Jump to content

3838giuseppe

Membri
  • Posts

    147
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    4

Everything posted by 3838giuseppe

  1. Premetto che non sono in possesso del libro, né l'ho visionato, però, dalla pubblicità che ho avuto modo di constatare, si tratta di un libro che richiama molti, se non tutti (e di questo solo l'autore mi può dare conferma), gli articoli modellistici già pubblicati su vari numeri delle testate Sky Model e MODEL Time, entrambi editi dalla Auriga Publishing International. Quindi, in quanto tale, il manuale non dovrebbe contenere nulla di nuovo, a meno ché le due riviste sopra citate non le si leggano proprio... Il prezzo di copertina è davvero irrisorio; certo non vi saranno particolari spunti che non si possano trovare in un qualsiasi forum di modellismo statico, però, se da un lato è vero questo, dall'altro è altrettanto vero ch'è sicuramente un bel libro da esporre in biblioteca , senza contare che l'autore è una vera autorità nel campo (un mostro sacro!!!) sia sul panorama nazionale che internazionale!!! Giuseppe
  2. Apparte il colore, che dalle foto sembra lucido, e la canopy, che non sembra combaciare alla perfezione, direi che per essere un restauro, è venuto piuttosto bene... Peccato solo che non hai postato le foto di com'era prima d'iniziare il lavoro... Sarebbe stato bello anche valutarne le differenze... Giuseppe
  3. Un soggetto davvero molto interessante, un classico!!! Tuttavia, anche a te, chiedo per il futuro di ridimensionare le foto (anche se di "fretta"...) prima di inserirle sul blog Ogni volta per poterle visualizzare è una vera traggedia... Giuseppe
  4. Beh... mi sembra che ci sia ben poco da "consigliare", visto che sei ad uno stadio abbastanza avanzato dei lavori... Comunque è un discreto kit, che si monta abbastanza facilmente e senza tante pretese... un vero spasso!!! Giuseppe
  5. E' un'asta on-line che scade tra circa 6 giorni.... Dubito fortemente che la cifra finale, che immagino raggiungerà fino alla chiusura dell'asta stessa, possa esser conveniente per un'eventuale importazione in Europa... La cifra del "Compralo Subito" è un pò inquietante... Giuseppe
  6. Arrabbiato no, ma una "ridimensionata" alle foto prima di caricarle avresti anche potuto darla... Giuseppe
  7. Il Prowler non è tra i soggetti che preferisco, anzi... In ogni caso la realizzazione è davvero stupenda... Comunque anche senza basetta il modello fà una gran bella figura... Giuseppe
  8. Per molti aspetti ha ragione Riky, ma io il 90% delle transazioni le porto a termine in formato asta on-line, se ci sai fare riesci a concludere degli affari molto vantaggiosi. Il problema è "fissare un punto fermo", ovvero stabilire a priori la propria offerta massima, e rilanciare di quest'iltima a pochi secondi dallo scadere dell'asta stessa. A volte và bene, a volte và male, ma il segreto stà sicuramente nel riuscire a stimare oggettivamente l'ipotetico prezzo che l'oggetto potrà raggiungere a conclusione d'asta... Giuseppe
  9. Evidentemente non eri poi così interessato... Altrimenti avresti fatto un'offerta più alta!!! Comunque non te la prendere, se la cosa può esserti di conforto, anche io avevo sott'occhio un F-15E Hasegawa 1/48 presso lo stesso venditore stamani, che mi è stato fregato sotto al naso da un'altro acquirente gli ultimi 5 secondi, forse anche meno, dallo scadere dell'asta... por*a putt....... Considera che io sono un patito di quel soggetto... Giuseppe
  10. Se a qualcuno interessa la scatola della TRUMPETER vi consiglio di tenere d'occhio quest'asta: http://cgi.ebay.it/Trumpeter-1-32-Messerschmitt-Bf-109F-4-/190448797816?pt=Standmodelle_Baus%C3%A4tze&hash=item2c57a20878 Giuseppe
  11. Il modellismo diventa sempre più un hobby "da ricchi", a meno ché non ci si accontenti di qualche vecchia scatola di oltre 20 anni... Giuseppe
