Jump to content

Panavia MRCA Tornado - discussione ufficiale


Recommended Posts

Ciao! Questo é il mio primo messaggio!

Prendo spunto da questa discussione per sapere quanti sono i Tornado ancora attivi in senso all'AM. So che ne abbiamo ricevuti 100 ma tra quelli precipitati e quelli ritirati dal servizio non so quanti ne volano ancora!

Grazie!

Link to post
Share on other sites
  • Replies 531
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

che il concetto alla base è errato: le cellule sono vecchie e cadono a pezzi.

Se ricordate .... un paio d'anni fa venne messo in vendita su eBay anche un bombardiere Tu-95 "Bear" ....   http://webcommunity.ilvolo.it/lo-compriamo-t11665.html   http://www.md80.it/bbforum/view

Torno su questa vecchia notizia perchè ieri ho visitato Ghedi e il comandante della base ne ha parlato e ha persino mostrato le foto prese con il Reccelite. In pratica, i Carabinieri avevano fortissim

Posted Images

Ciao! Questo é il mio primo messaggio!

Prendo spunto da questa discussione per sapere quanti sono i Tornado ancora attivi in senso all'AM. So che ne abbiamo ricevuti 100 ma tra quelli precipitati e quelli ritirati dal servizio non so quanti ne volano ancora!

Grazie!

 

Ciao benvenuto.

 

Penso che la risposta giusta sia di circa 55 macchine ancora volanti, come specificato a uavpredator qui, poi se ancora non l'hai fatto, puoi trovare altre info nella scheda del nostro sito, o nella discussione ufficiale sul forum.

Link to post
Share on other sites
Ciao benvenuto.

 

Penso che la risposta giusta sia di circa 55 macchine ancora volanti, come specificato a uavpredator qui, poi se ancora non l'hai fatto, puoi trovare altre info nella scheda del nostro sito, o nella discussione ufficiale sul forum.

 

Molto bene! Grazie per le info! Dovro' imparare a navigare sul sito per trovare delle risposte alle mie domande! B-)

Link to post
Share on other sites

ho cercato nel forum Tornado e Kormoran e non ho trovato rispota, inizio dicendo che il tornado è uno dei miei preferiti , da sempre , e volevo chiedere a tutti voi se i Tornado AMI hanno un arma antinave specializzata , e/o se quelli Marineflieger tedeschi hanno sostituito il Kormoran ( il Tornado ne poteva portare 4 ) con qualcosa di più moderno.

purtroppo ( putroppo x me io preferisco i pilotati agli unmaned x una serie di motivi di elasticità operativa) credo che il sostituto Tornado sarà un UCAV , forse un super derivato operativo del Neuron...

Link to post
Share on other sites
discussione sul Kormoran :P

http://www.aereimilitari.org/forum/index.p...=2963&st=30

 

P.S.

i tedeschi dovrebbero usare gli Rbs-15 svedesi.

ok grazie c ' è di tutto

di più non si può chiedere

peccato che digitando kormoran e tornado come parole chiave non sia apparso prima

Link to post
Share on other sites
  • 1 month later...

Non per andare OT, ma giusto una domanda:

Davvero il PA100 si è fermato ad un livello così embrionale da lasciarci solo dei concept come questo?

DI.jpg

 

Nessun'altra info in giro?...

Link to post
Share on other sites

il pa100 fu il motivo per cui aderimmo al tornado e naturalmente ci ritrovammo con un aereo che non era quello di cui avevamo bisogno .

 

il tornado all' inizio fu un progetto a livello nato e non solo europeo, infatti, anche il canada faceva parte del consorzio + un altro paese non eu (turchia?) : erano previsti due aerei il PANAVIA 100 monoposto bimotore da superiorità aerea per sostituire l' F-104 in tutta europa e il PANAVIA 200 l 'attuale TORNADO.

