Jump to content
Sign in to follow this  
typhoon

Pistole Beretta per le forze armate USA

Recommended Posts

Pistole Beretta per le forze armate USA

 

Beretta USA Corp. ha annunciato di aver sottoscritto con l’esercito statunitense un contratto per la fornitura di pistole Model 92FS 9 mm che potrebbe arrivare fino a 450.000 pezzi, per un valore stimato assieme alle parti di ricambio 220 milioni di dollari. Il contratto è stato aggiudicato assieme all’ordine di consegna per 20.000 pistole destinate all’Irak. Come sottolinea la ditta nel suo comunicato, si tratta del più grande ordine per pistole dalla fine della Seconda Guerra Mondiale.

 

http://www.dedalonews.it/it/index.php/01/2...rze-armate-usa/

 

;) ;)

Edited by typhoon

Share this post


Link to post
Share on other sites
Si saranno rassegnati probabilmente...

 

Anche perchè per adesso non è umanamente possibile! :rotfl:

Edited by Blue Sky

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se non ricordo male la Px4 SD in calibro .45ACP aveva di gran lunga superato tutti i test. Come mai alla fine non se ne è fatto più nulla?

 

Per chi non lo spaesse è questa:

Beretta_PX4_45_N.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

L'arma da fianco delle FFAA USA deve essere in 9 mm parabellum, calibro stanag, la px4 era stata proposta per un requisito delle FS USA, ma ha vinto l'Mk23.

In ogni caso da quel che si dice in giro la px4 non è una gran cosa, fatto testimoniato dall'assenza di adozioni da parte di qualsiasi forza armata in favore di altri modelli della sua generazione e dal repentino sviluppo della 90two, evoluzione della 92, per sopperire alle lacune di quest'arma

Share this post


Link to post
Share on other sites

Con il costo di un Raptor ci hanno armato una continente! :lol: Scherzo, comunque mi fa piacere per la Beretta, un'ulteriore conferma della qualità del suo prodotto di punta.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Se non ricordo male la Px4 SD in calibro .45ACP aveva di gran lunga superato tutti i test. Come mai alla fine non se ne è fatto più nulla?

 

Per chi non lo spaesse è questa:

Beretta_PX4_45_N.jpg

 

Mi sembra che quel programma (dovrei vedere un RID di qualche mese fa) sia stato prima ridimensionato e poi congelato.

Mi chiedevo come mai il castello sia stato richiesto di quel colore mentre il carrello è rimasto nero.

Sarà che il castello è in polimero (quindi facilmente colorabile) e il carrello no?

Sarà che tanto l'importante è che sia sufficiente che sia mimetico solo il castello in quanto è l'unica parte che sporge dalla fondina?

Ho visto in armeria, se non erro, la Taurus che ha partecipato a quel concorso ( questa forse ) ed è un vero cannone. Mi sa che ha il mirino con le tacche per il tiro curvo...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Mi sembra che quel programma (dovrei vedere un RID di qualche mese fa) sia stato prima ridimensionato e poi congelato.

Mi chiedevo come mai il castello sia stato richiesto di quel colore mentre il carrello è rimasto nero.

Sarà che il castello è in polimero (quindi facilmente colorabile) e il carrello no?

Sarà che tanto l'importante è che sia sufficiente che sia mimetico solo il castello in quanto è l'unica parte che sporge dalla fondina?

Ho visto in armeria, se non erro, la Taurus che ha partecipato a quel concorso ( questa forse ) ed è un vero cannone. Mi sa che ha il mirino con le tacche per il tiro curvo...

Inizio OT

 

Penso che tu abbia avuto in dotazione, a suo tempo, questa:

 

http://www.berettaweb.com/Beretta%2034/Beretta%2034.htm

 

Qual è il tuo giudizio?

 

Fine OT

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se vuoi il mio parere pic, ne possiedo una, è un arma straordinaria per i tempi, anche se ovviamente ha i difetti dell'epoca, azione singola, calibro non proprio performante e uno scatto un pò fastidioso se si è abituati alle armi moderne, in ogni caso anche solo per il valore sentimentale gli posso dare solo 10/10 ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Se vuoi il mio parere pic, ne possiedo una, è un arma straordinaria per i tempi, anche se ovviamente ha i difetti dell'epoca, azione singola, calibro non proprio performante e uno scatto un pò fastidioso se si è abituati alle armi moderne, in ogni caso anche solo per il valore sentimentale gli posso dare solo 10/10 ;)

Inizio OT

 

Non immagini come ti possa capire!

 

Sai, Dominus, l'aveva in dotazione mio padre, tenente colonnello di artiglieria: andato in pensione, la tenne con sé, essendo legittimato a farlo, per un po' di tempo, richiedendo annualmente la prescritta autorizzazione e pagando la relativa tassa, poi sapendo che io, comunque, non avrei potuto detenerla, trattandosi di arma da guerra (allora era considerata tale), la consegnò al Commissariato di Polizia competente.

 

A titolo di curiosità, la pistola, mio padre, l'aveva pagata di tasca sua, quando terminata l'Accademia entrò alla Scuola di Applicazione; al momento di consegnarla, ovviamente, non gli fu corrisposto nulla!

 

A quel che mi risulta, la normativa è poi cambiata.

 

Fine OT

Share this post


Link to post
Share on other sites
Inizio OT

 

Penso che tu abbia avuto in dotazione, a suo tempo, questa:

 

http://www.berettaweb.com/Beretta%2034/Beretta%2034.htm

 

Qual è il tuo giudizio?