  12. Riguardo a Nemesis, il suo intervento oltre ad essere forviante è del tutto fuori luogo. Innanzi tutto non mi sembra di aver definito la realizzazione di Aurelio, per quanto imperfetta, né una fetecchia, né un ammasso di colla e colore (mentre quello a cui l'ho riferito lo era sul serio, te lo posso garantire!!!). Riguardo al mio parere, questo sarebbe SOGGETTIVO se fosse espresso in base a quelli che sono i miei personali "gusti" (se di gusti si può parlare!!!) e che comunque possono riguardare un determinato schema mimetico anziché un'altro, una determinata versione operativa anziché un'altra o addirittura un determinato aereo anziché un'altro... La soggettività non centra proprio nulla e, se avessi anche tu l'accortezza di leggere le critiche degli altri utenti te ne renderesti conto anche da solo, anche se mi rendo conto che il tuo intervento ha solo lo scopo di difendere il tuo amico in difficoltà e non altro... Il mio commento è pienamente oggettivo in quanto esprime un giudizio che non è basato su quelli che sono i miei personali gusti (...e per gusti ho già detto a cosa mi riferisco!!!), ma bensì su quello ch'è il LIVELLO MEDIO di qualità raggiunto e/o raggiungibile nelle realizzazioni modellistiche (in questo caso parliamo di aeromodellismo) dalla maggior parte dei modellisti, sulla base delle conoscenze tecniche attuali, sulla base delle attrezzature disponibili (ed Aurelio, per essere un novizio, mi sembra piuttosto ben attrezzato, specie se penso a quando ho iniziato io!!!), e chi più ne ha più ne metta!!! Se poi su questo forum è VIETATO esprimere commenti e/o pareri negativi, chiedete che venga istituita una moratoria per la loro censura ai responsabili del sito. Riguardo al mio primo modello, rispondo di sì, mi hanno detto ch'era un vero ammasso di colla e colore (ma non una m..., ma se per questo neppure io mi sembra di aver utilizzato linguaggi talmente scurrili!!!), le uniche persone che mi hanno detto ch'era carino sono stati i miei genitori, ma loro nonne capivano una mazza (Quindi = Parere SOGGETTIVO!!!)!!!!!!!!!!!!!!!! Se poi "certe critiche" per voi equivalgono a "sfottò" piuttosto che "insulti", allora ad entrambi consiglio sinceramente di dedicarvi a tutt'altro genere di hobby, ma sicuramente non al modellismo!!! Concludo solo dicendo ad Aurelio, e con enorme rammarico, che non posso raccogliere, almeno per ora, il "Guanto di sfida" che mi hai lanciato (per i motivi che ho già esposto in precedenza). Al momento le mie priorità sono altre ed il modellismo è SOLO un Hobby quindi, come tale, ci si dedica solo nel tempo libero. Giuseppe
  13. Caro Aurelio, dalle foto mi sembri un ragazzo piuttosto giovane e forse anche per questo un pò sfrontato ed arrogante; sicuramente hai carattere!!! E questa non è una dote che hanno tutti... Ad ogni modo, sul fatto che non ho pubblicato alcun lavoro su questo forum da quando mi sono iscritto, hai perfettamente ragione, e non credo che riuscirò a publicare nulla prima di Marzo 2011, visto che sono impegnato con la stesura della 2° Tesi di Laurea della mia vita e non solo quello... Sei molto giovane e, se mai dovessi intraprendere gli studi universitari (spero con un approccio migliore rispetto a quello che stai dimostrando in quello modellistico...), poi mi verrai a dire se le due cose possono o meno conciliare!!! Premesso ciò tengo a precisarti che ho dedicato più della metà della mia vita all'aeromodellismo statico (ho 25 anni, ho inziato a 12 anni, mentre il mio primo e traumatico approccio è stato ad 8...) e questo credo che basta e avanza per fare gli interventi che tu stesso hai avuto modo di leggere!!! Lo scopo di questi ultimi è solo ed esclusivamente quello di esprimere dei giudizi che siano più oggettivi possibili, né più né meno, se poi questo fà desistere i novizi evidentemente vuol dire che non erano realmente interessati e/o motivati allo stesso, ti pare!!! (i cosiddetti "fuochi di paglia" tanto per intenderci ). In quanto a te invece, se le critiche di altri modellisti, indipendentemente che si tratti di esperti del campo o novizi, non ti stanno bene, allora per i post futuri abbi l'accortezza (oltre che il buon gusto!!!) di non inserire scritte del genere:-"Come