 

La germania (maggiore nazione contribuente assieme all UK) era per motivi di dottrina militare interessata solo all' aereo con spiccate caratteristiche aria suolo ; anche UK voleva un bimotore con buona autonomia. Il PA100 fu cosi cancellato , con conseguenti ritardi e ritiri .

 

Il canada uscì per poi accattarsi il migliore cacciabomdardiere medio sulla piazza: l' hornet ; la germania per la difesa aerea optò per l' F-4 , il benelux ,l' altro paese europeo del programma , stipulò il contratto del secolo (F-16) ; la RAF sviluppò l' adv : un bombardiere che contro i bear avrebbe potuto anche fare il cacciatore , a patto di lasciare i su-27 agli F-15 dei cugini d'oltre oceano .

 

noi ... restammo col cerino in mano wip41.gif :wip41.

 

si decise di non uscire dal programma PANAVIA perchè le nostre industrie avevano bisogno di un salto di qualità per crescere e sopravvivere . nonostante ci siano poi state delle sorprese col tornado e la decisione sia stata presa per motivi politici industriali e non operartivi col senno di poi non la ritengo una scelta sbagliata .

 

le sorprese sgradite sul tornado furono :autonomia minore di quella desiderata, carico bellico limitato per il poco spazio della fusoliera, eredità dei geni del PA100 che era un caccia che quindi necessitava di dimensioni contenute e infine velocità effettiva di solo 1.2 mach.

 

credo che il Pa100 alla fine non fosse altro che un adv monoposto e visto la scarsa manovrabilità e gli effetti della missilite forse meglio che sia stato cestinato

Link to post
Share on other sites
il tornado all' inizio fu un progetto a livello nato e non solo europeo, infatti, anche il canada faceva parte del consorzio + un altro paese non eu (turchia?) :

:unsure: boh, qua più che belgio, paesi bassi e canada (in aggiunta ai tre che rimasero) non trovo.

http://en.wikipedia.org/wiki/Panavia_Tornado

http://it.wikipedia.org/wiki/Panavia_Tornado

http://www.tornado-data.com/History/timeline.htm

 

 

La germania (maggiore nazione contribuente assieme all UK) era per motivi di dottrina militare interessata solo all' aereo con spiccate caratteristiche aria suolo

In realtà, da quanto leggo qui, la Germania sembrava interessata ad entrambi

http://www.tornado-data.com/History/overview.htm

 

noi ... restammo col cerino in mano wip41.gif :wip41.

Perché la cosa non mi suona mai così nuova come vorrei?... :huh:

 

si decise di non uscire dal programma PANAVIA perchè le nostre industrie avevano bisogno di un salto di qualità per crescere e sopravvivere . nonostante ci siano poi state delle sorprese col tornado e la decisione sia stata presa per motivi politici industriali e non operartivi col senno di poi non la ritengo una scelta sbagliata .

Nemmeno io la ritengo una scelta insensata, anzi. Sotto quel punto di vista, ritengo che il confronto abbia migliorato l'industria italiana. Magari non tanto quanto si riterrebbe necessario, ma un miglioramento, lo ritengo fisiologico nelle collaborazioni di questo tipo.

 

credo che il Pa100 alla fine non fosse altro che un adv monoposto e visto la scarsa manovrabilità e gli effetti della missilite forse meglio che sia stato cestinato

sempre su wiki, si è sempre parlato del PA100 come di un velivolo più leggero. Ammettendo che le ali fossero comuni ad ambo i modelli, ed ammettendo che il velivolo fosse realmente e sensibilmente più leggero, in realtà il PA100 sarebbe stato "di riflesso" più manovrabile del PA200 per via del carico alare più basso. Magari non quanto un hornet, ma sicuramente meglio del 104 (che, vabbè, non è che ci volesse chissaché). Il tutto a parità delle altre condizioni.

O sbaglio?

