Jump to content

mats88

Membri
  • Posts

    104
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by mats88

  1. Si i fili sono collegati bene Per caso tu hai usato il filtro?
  2. mats88

    Battute

    Carlo, (3) Cmq una battuta x gli interisti: Mentre percorre una via Gesù trova un uomo in ginocchio che piange. Perchè piangi, gli chiede? Mia moglie mi ha lasciato, sono rimasto solo. Gesù gli dice: alzati e vai, queste cose possono accadere. Più avanti incontra un altro uomo in ginocchio che piange e gli chiede: perchè piangi? Il dottore mi ha dato pochi giorni di vita. Alzati e vai, gli risponde Gesù, prima o poi tutti devono morire. Proseguendo nel suo cammino incontra un terzo uomo, sempre in ginocchio che piange e gli chiede: e tu perchè piangi?. Sono un tifoso dell'inter, gli risponde l'uomo. Gesù lo guarda per un attimo, poi si inginocchia e piange con lui....
  3. mats88

    Questi sono pazzi

    Carlo 56k non è vero? Allora siamo in 2
  4. mats88

    Auguri mats88

    GRAZIE A TUTTI!!!!
  5. mats88

    Battute

    Un uomo vuole cambiare il suo cervello. Va in una clinica per trapianti di cervello e gli fanno vedere il catalogo: cervello di matematico 20.000 £ al chilo, cervello di biologo 30.000 £ al chilo, cervello di medico 40.000 £ al chilo. Poi vede: cervello di ingegnere 1.000.000 £ al chilo. Stupito, chiede alla segretaria: - "Signorina, perché il cervello di ingegnere costa così tanto?" - "Ma lei lo sa quanti ne dobbiamo ammazzare per metterne insieme almeno un chilo?" ------------------------------------- Una pattuglia della stradale ferma un auto con alla guida un cane ed a fianco un uomo. L'agente si avvicina all'uomo: - Ah bene! Facciamo pure guidare il cane, eh??? - Beh... veramente io ho chiesto solo un passaggio! ------------------------------------- Un Carabiniere al collega:- Guarda! Un gabbiano morto!E l'altro guardando verso il cielo:- Dove??? ------------------------------------- "Quante sono le barzellette sui carabinieri?". "Due, tutte le altre sono storie vere!" ------------------------------------- Che differenza c'è fra un carabiniere e una bottiglia di birra? Nessuna: sono vuoti entrambi dal collo in su.
  6. mats88

    Battute

    1 anziana signora spiega al suo medico: - ho una terribile paura di morire giovane! Il dott risp: ma di questo ormai non deve + preoccuparsi --------------------- Lezione di chimica -che succede all'argento se viene esposto all'aperto per un lasso di tempo indefinito? - Viene rubato, prof --------------------- Il sign Rossi ha accusato il sign Bianchi, suo vicino di casa, x una questione relativa ai confini delle sing proprietà. Il processo si dilunga e cosi il sign Rossi chiede al suo avvocato: - Cosa ne pensa se mandassi un paio di bottiglie di spumante al giudice? - Sarebbe la cosa + sbagliata! Verrebbe incolpato di corruzione e sicuramente perderebbe la causa! Poco tempo dopo il sign Rossi vince il processo e il suo avvocato gli dice: - Chissà come sarebbe andate se lei avesse mandato le bottiglie di spumante al giudice! Il sign Rossi risponde - In verità gli ho mandato un'intera cassa di spumante... ma a nome del sign Bianchi.
  7. mats88