al solito aspetto vostre critiche e consigli..." Perchè questa è mera ipocrisia!!! (la tua come quella di qualche altro...) Per il resto di apprezzamenti notevoli nonne vedo, semmai noto parecchi consigli da parte di esperti e perplessità che ricalcano in parte anche quelle manifestate dal sottoscritto, ed alle quali non sono stati dati riscontri reali, concreti ma soprattutto oggettivi!!! Per il resto, se ti piace il "Fantasy" come settore modellistico, ti consiglio di dedicartici (magari ottieni risultati migliori...) e comunque, se così fosse credo proprio che tu abbia sbagliato sito web dove pubblicare il tuo lavoro!!! Giuseppe P.S. nel caso non lo avessi già fatto, ti consiglio caldamente di rileggerti questo post: http://www.aereimilitari.org/forum/topic/14711-f-14a-tomcat-italeri-172/
  14. Apparte le perplessità che ho già manifestato in precedenza relativamente alla mimetica ed alla sua realizzazione, in questo caso gli effetti d'invecchiamento sono molto poco realistici (c'è ancora molto da migliorare...) in modo particolare "i fumi di scarico" delle marmitte oltre che delle mitragliatrici sopra il cofano, sono a dir poco orribili!!!!!!!!!!!! Secondariamente c'è poi da migliorare (e di parecchio!!!) anche "la ripresa" delle pannellature in prossimità delle aree in cui è stato effettuata la stuccatura In ultimo, ma non per ultimo, al serbatoio ventrale-supplementare del carburante mi sembra che manchi la cinghia di fissaggio alla fusoliera... Per il resto l'unica cosa che forse si può elogiare è la realizzazione delle scrostature (l'unico aspetto della realizzazione davvero realistica!!!), anche se bisogna verificare in bibliografia la reale presenza sul soggetto "vero". Questo è quanto di più grossolano si nota dalle foto, per eventuali approfondimenti, lascio la parola agli esperti di ME-109 (o coloro che si reputano tali... ). Giuseppe
  15. Beh, più che per "uniformare la superfice del modello" (oddio, anche quello sicuramente!!!) il primer hai lo scopo di evidenziare eventuali imperfezioni della superficie del modello (difetti di carteggiatua, sbavature di colla, "scalini" vari, ecc. ecc.) oltre che favorire l'aggrappaggio della vernicie, specie se si utilizzano colori ACRILICI, che se <<sparati>> direttamente sulla plastica, specie se molto diluiti, non hanno molta presa... Giuseppe
  16. Basta semplicemente utilizzare della carta abrasiva progressivamante sempre più fine, fino ad arrivare alla grana 2000, magari prova anche ad effettuare la carteggiatura "in umido"... Giuseppe
  17. Mi piacerebbe sapere nel dettaglio come lo hai realizzato (il serbatoio aggiuntivo intendo...) Per il resto il lavoro procede a meraviglia, mi sembra... Giuseppe
  18. Nessuno mette in dubbio il tuo impegno nella realizzazione del soggetto, non è una questione di mettercene poco o molto... Il mio intervento ha SOLO ed ESCLUSIVAMENTE lo scopo di esprimere una valutazione che sia la più oggettiva possibile!!! Probabilmente il mio approccio sarà un pò duro, ma come ti ho già detto anche io quando iniziai feci qualcosa di molto simile al tuo, ma questo non vuol dire che tu debba necessariamente "cambiare mestiere", anzi (io, come vedi, non l'ho fatto!!!), dovrebbe esserti da sprono per far sempre del tuo meglio. Se invece non accetti le critiche, allora Sì che ti consiglio di dedicarti a qualcos'altro, ma sicuramente non al modellismo!!! L'ipocrisia della gente è un qualcosa che a me dà estremamente fastidio e, nello specifico, mi darebbe alquanto fastidio il commento pietoso della gente che dice il mio modello è bello-bellino-belloccio SOLO per non dire che è una vera fetecchia, per non dire altro, solo per non farmi scoraggiare e magari mollare tutto... Questa è mera ipocrisia!!! Se sei un vero modellista, e credi in ciò che fai, allora vai avanti comunque, indipendentemente dalle critiche e/o dagli schiaffi morali che nel corso della tua carriera potrai più o meno subire!!! Giuseppe P.S. il mio "approccio alle pubbliche relazioni" è questo, o lo si odia, o lo si ama!!!