Link to post
Share on other sites
In realtà, da quanto leggo qui, la Germania sembrava interessata ad entrambi

 

inizialmente potranno pure essere stati interessati , ma quando si trattò di scegliere quale versione realizzare scelsero per il biposto da attacco al suolo.

 

sempre su wiki, si è sempre parlato del PA100 come di un velivolo più leggero. Ammettendo che le ali fossero comuni ad ambo i modelli, ed ammettendo che il velivolo fosse realmente e sensibilmente più leggero, in realtà il PA100 sarebbe stato "di riflesso" più manovrabile del PA200 per via del carico alare più basso. Magari non quanto un hornet, ma sicuramente meglio del 104 (che, vabbè, non è che ci volesse chissaché). Il tutto a parità delle altre condizioni.

 

forse però non basta fare un aereo leggero per avere un caccia , servono : motori diversi , una configurazione aerodinamica instabile per enfatizzare la manovrabilità , un' avionica ottimizzata per l' aria aria che consentisse gli scramble in meno di 15 min (ricordate il mig albanese atterrato a Gioia ?)

 

sul mercato , nel 1970 , queste caratteristiche si potevano trovare solo su aerei usa o sui mirage.

Link to post
Share on other sites
forse però non basta fare un aereo leggero per avere un caccia , servono : motori diversi , una configurazione aerodinamica instabile per enfatizzare la manovrabilità , un' avionica ottimizzata per l' aria aria che consentisse gli scramble in meno di 15 min

Su quello non si discute. Davo per scontato che ci sarebbe dovuta essere una qualche somiglianza meccanica, aerodinamica ed avionica, ma di certo non a livelli così esasperati come (ad esempio) l'F-111 A (usaf) vs. B (us navy), in cui, IIRC, tra i due cambiavano le ali ed il muso. Con pessimi risultati per la marina, che infatti lo congelò subito, salvo tirare fuori qualche particolare che poteva essere utile allo sviluppo dell'F-14. Ma almeno dell'F-111B sappiamo che non fu apprezzato per una serie di motivi, e l'abbiamo anche visto. :blink:

 

Purtroppo non si sa praticamente nulla di come sarebbe andata a finire con il PA-100, sarebbe bello raccogliere ulteriori info magari in un'altra discussione :huh:

 

(ricordate il mig albanese atterrato a Gioia ?)

Ehm... no. Devo informarmi. ;)

Link to post
Share on other sites

Scusate la domanda banale, ma come mai qua in Italia, considerando che viviamo all'ombra degli states, non abbiamo semplicemente comprato un corrispettivo di f14 (o quelli che meglio si prestavano alle nostre esigenze) invece che partecipare ad un progetto come il tornado che era cmq a rischio di non essere competitivo?

Link to post
Share on other sites
Scusate la domanda banale, ma come mai qua in Italia, considerando che viviamo all'ombra degli states, non abbiamo semplicemente comprato un corrispettivo di f14 (o quelli che meglio si prestavano alle nostre esigenze) invece che partecipare ad un progetto come il tornado che era cmq a rischio di non essere competitivo?

 

semplicemente perche un F14 non fa quello che fa un Tornado e cmq non cera aereo simile al Panavia model 200 in circolazione ,e poi le partecipazioni sarebbero state maggiori dato che l'italia ha anche contribuito a proggetarlo

Link to post
Share on other sites
semplicemente perche un F14 non fa quello che fa un Tornado e cmq non cera aereo simile al Panavia model 200 in circolazione ,e poi le partecipazioni sarebbero state maggiori dato che l'italia ha anche contribuito a proggetarlo

 

Ok grazie.

 

Ma per curiosità, gli usa che cosa avrebbero usato per fare ciò che si può fare con un Panavia model 200?

Link to post
Share on other sites

il mig atterrato in puglia ..

ne parlo qui perchè mette in evidenza le carenze che ci furono con gli ADV , per quanto riguarda la prontezza al decollo :

gli f-104 erano in volo in 5 - 3 minuti , gli adv decollavano anche dopo 15min ! questo a causa di un avionica che ci metteva molto a caricare .