    Battute

    Sapetecome si chiama il senatore dell'energia elettrica cinese? LAM PIUN CIN E come si chiama il nome della famosa putt**a greca? MIKA TELADO GRATIS E la vincitrice spagnola del premio nobel per la medicina? DOLORES DE PANSA
  8. Mentre aspetto che il PC entra nelle pagine Web non avendo adsl sfogliavo un giornale e dice: Ecco il motore che rivoluzionerà il mondo Finalmente funziona dav vero il motore che rivoluzio nerà il mondo: va ad azoto liquido, costa poco, non inquina, è sicuro e gli Schumacher l’hanno testato con successo. Linventore ha presentato due prototipi in Italia, ma si chiede: interessa davvero ai politici? Il motore inventato dal 44enne ingegnere bavarese Heinz Schmid sembra avere i requisiti per innescare un’epocale rivoluzione dei trasporti: costo del propellente clamorosaniente basso (0,5 euro al litro) e inquinamento nullo. 11 motivo è semplice: funziona ad azoto liquido. Restano da risolvere solo tre problemi. Due superabili (il serbatoio è ancora troppo grande per un’auto e si perde l'1% del contenuto al giorno),il terzo non tanto. Eccolo: politici e governi, pronti a stracciarsi le vesti sul l’inquinamento, vogliono davve io mettervi fine? E quanto si chiede lo stesso Schmid, un ex insegnante di meccanica, che è venuto in Italia qual che mese fa, proprio nella patria della Ferrari, l’auto più famosa al mondo, per presentame due prototipi in occasione del Saetec, la Rassegna delle tecnologie e della subfomitura per la cantieristica navale e da diporto. “Certe reazioni”, ha detto, “mi fanno sospettare che non tutti siano interessati all’aria pulita”. Le rivoluzioni, si sa, non s’inventano da un giorno all’ altro. Gli strumenti, comunque li ha portati: un motoscafo e un go-kart. Entrambi montavano un motore a nitrogeno a 4 cilindri a stella di 250 cc. Per certi aspetti, sono pezzi da museo. Consumano infatti il quadruplo di litri di un motore a scoppio. Da qui la necessità di un grande serbatoio. Ma Schmid è già riuscito a sviluppare un nuovo modello che ha ndotto la diffe renzadel5 glioramento. Consumo a parte, i vantaggi sono tali da dare le vertigini. Tecnicamente la perdita di energia è minima,25% control’83% del motore a scoppio La sicurezza e invece addirittura totale, giacché l’azoto liquido non esplode, nè s’flifiamma. Ma il vero exploit riguarda il problema dell’inquinamento risolto alla radice. Così come la dipen denza dal petrolio. Se in futuro si combatteranno guerre sarà per al tri motivi. 11 nuovo motore equi vale aun nuovo mondo. Ve lo vo glio presentare da vicino perché nessuno dei miei figli mi possa dire un giorno: “Ma perché non ce lo hai detto se lo sapevi?”. Il go-kart che sarà esibito a Carrara può toccare una velocità massi ma di 55 chilometri con un ser batoio di 33 litri che garantisce autonomia di un’ora. Il motoscafo, un 6 mein di 2 tonnellate, svilup painvece 12 nodi di velocità (cir ca 25 chilometri) con un serba toio da 220 litri e due ore di auto nomia. 11 nuovo modello fornisce peraltro prestazioni assai supe riori,magiàil con brillanti nsultati dallo staif di RolfSchumacher, il padre del fer rarista Michael. Schmid ha chiamato la sua in veuzioneN-GineMotorela sua so cietàN.GineCoworation, ungio co di parole tra engine” (in in glese, motore) e N, simbolo del l’azoto. Ha raccontato di essersi ispirato ai martelli pneumatici ad ana compressa. Mail principio in base al quale N-Gine lavora è di rettamente legato alla proprietà dell’azoto di liquefarsi alle bas sissime temperature: a partire da -197°C il suo volume si riduce in fatti di 800 volte. Liberato sotto contròllo e riscaldato torna allo stato gassoso e al volume di partenza. Senza alcuno sforzo, ecco dunque l’aria compressa utile al lapropulsione del motore. A Schmid mancava solo un ser batoio in grado di garantire i —197°C. Problemarisolto da spe cialisti in particelle di idrogeno e carburanti che ne hanno realizza to un modello in acciaio inox a doppia parete, creando nell’in terv allo una condizione di vuoto assoluto del tutto isolante. Da qui, tubi, valvole e un manometro do sano il flusso dellapressionever so il motore. Il quale, potendori nunciare all’accensione, è di di mensioni ridotte: si accontentadi raffreddamento ad acqua o ad aria e gli bastano pistoni in ceramica e bronzine in teflon; le parti mobi li sono ridotte al mimmo, la ma nutenzione è occasionale, dalla marmitta esce aria pura. Troppo bello per essere vero? Niente affatto. In teoria, non averi- do problemi di spazio, potrebbe in subito approfittarne motoscafi, bus e camion. Per l’auto priva ta occorre ancora tempo. Ma Schmid sta appunto facendo ra pidi progressi anche inquestadi rezione. Di sicuro il propellente di N-Gine Motor non potrà co stare molto, non fosse che perché le riserve di aria sono illimitate, Oggi l’azoto liquido è venduto a circa 5 centesimi di euro (niente di paragonabile con la benzina) e in caso di consumo di massa poliebFc costare ancora meno. Ogni pae se ne possiede una piccola rete di stributiva che rifornisce ospedali, laboratori, trasporti frigonfero. Peivhé allora poco entusiasmo in- tono a tutto ciò? A ragione il co mico Beppe Grillo denuncia la commistione di enonni interessi politico-economici che bioccano uncertoprogresso. Se sì. afavo re di chi? Questo non è un artico lo come gli altri che di solito vi scrivo, mauna piccola denuncia, l’occasione di una riflessione su chi sopra di noi decide per noi. Scusate per gli errori ma la pagina l'ho dovuta digitalizzare (non ce la facevo a scriverla tutta in 5 minuti! )
  9. Il modem è a cavo USB Ho inserito il cavo esattamente quando me l'ha chiesto Ho fatto tutto da solo Poi quando l'ho disinstallato e poi ho cercato di installarlo mi diceva errore e sono dovuto andare in regedit x cambiare il profilo hardware
  10. mats88

