

Another desireh is that the helicopter could use the same training equipment as the Tiger and NH90 helicopters.

[edit] Specifications (HTH)

 

General characteristics

 

* Crew: 2 Pilots

* Capacity: 66 troops, or about 10-13 tonnes of cargo

* Length: 12 m (39 ft 4 in)

* Rotor diameter: ()

* Height: 3 m (9 ft 10 in)

* Max takeoff weight: about 36,000 kg (about 80,000 lbs)

* Powerplant: 2× 3x turbine engines Axial, 15,000 kW () each

* Width (fuselage): 3.2 m (10 ft 6 in)

* Maximum range (Overloaded, 15 tonnes): 360 km (225 miles)

 

Performance

 

* Maximum speed: 300 km/h

* Range: 500 km with 10-13 tonnes load, or 360 km with 15 tonnes, possibility to refuel in air ()"

 

EurocopterHTH2.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

è un bel bestione, come quantità di soldati trasportati è quasi il doppio del ch47f che comprerà l'esercito italiano e proprio perché il ch47f lo ha ordinato l'e.i. non so quanto al momento possa servire a noi. questo elicottero però è ancora in fase di sviluppo e credo ne abbia più che altro bisogno la germania per sustituire i suoi ch 53 e la francia per "avere una capacità che adesso non ha".

Edited by meason

Share this post


Link to post
Share on other sites

è un bel bestione, come quantità di soldati trasportati è quasi il doppio del ch47f che comprerà l'esercito italiano e proprio perché il ch47f lo ha ordinato l'e.i. non so quanto al momento possa servire a noi. questo elicottero però è ancora in fase di sviluppo e credo ne abbia più che altro bisogno la germania per sustituire i suoi ch 53 e la francia per "avere una capacità che adesso non ha".

Si, questoc ertamente però non mi dispiacerebbe che l'Italia si proponga di partecipare al programma tramite l'Agusta Westland per acquisire un po di know how anche nelle taglie Heavy Size, il colpo d a90 è stato con il BA 609 il tiltrotor se riuscissimo a sfrutture un alleanz ain tal senso potremmo senz'altro arrivare ad un range più alto di velivoli da offrire sul mercato

Share this post


Link to post
Share on other sites

Beh considerando i tempi di sviluppo non è detto che non ci servirà, non si sa mai. Sicuramente la Germania è quella a cui servirà di più, dato che attulmente è l'unica a disporre dei Super Stallion. Strano che per un progetto così impegnativo non abbiano messo in piedi un consorzio stile NH90. AW già si occupa di commercializzare e produrre il Chinook, che però appartiene ad un'altra classe di pesi e dimensioni. Chissà, staremo a vedere...

 

Ad ogni modo è una bella bestia, peccato che sia troppo Eurocopter per i miei gusti (esteticamente i prodotti Eurocopter non mi fanno impazzire).

Share this post


Link to post
Share on other sites

Beh considerando i tempi di sviluppo non è detto che non ci servirà, non si sa mai. Sicuramente la Germania è quella a cui servirà di più, dato che attulmente è l'unica a disporre dei Super Stallion. Strano che per un progetto così impegnativo non abbiano messo in piedi un consorzio stile NH90. AW già si occupa di commercializzare e produrre il Chinook, che però appartiene ad un'altra classe di pesi e dimensioni. Chissà, staremo a vedere...

 

Ad ogni modo è una bella bestia, peccato che sia troppo Eurocopter per i miei gusti (esteticamente i prodotti Eurocopter non mi fanno impazzire).

beh effettivamente sembra molto molto meglio il Super Stallion della Sikorsky ma credo ceh un piccola partecipazione dovremmo averla anche noi italiani per il futuro non si sa mai e poi è tutto know how che non fa mai male per un leader in tal senso quale è Finmeccanica in linea generale ed AgustaWestland in particolare.

