Jump to content

Aveva intenzione di spolverare con la coda il ponte?


Johnny_WolfGun
 Share

Recommended Posts

Colgo l'occasione per porre una domanda:

 

come si fa a beccare il ponte di una portaerei? Quali accorgimenti permettono al pilota di non andare lungo, finendo in mare?

Inoltre, a quanto ho capito, l'aereo è provvisto di un gancio, il quale deve ancorarsi al cavo della pista d'atterraggio. La precisione richiesta quindi è massima.

Link to comment
Share on other sites

Colgo l'occasione per porre una domanda:

 

come si fa a beccare il ponte di una portaerei? Quali accorgimenti permettono al pilota di non andare lungo, finendo in mare?

Inoltre, a quanto ho capito, l'aereo è provvisto di un gancio, il quale deve ancorarsi al cavo della pista d'atterraggio. La precisione richiesta quindi è massima.

I moderni velivoli e le moderne portaerei sono dotati di sistemi automatizzati per permettere un perfetto approach al ponte di volo;in tal senso la simbologia dell'HUD permette di allinearsi perfettamente.Durante le ultime fasi dell'appontaggio il velivolo è in contatto radio con un LSO (Landing Sistem Officer)che lo guida e gli da le correzioni;oltre a questo c'è un sistema di segnalazione luminoso che permette al pilota di rendersi conto se è troppo basso o troppo alto.I cavi sul ponte sono 4 e,se non ricordo male,devono riuscire regolarmente a prendere il 3°,altrimenti se prendono troppe volte l'ultimo cavo o quelli precedenti l'LSO,che è un ufficiale pilota con grande esperienza,può bocciare il pilota e rinviarlo al corso di addestramento.Per questo 'LSO è una figura allo stesso tempo molto rispettata(ti può aiutare a cavarti d'impiccio durante una situazione delicata) e temuta dai piloti(il suo giudizio può letteralmente stroncare la carriera di un pilota).

Edited by super64des
Link to comment
Share on other sites

I moderni velivoli e le moderne portaerei sono dotati di sistemi automatizzati per permettere un perfetto approach al ponte di volo;in tal senso la simbologia dell'HUD permette di allinearsi perfettamente.Durante le ultime fasi dell'appontaggio il velivolo è in contatto radio con un LSO (Landing Sistem Officer)che lo guida e gli da le correzioni;oltre a questo c'è un sistema di segnalazione luminoso che permette al pilota di rendersi conto se è troppo basso o troppo alto.I cavi sul ponte sono 4 e,se non ricordo male,devono riuscire regolarmente a prendere il 3°,altrimenti se prendono troppe volte l'ultimo cavo o quelli precedenti l'LSO,che è un ufficiale pilota con grande esperienza,può bocciare il pilota e rinviarlo al corso di addestramento.Per questo 'LSO è una figura allo stesso tempo molto rispettata(ti può aiutare a cavarti d'impiccio durante una situazione delicata) e temuta dai piloti(il suo giudizio può letteralmente stroncare la carriera di un pilota).

 

Chiarissimo, grazie.

Link to comment
Share on other sites

Comunque rimane che 20 centimetri più in giù avrebbe distrutto tutto e non so se gli sarebbe rimasto il tempo per eiettarsi.

Io so che la ronald reagan ne ha 3 di cavi di atterraggio, quindi bisogna atterrare sul 2??

Mi sembra strano, penso sia solo per quelle con 4 cavi.

Link to comment
Share on other sites

  • 3 weeks later...

Se prendeva il cavo distruggeva l'aereo e forse si uccideva anche lui.

il paracadute da quelle altezze non funziona ... sicuro che s'uccideva.

Riguardando bene il video sembra che un ala stalli proprio dopo la soglia pista, avra avuto paura ...

Edited by windsaber
Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
×
  • Create New...