    Battute

    Ti mando un mex in privato
  11. Mi è appena arrivato l'adsl dell'alice Ho installato il programma e attaccato tutto quanto ma non mi funziona La spia rossa è accesa ma quella verde è sempre spenta e quando vado a connettere dice Cavo di rete scollegato ma il bello che è dentro
  12. mats88

    Battute

    HAHAHAHAHA!!!!!! Non ci arriverete mai!!!!!!
  13. Ma cos'è sto mulo? non ne ho mai sentito parlare
  14. mats88

    Battute

    Voglio vedere se capite questa: "E' morta la cala" "Ci cala?"
  15. mats88

    Battute

    Non è proprio una barzelletta, però: L'arma dei carabinieri decide di effettuare una grande spedizione scientifica. Viene organizzata quindi una conferenza stampa per dare il giusto risalto all'evento. Il comandante in persona fa l'annuncio: "Andremo sul Sole!" Bisbiglio di stupore e di ammirazione in sala. Un giornalista domanda: "E come farete col calore?" Il comandante risponde: "Semplice, andremo di notte!"
  16. mats88

    Sono tornato

    Mi dispiace mi sa proprio che quelle carte le ho perse... l'unica cosa che mi ricordo è che a Norwich l'ostello si trovava in Converse Road... mi dispiace tanto
  17. Sapete una cosa? ho un grosso problema... non c'è un negozio specializzato nel raggio di 30 km da casa mia! L'unica cosa è che lo posso acquistare su qualche sito e infatti ho provato a comprare un gioco x pc su ebay Ho rovistato in mezzo a carte per trovare qualcosa e indovinate? un codice fiscale!!!! L'unico problema adesso è il pagamento! Devo andare in banca e versare un bonifico x mandarlo in Austria!! Fare così però è un casino
  18. Quindi l'elica funziona come un tipo di dinamo?
  19. mats88

    RIS

    Che indirizzo hai scelto? Io chimica lo farò in 4° (faccio l'ISA) Pure io guardo CSI e mi piace un bordello anche se durante la pubb ogni tanto t'addormenti!
  20. mats88

    Bologna

    Questo sicuramente però alcune volte anche l'uomo ha fatto i suoi errori
×
×
  • Create New...