Jump to content

Sperimentata una tecnologia per trasformare il pensiero in suoni


cama81
 Share

Recommended Posts

Grazie a un elettrodo impiantato nel cervello del paziente, e aiutati da uno speciale sintetizzatore vocale, i ricercatori statunitensi guidati dal professor Frank Guenther sono riusciti infatti a decifrare il pensiero dell'uomo.

 

l' uomo completamente paralizzato e privato anche della capacità di comunicare verbalmente a causa dei danni riportati nell'area cerebrale deputata a tale funzione.

 

http://www.corriere.it/salute/08_novembre_...44f02aabc.shtml

Link to comment
Share on other sites

pesa se te lo mettessero a scuola, la prof ti mette una nota negativa sul registro, tu pensi: "ma che Stron*a" e tutti sentolo quello che pensi :asd:

Ma che trash... :asd:

 

Comunque un altro passo da giganti nella ricerca, sono macchinari che attualmente costano tantissimo, ma che fanno ben sperare per il futuro.

Link to comment
Share on other sites

dopo i comandi vocali il sistema di guida di firefox volpe di fuoco . :)

 

attenzione però non traduce il pensiero in parole direttamente ma, dagli ordini che il cervello darebbe per parlare ricostruisce i suoni

Link to comment
Share on other sites

va bè tutto questo orrore non c'è lo vedo........alla fine è molto più umano delle torture! (Tranne la parte di impiantarlo nel cervello però)

 

Poi se è cosi come dice cama81 non legge il pensiero....diciamo al momento che io vado a pensare di parlare però la bocca non emette suoni per vari motivi il sensore nel cervello legge lo stimolo. Quindi se io penso una cosa e col cervello non "dò l'impulso " del volerlo dire la macchina non lo dovrebbe leggere........

Link to comment
Share on other sites

Guest Andrea29
va bè tutto questo orrore non c'è lo vedo........alla fine è molto più umano delle torture! (Tranne la parte di impiantarlo nel cervello però)

 

Poi se è cosi come dice cama81 non legge il pensiero....diciamo al momento che io vado a pensare di parlare però la bocca non emette suoni per vari motivi il sensore nel cervello legge lo stimolo. Quindi se io penso una cosa e col cervello non "dò l'impulso " del volerlo dire la macchina non lo dovrebbe leggere........

 

si esatto hai ragione

 

in pratica l'elettrodo non capta cio che tu pensi senza volerlo dire ma quello che tu vorresti dire però il tuo corpo non te lo permettees midollo osseo lesionato

in effetti è una cosa molto brutta a pensarci cioè il tuo cervello funziona regolarmente però e come se fosse isolato dal resto del mondo!!

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
×
  • Create New...