  19. Al di là dei complimenti e/o delle critiche, tutto sommato piuttosto "tenere", per me il modello è complessivamente una vera fetecchia, un vero ammasso di colla e vernice (come si suol dire in gergo modellistico) Tuttavia non ho dimenticato quando ho iniziato io a dedicarmi a questo splendido hobby, anzi, ancora a distanza di 13 anni conservo ancora quel modello al quale sono molto affezzionato e ch'è molto simile al tuo; era un'F-15E Strike Eagle della Italeri scala 1/72, le uniche attrezzature che avevo erano 2 pennelli della FILA-Giotto, acquistati in una cartolibreria, 2-3 boccette di smalti della PACTRA, 1 tubetto di ATTACK, 1 boccetta di colla liquida con pennellino della Model Master (...che a suo tempo la Ripa s.r.l. mandava come OMAGGIO!!!) e 1 pinzetta che ho fregato a mia madre e che normalmente usano l'estetiste per tirare le sopracciglia e non solo... Apparte i miei "ricordi d'infanzia", mi sembra di capire che tu sia un modellista MOOOLTO alle prime armi, quindi, il primo consiglio che mi sento di darti, è quello di procurarti un manuale di plastimodellismo innanzitutto, per iniziare ne va bene uno qualsiasi, anche molto vecchio, poi, man mano, protresti continuare acquistando qualche rivista specializzata del settore, tipo MODEL TIME, SKY MODEL, Model AIR KIT e similari, oppure se te la cavi con la lingua inglese, puoi puntare a riviste del tipo INTERNATIONAL SCALE MODELLING, ecc. ecc. Riguardo il tuo prossimo kit, non sono affatto daccordo con il consiglio di VORTEX Il mio consiglio è invece quello di concentrarti sulla ITALERI per il momento perchè, tenendo conto del tuo attuale "livello", è assolutamente inutile puntare su scatole della DRAGON che se da un lato è vero che presentano un livello di dettaglio superiore (...anche di molto rispetto all'ITALERI!!!) relativamente semplici da assemblare, incastri perfetti e bla-bla-bla, io di kit DRAGON ne ho diversi , dall'altro è altrettanto vero che costano un botto di soldi e quindi come tali, non alla portata di tutti. Mentre Italeri offre un buon rapporto qualità/prezzo, senza contare che se fai un giro su eBay i kit li trovi per quattro soldi, e se anche dovessi realizzare un'altra fetecchia, non avrai alcun rimorso di coscenza per aver perso un patrimonio!!! Se consideri che siamo in tempo di crisi economica, non credo che sia aspetto di poco conto... Poi, se in futuro dovessi riuscire a migliorare, ed ovviamente te lo auguro, nulla vieta che tu possa puntare a qualcosa di più ambizioso, come le scatole della DRAGON. Giuseppe
  20. Una realizzazione davvero degna di nota... x Alberto: le resine dovrebbero essere quelle della CMK, ma qualcuno dovrebbe confermare... Giuseppe
  21. L'EF-2000 di primo acchitto ne sembra male, anche se bisognerà vere il proseguo , per il LA-7 vale lo stesso discorso, per cui... Giuseppe
  22. E sì, mi sà che ti conviene lasciar stare l'autocostruzione, specie quella del "muso esplosivo" sistemata sullo JU-88... Per far quella avresti bisogno di un buon tornio per realizzare il master in legno magari per poi risprodurlo in un meriale che ti consenta di incidere le pannellature (es. resina) Tutte cose per le quali c'è bisogno di grande maestria, ma soprattutto occorre accendere un mutuo in banca per acquistarli (a meno ché non li possiedi già...) Giuseppe
  23. Al di là dei complimenti vari e/o delle critiche, per il futuro, se riesci, cerca di ridimensionarle le foto prima di inserirle sul topic/W.I.P. Giuseppe
  24. Un'escuzione davvero superba... Giuseppe
  25. Vai avanti così, attendiamo di vedere il proseguo... Giuseppe
×
×
  • Create New...