Vai al contenuto
Accedi per seguirlo  
Takumi_Fujiwara

Hawker Hunter - discussione ufficiale

Messaggi consigliati

Che ne dite di aprire un topic anche per Hawker Hunter?(non mi sembra di veder niente nel motore di ricerca)

 

Che ne pensate di questa macchina nata tardi ?(ghehe sembra di parlar dell'ef2000)

Come si confronta con le macchine della sua generazione come f86 e il mig15?(anche se incominciò ad entrare in servizio quando già all'orizzonte arrivavano macchine come f100 e il mig 19).

 

Personalmente mi piace molto ,anche se ammetto che amo (quasi) tutti i caccia equipaggiati con l'Avon quindi non faccio molto testo.

Modificato da Takumi_Fujiwara

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

E’ un ottimo argomento e merita una trattazione adeguata. Nell’attesa che qualche volontario si faccia avanti...Analizziamo brevemente le differenze.

 

Giunto troppo tardi, in un periodo di veloci cambiamenti, il caccia Hunter rispetto all’F-86 ed al Mig-15 era decisamente più moderno e per certi aspetti paragonabile al Mig-17. Ma le sue prestazioni velocistiche erano comunque limitate al campo subsonico, nel volo orizzontale. Era un velivolo molto manovrabile, perdeva però troppa velocità nelle virate prolungate, in particolare se paragonato all’F-86. Se il pilota impostava una virata a 500 miglia orarie, dopo 270° la velocità si era ridotta a 300 miglia, al ritmo di 10 miglia al secondo. Il combattimento a bassa velocità e bassa quota dava il vantaggio all’F-86. Molte vittorie dei Sabre sono state ottenute contro Hunter impiegati nell’attacco al suolo. Al contrario, le prestazioni ad alta quota erano migliori e sia contro un Mig-15 che contro un F-86, un Hunter ben condotto avrebbe prevalso. Il caccia è stato equipaggiato molto tardi con missili, a differenza degli F-86. Ma si è dimostrato sempre un pericoloso avversario nel combattimento manovrato, anche se in seria difficoltà contro velivoli supersonici come Mirage e Mig-19. L’armamento (4 Aden da 30 mm) era impressionante, di gran lunga superiore alle anemiche 12,7 dell’F-86! E non solo quello aria-aria. Una delle ragioni della longevità di questo aereo deriva proprio dal pesante carico bellico trasportabile. Gli svizzeri hanno saputo fare buon uso dell’aereo, rivelatosi preciso nel tiro aria-superficie e veloce in manovra tra le montagne. Dotato di missili Aim-9 ed Agm-65 ed equipaggiato con RWR e lanciatori di chaff/flare è rimasto in servizio fino a pochi anni fa.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

gran bel caccia B-) B-) mi ha sempre affascinato molto e lo preferisco primo al mig-15 perchè a mio modesto parere è brutto e anche se l' f-86 è un gioiello io lo preferisco anche a lui :okok: :okok:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

In merito al Hawker Hunter segnalo un associazione che si dedica a conservare in "stato di volo" un Hunter biposto ex Forze aeree svizzere.

 

Il gruppo è di base presso l'aereoporto di Sion e fra i suoi membri vi è presente un appassionato Tedesco proprietario di un Hawker Hunter mantenuto in stato di volo e con i colori della Patrouille Suisse; possiede inoltre un DH-100 Vampire, alla faccia della passione per il volo :adorazione:

 

Link in Francese: Amici dell’ Hunter

 

Link in Inglese: Amici dell’ Hunter

 

 

hunter.parsys.0001.Image.direct.jpeg

 

Oltre a questo il gruppo, formato da piloti militari, meccanici e semplici appassionati, offre la possibilità di un volo ma purtroppo i prezzi non sono molto popolari, partono da un minimo di 4'900fr ( ca 3'240 €) per un volo di 25/ 30 min ad un massimo di 6'900 fr ( ca 4570 €) per un volo di 50/55 min.