 

Fine OT

 

Beh, sono un poco più giovane. Io avevo in dotazione la 92S con cui avrò sparato una cinquantina di colpi in poligono.

Quindi si parla praticamente dello stesso modello degli americani e così siamo on topic. La mia non era sand proof ma di sicuro tuna proof visto che una volta mi è entrato del tonno nell'impugnatura priva del caricatore.

Non mi ha dato una grande impressione di precisione ma la colpa era sicuramente del tiratore e consideriamo che è stata l'unica pistola con cui ho sparato in via mia. Mettici la tensione causata dal maneggiare un'arma per la prima volta, il timore di combinare pasticci, il frastuono, l'ambiente sconosciuto e capirai che il mio giudizio vale pressoché niente. Tutta un'altra cosa con l'M12: con quello sì che che si decideva dove bucare la sagoma. Fortunatamente l'unico momento di tensione durante il servizio militare è stato quando un tizio è entrato di corsa dalla carraia che si stava chiudendo: avevo l'M12, mi sono chinato, ho messo la mano per armarlo per poi accorgermi che era un collega in vena di avventure. Fosse stato più buio forse l'avrei sulla coscienza. Comunque i test li ho passati. Come battuta dicevo che in caso di sparatoria avrei sprecato in fretta i 15 colpi per poi centrare il bersaglio tirandogli sulla zucca la pistola scarica. In un battaglione si faceva soprattutto ordine pubblico e spesso la pistola era solo un impiccio e si doveva tirarla fuori solo se "circondati da dieci energumeni con i coltelli lunghi così!" (citazione del Brg. ***, così equivaleva a mezzo metro). A casa ho una mod. 81 calibro 7,65 ma non mi sono mai fatto il porto d'armi (detenuta legalmente, tranquilli :D ) e sparare tra i condomìni già crea apprensione con un fucile ad aria compressa (cosa che faccio ogni tanto).

 

PS. Più giovane ma abbastanza vecchio barboso per ciarlare un sacco del passato :P

Share this post


Link to post
Share on other sites
Quindi si parla praticamente dello stesso modello degli americani e così siamo on topic. La mia non era sand proof ma di sicuro tuna proof visto che una volta mi è entrato del tonno nell'impugnatura priva del caricatore.

 

questa adesso la devi raccontare :rotfl:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Beh, sono un poco più giovane.

...

Scusami, ma non è che ti volessi invecchiare (peraltro, conosco la tua età, da te stesso rivelatami, in uno scambio di MP intercorso tra di noi, tempo fa!) ma, così, ad occhio e croce, pensavo, errando, che l'Arma ci avesse messo più tempo, nella distribuzione a tutti i reparti della 92S!

Share this post


Link to post
Share on other sites
questa adesso la devi raccontare :rotfl:

 

Niente di eroico :)

Semplicemente in caserma si girava con l'arma priva di caricatore, se non di servizio, per evitare spiacevoli incidenti (solo durante il mio servizio in quel battaglione sono state uccise due persone per "errori"). Poiché i cc portano la pistola a sx, quando si era seduti la fondina risultava parallela a coscia e pavimento e quindi la base del calcio era esposta verso l'alto. Io stavo mangiando del tonno quando un pezzo è scappato dalla forchetta ed è caduto. Stavo imprecando per essermi macchiato i pantaloni ma mi sono accorto con stupore che erano intonsi ma nemmeno vedevo i resti del boccone a terra. Dopo qualche attimo di riflessione mi è venuto un dubbio così ho rovesciato la pistola ed in effetti il tonno si era infilato proprio lì dentro. Devo dire che non era nemmeno un pezzo piccolo.

Nei successivi scarrellamenti non ho notato problemi. E poi era tonno sottolio fornito all'esercito quindi una certa componente minerale era probabile :)

 

Scusami, ma non è che ti volessi invecchiare (peraltro, conosco la tua età, da te stesso rivelatami, in uno scambio di MP intercorso tra di noi, tempo fa!) ma, così, ad occhio e croce, pensavo, errando, che l'Arma ci avesse messo più tempo, nella distribuzione a tutti i reparti della 92S!

 

Nel 1992 coesistevano le 92S e le 92SB che mi sembra fossero nuovissime. Ora non so se siano rimaste ancora 92S.

Il mio sottufficiale istruttore rimpiangeva la 34 e di armi se ne intendeva. Probabilmente perché, a suo parere, la 92 è troppo ingombrante per un uso di polizia, è difficilmente occultabile e valeva l'altra in caso di conflitto a fuoco che generalmente si conclude con lo scambio di pochi colpi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Le forze armate USA si preparano a dire addio alla Beretta M9 ....

 

Testing of M9 replacement to start next year ....

 

There is good news for airmen eager to replace the M9 service pistol: Final approval for a replacement program is expected at any time, which means testing and evaluation of a variety of pistols could begin early in 2014.

A three-year test and evaluation of commercial off-the-shelf contenders will determine the best pistol to replace M9s and the concealable M11s.

The plan, developed in conjunction with the Army, has received the thumbs-up at the Pentagon, said Daryl Easlick, the modular handgun systems project officer.

 

Fonte .... http://www.airforcetimes.com/article/20130727/NEWS04/307270003/Testing-M9-replacement-start-next-year

 

Finché non riusciranno ad avere in dotazione un'arma da fianco che possa sparare proiettili in grado di fermare un elefante .... non saranno contenti .... :wip41:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...