 

Nel 1997 ,un anno dopo l'arrivo degli adv , un mig 15 albanese disertò durante la guerra civile , potè atterrare indisturbato senza essere intercettato e scortato dai nostri grazie alle ridotte distanze e ai tempi di reazione adatti al mare del nord ,ma non al mediterraneo .

 

(tra l' altro maligni scrivono che non vi fossero stati nemmeno degli spada efficenti quel giorno nella base .)

 

immagino che fu quello il giorno in cui i vertici A.M.I decisero che era necessario un ennesimo gap filler, dopo F-104asa-m e tornado adv ... L' F-16 ADF che precedentemente era stato scartato proprio per l' adv .

Edited by cama81
Link to post
Share on other sites
Ok grazie.

 

Ma per curiosità, gli usa che cosa avrebbero usato per fare ciò che si può fare con un Panavia model 200?

 

L'F-111 è quello che ci si avvicina di più.

Stesso periodo. ruolo quasi uguale. Nasce come "IDS" e poi viene attrezzato per EW (EF-111).

Ma è un bel po' più grosso del Tornado (diciamo che ha un payload potenziale pari al peso a vuoto del Tornado)

Edited by ilclod
Link to post
Share on other sites
gli adv decollavano anche dopo 15min ! questo a causa di un avionica che ci metteva molto a caricare .

:blink: sono costernato. Non sapevo.

Da ignorante, chiedo: ma questa cosa non si sapeva già prima dell'acquisto degli ADV? All'epoca dov'erano di stanza i 104? (Grosseto, Cervia...)

N.B.: Ricordo di aver letto che i primi batch usavano una musicassetta come storage per i dati di navigazione (un po' come caricare i giochi sul C=64, per capirci); ricordo male?

 

 

Nel 1997 ,un anno dopo l'arrivo degli adv , un mig 15 albanese disertò durante la guerra civile , potè atterrare indisturbato senza essere intercettato e scortato dai nostri grazie alle ridotte distanze e ai tempi di reazione adatti al mare del nord ,ma non al mediterraneo .

:blink: sempre più costernato.

Link to post
Share on other sites

si sapeva ma , si pensava che la comunanza logisticacon gli ids e quindi i risparmi sarebbero stati tali da far passare tutto in secondo piano e inoltre la caduta del muro ha ingannato anche i militari .

poi si è scoperto che gli UKs non aggiornano e distribuiscono i caccia ai reparti ,in base al lotto produttivo ma allmonte ore di volo , cosi non solo gli adv erano di lotti molto diversi da i nostri ids , ma anche appartenevano a lotti diversi tra loro !

 

uno dei motivi per cui il leasing non fu rinnovato furono le mancate garanzie circa la manuntenziene e l'assistenza tecnica da parte della RAF .

 

con gli F-16 comprammo invece delle ore di volo , con la certezza che non avremmo avuto problemi a reperire pezzi di ricambio

Link to post
Share on other sites
qualcuno sa dirmi quanti sono i Tornado dell'AMI abilitati al lancio degli storm shadow? grazie

Non sò se questo tipo di armamento sia pienamente operativo sui Tornado; se non è così penso che tutti gli Ids siano abilitati.

Almeno credo! <_<

Link to post
Share on other sites

domanda teNNica:

Come mai gli aerei da strike come il Tornado hanno tutti la deriva singola?

mi riferisco anche al Fencer, all' F-111, ma volendo anche al Thud.

grazie anticipatamente. ^_^

Link to post
Share on other sites
  • 3 weeks later...

ciao a tutti da dove proviene il tornado che fa stesso tratto ogni giovedì alle 10.30?

 

calda.jpg

 

sto provincia di Potenza nella valle dell'appennino a pochi km dalla calabria e monte pollino

Edited by AureliaSS1
Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...