 

Qui un piccolo assaggio:

 

e qui uno un pò più grande:

 

Vi sono inoltre altri gruppi di appassionati in possesso di Hunter che offrono la possibilità di un volo "turistico:

 

Hunter Flying group/index.php (solo in tedesco) dispone inoltre di un DH-100 Vampire ca 30 minuti 3'900.- Fr

 

Clin d'Ailes (solo in Francese) oltre al Hunter dispongono anche di un Mirage III, ma in questo caso i prezzi salgono e di molto; per un volo di 30/ 40 minuti: CHF 18'000.-

 

 

Ps corretto il secondo video, grazie Takumi Fujiwara

Modificato da motogio

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

In confronto allo Swift aveva una grazia senza pari. C'è da dire che era più cacciabombardiere che caccia, esattamente come l'Hurricane della stessa ditta..

Mi sorprende che risultasse inferiore all'f86 a bassa quota nonostante la spinta maggiore..Probabilmente l'ala a corda così ampia e di ampia superficie doveva fare molta resistenza in virata.Sapete qualcosa anche sul rateo di rollio?

 

p.s. il 2° video non funziona motogio anche se ho visto che su youtube c'è molto materiale..

Qui atterrano sui famosi tratti autostradali elvetici :)

Modificato da Takumi_Fujiwara

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Rieccomi! Mi ci è voluto un po’ di tempo ma ho trovato il dato. E molto di più. Le ultime versioni dello Hunter possono “tirare” +7,5 e -3,75 G e sostenere una virata a 5,5 G. La velocità di rollio arriva a 360°/sec. In combattimento con l’F-86, il pilota di uno Hunter doveva mantenere alta la velocità. Era infatti in grado di superare l’F-86 in accelerazione, decelerazione, velocità massima e di salita. Era, però, decisamente inferiore in virata...Eccetto ad alta velocità. Qui l’F-86 manifestava i suoi limiti rispetto al caccia inglese.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Anche quell' Hunter special color dovrebbe essere privato........ !

 

Si chiama "Miss Demeanour" , qui la sua homepage: Details of a privately owned Hawker Hunter with an unique color scheme

 

E qui un altro Hunter particolare:"Papyrus Hunter"

 

 

rvs-3.jpg

 

 

Link: www.hunterverein.ch

Modificato da motogio

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Trovo che sia il caccia più bello del suo periodo. nella guerra Giordania-Israele riuscì quasi a tener testa al Mirage!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Il Pakistan aveva in dotazione diverse varianti dell'F-86 ma il confronto riguarda la serie F.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Trovo che sia il caccia più bello del suo periodo. nella guerra Giordania-Israele riuscì quasi a tener testa al Mirage!!

E anche bene...mi pare di ricordare che durante la guerra dei 6 giorni degli Hunter Iracheni pilotati dai famosi piloti mercenari del patto di varsavia,vedi polacchi piuttosto della germania est (e anche del pakistan credo...) ebbero la meglio su 7/8 caccia israeliani.Questo secondo me dice già molto su questo megnifico velivolo...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Questo si deve anche al fatto che i piloti giordani erano addestrati dalla RAF!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Il più grande asso dell' aviazione a reazione,(18 abbattuti) si trovò a combattere nelle guerre israele-Giordania e Israele-Egitto e rimase ammirato dal coragio dei piloti su Hunter.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il più grande asso dell' aviazione a reazione,(18 abbattuti) si trovò a combattere nelle guerre israele-Giordania e Israele-Egitto e rimase ammirato dal coragio dei piloti su Hunter.

Indubbiamente grandi piloti....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Presente dal 1967 nella Forza Aerea Cilena FACH, l' Hunter ha compiuto una lunga carriera di circa 25 anni, rimpiazzato nei novanta dai Mirage-5

Qui, trovato nel baule dei ricordi un Hunter in esposizione aeronautica FIDA del 1986 efettuata ogni due anni, adesso si chiama FIDAE e la próssima edizione viene nel 2010.

Interessante notare, che nell'epoca di questa foto durante il regime militare, c'era un forte embargo d'armi e giustamente la ragión d'essere di questa mostra derivava giustamente dalla necessitá di rimpiazzare armamenti negati da vari paesi, circonstanza che stimoló le realizzazioni nazionali, come si vede l'armamento di caduta Cardoen Clust Bomber, nell'epoca irreperibili per il Cile come le carissime Durandal francesi o le omonime Americane...........furono tutto un successo, sorpresivamente si esportarono in migliaia di unitá, superando alle francesi Durandal e le americane.

Hawker_Hunter_Fida_1986.jpg

Saludos

MC72

Modificato da MC72

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Si, si parlava di Giora Epstein e dei suoi straordinari duelli a bassa quota.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora
Accedi per seguirlo  

×