 

Cos'altro dire? un appunto adesso è sicuramente allo stato di concept , sono solo disegni però il progetto per quanto ambizioso non è certo lo studio di un velivolo alla star trek o alla star wars non si trtta di progettare motori ad anti materia o delle vele solari pertanto trattandosi di un qualcosa di molto concreto ossia di creare un mezzo che sia un'alternativa valida ad uno già in volo da 50 anni credo benissimo che sia fattibilissimo e poi , come si dice mai dire mai e qui Enzo Ferrari lo imparò a sue spese mandando a quel paese Ferruccio Lamborghini che suggerì ad Enzo Ferrari consigli per migliorare le Ferrari ed in tutta risposta si sentì dire «La macchina va benissimo. Il problema è che tu sei capace a guidare i trattori e non le Ferrari».

pertanto dico che un progetto del genere magari nel concreto sarà totalmente diverso ripetto a quello sulla carta ma credo che un elicottero da trasporto tattico di quelle dimensioni lo potremmo vedere tranquillamente volare nei cieli d'europa in un decennio / quindicennio massimo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

le prestazioni ed i pesi sono molto simili al CH-53E/K, il vantaggio sta nell'autonomia in relazione al carico che è doppia e che, stando ai dati pubblicati, dovrebbe essere ottenuta imbarcando internamente i veicoli... ed avendo qundi una fusoliera bella grossa.

tuttavia, mentre la serie Super Stallion è una realtà, questo nuovo elicottero è solo un disegno... ed è facile far fare i miracoli ai disegni.

non dimentichiamo, poi, che gli esorbitanti costi di sviluppo per una macchina così prestante, non sarebbero ripagati dal mercato il quale non ha mai gradito questo genere di elicotteri, checchè se ne dica. insomma, non è tutto oro quel che luccica.

Edited by vorthex

Share this post


Link to post
Share on other sites

le prestazioni ed i pesi sono molto simili al CH-53E/K, il vantaggio sta nell'autonomia in relazione al carico che è doppia e che, stando ai dati pubblicati, dovrebbe essere ottenuta imbarcando internamente i veicoli... ed avendo qundi una fusoliera bella grossa.

tuttavia, mentre la serie Super Stallion è una realtà, questo nuovo elicottero è solo un disegno... ed è facile far fare i miracoli ai disegni.

non dimentichiamo, poi, che gli esorbitanti costi di sviluppo per una macchina così prestante, non sarebbero ripagati dal mercato il quale non ha mai gradito questo genere di elicotteri, checchè se ne dica. insomma, non è tutto oro quel che luccica.

esatto quoto quanto detto da vortex che ho precedentemente espresso anch'i ovvero il ch53 è comunque una realtà da una 50 d'anni

Share this post


Link to post
Share on other sites

nell'articolo c'è scritto: "another prospective customer is France, which then would get a capability which the French Army currently doesn't have."

ma alla francia cosa servirebbe un elicottero del genere?

Share this post


Link to post
Share on other sites
ma alla francia cosa servirebbe un elicottero del genere?

un elicottero da trasporto pensate serve per fare trasporto pesante, capacità che ora la Francia non ha. infatti, lo HTH dovrebbe avere la fusoliera di dimensioni giuste per farci entare un VAB, nonchè il VBL.

Edited by vorthex

Share this post


Link to post
Share on other sites

le prestazioni ed i pesi sono molto simili al CH-53E/K, il vantaggio sta nell'autonomia in relazione al carico che è doppia e che, stando ai dati pubblicati, dovrebbe essere ottenuta imbarcando internamente i veicoli... ed avendo qundi una fusoliera bella grossa.

tuttavia, mentre la serie Super Stallion è una realtà, questo nuovo elicottero è solo un disegno... ed è facile far fare i miracoli ai disegni.

non dimentichiamo, poi, che gli esorbitanti costi di sviluppo per una macchina così prestante, non sarebbero ripagati dal mercato il quale non ha mai gradito questo genere di elicotteri, checchè se ne dica. insomma, non è tutto oro quel che luccica.

Vabè il mercato interno francese e tedesco più un paio di altri associati (nonchè le forze armate spagnole per avere partecipazione industriale) dovrebbero bastare per giustificare il progetto... Magari non di questi tempi, ma più in la...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...