Jump to content

Leaderboard

Popular Content

Showing most liked content since 04/13/2021 in all areas

  1. Per svariati e più volte discussi motivi, il consorzio Eurofighter ha prodotto una tardiva e costosissima risposta ai teen fighter americani e quindi si è perduta la possibilità temporale e di risorse umane ed economiche per realizzare qualcosa di alternativo all'F-35 lasciando le "briciole" (si fa per dire) per partecipare (in parziale sovrapposizione temporale) al progetto americano (il male minore per l'industria e il know how rispetto al non fare niente come han fatto i tedeschi...) e mantenere una prima linea mediamente aggiornata su EF-2000 e F-35 in attesa dello "sforzo" per la generazi
    3 likes
  2. ci spieghi, a parole tue, come diavolo si fa a scegliere la Russia, oggi, da italiano, nel 2021? come si sostanzierebbe questo gioco coloniale sulla povera patria nostra? tralasciamo, per il momento, il "colonia americana no ed il colonia russia si".
    3 likes
  3. Limes filo nato? Io vedo solo grandi elogi a putin/xi-jinping, qualsiasi cosa facciano. Putin bombarda indiscriminatamente in siria spianando le città? e loro giù che si spellano le mani di applausi "bravo vladimiro, la russia ha il vento in poppa". Amnesty international denuncia il genocidio nello xinjang? "cattivi servi degli americani, bravo xi che insegni a questi cattivi terroristi il rispetto per la madre patria". Obama ordina delle azioni mirate in siria con munizioni guidate che fanno un numero ridotto di morti civili? "yankee assassini, la lobby delle armi etc..". No limes è la voce d
    2 likes
  4. ... " Le tattiche per l’impiego di piste corte consentono all’USMC di effettuare atterraggi e decolli da qualsiasi posizione, anche quelle danneggiate dal combattimento o nelle regioni che semplicemente non posseggono le infrastrutture per costruire e mantenere aeroporti “tradizionali”. " .... Non è che si possa operare da piste improvvisate con leggerezza, tanto più se danneggiate o malridotte . Uno dei problemi che possono capitare ( e di cui si è già accennato in passato ) è il flusso di detriti, causato dal getto del motore di sostentazione, che potrebbe investire l'aereo st
    1 like
  5. no Yuri Gagarin, la domanda è lecita e sensata perchè tu, a ciel sereno, su di un forum tecnico (non cambia che siamo nella sezione Off-Topic), hai proclamato il tuo essere no-vax, comunque... stai ancora cercando di spostare l'argomento, l'articolo da me postato è in riferimento ai fatti del 24 Marzo, che il tuo link stravolgeva del tutto. in ogni caso, sul finire dell'articolo, si parla di "colpo di stato", ma in maniera colloquiale, in quanto la cronologia degli eventi non è coniugabile con lo stesso: il 25 Gennaio 2014 Yanukovyc propone a Yatsenyuk e Klitschko di diventare ris
    1 like
  6. stai banalmente spostando l'argomento, tu hai scritto "pensavo si parlasse di aerei non di politica. "... che se ne parli o meno in OT non fa differenza. con la differenza che lo staff deve anche valutare la qualità degli interventi, per mantenere un determinato standard, soprattutto sulla bontà delle fonti, onde non dar spazio a derive complottiste et similia. esempio pratico: nel sito da te postato si da una visione del tutto distorta, praticamente inventata, su quanto dichiarato dal governo Ukraino il 24 Marzo, dando poi il via a strabilianti voli pindarci su complotti
    1 like
  7. La Navy aveva comunque cercato da anni un aereo che sostituisse il concetto dell'abortito A-12, piegando l'F-35C verso un ruolo più orientato all'aria suolo di quanto non lo fosse per l'USAF, anche se non ha mai amato e continui a non amare particolarmente la stealthness o meglio ciò che comporta in un ambiente necessariamente spartano. Il C non fa 400 km più dell'A. Sono praticamente identici perché il C a fronte di più carburante imbarcato ha un peso e una resistenza maggiori. Nessuno poi prende un aereo imbarcato (con altri limiti rispetto al terrestre) pensando di usarlo in q
    1 like
  8. https://www.portaledifesa.it/index~phppag,3_id,4090.html
    1 like
  9. continuo a non vederci molto senso... la Russia non ha problemi con il "ricatto immigrazionista" (poi vorrei capire cosa diavolo sia sta roba) in quanto è un paese fondamentalmente povero, dove nessuno vorrebbe andare. i paesi dell'Est non vogliono "buttarsi ad est" manco per idea... quindi boh, che si fa?
    1 like
  10. Gli F-35C sono stati presi dai Marines solo per operare da portaerei in sostituzione dei loro F-18, visto che quelli della Navy non volevano i B sulle loro CATOBAR nucleari. Nell’utilizzo da piste corte (comunque molto meno corte di quelle dei B…) hanno bisogno dei cavi, altrimenti se ne vanno sulle normali piste da cui opererebbero anche gli A, senza offrire alcun giustificabile vantaggio rispetto a questi. E noi che facciamo? Prendiamo 90 F-35 in tre versioni diverse di cui una per portaerei che da terra non farebbe niente di più di un A (anzi) se non quel plus per avere il gancio
    1 like
  11. Non credo che Polonia , Repubblica ceca , Ungheria , Slovacchia , ma anche i baltici desiderino (ri) consegnarsi alla Russia o ad altre invasioni . Ne hanno passate troppe. E non vogliono viverne di nuove, Putin, Merkel o qualcun altro . E per questo che non cedono.
    1 like
  12. non vedo attinenza tra il "buttarsi ad est" e la questione migranti tralasciando che, avendo deciso di accoglierli, molto meglio prelevarli in loco, piuttosto che in mare.
    1 like
  13. Thunderbirds 2021 ... la ripresa dopo un'annata di cancellazioni ... ... afthunderbirds.com ... https://afthunderbirds.com/site/2021/04/15/thunderbirds-set-to-debut-new-aerial-demonstration-ground-show/ ...
    1 like
  14. @Yuri Gagarin avresti dovuto terminare il proclama con "eia eia alalà"...
    1 like
  15. Scusa ma mi ero perso il messaggio: https://adbr.com.au/hanwha-and-eos-team-for-land-400-phase-3/ "The T-2000 turret was launched at the Avalon Airshow on February 27 (2019), and was developed in partnership with Israeli company Elbit". Un aiutino esterno lo hanno avuto... Più info sul sito di EOS: https://www.eos-aus.com/defence/
    1 like
  16. Ora tocca alle Filippine ... ... news.usni.org ... https://news.usni.org/2021/04/12/persistent-chinese-maritime-militia-presence-off-philippines-raises-concerns-in-manila ... che tentano di correre ai ripari ... ... news.usni.org ... https://news.usni.org/2021/04/13/officials-the-philippines-expanding-south-china-sea-patrols-near-disputed-reef ... >>>
    1 like
  17. Quando qualcosa non funziona o non funziona come si vorrebbe (F-35) è normale si propongano alternative cantandone pure le lodi (con maggiore o minore credibilità che accarezza il pesce d’aprile). Possiamo anche dire che la presa d’aria non presenta un cono diffusore un po’ fuori moda, ma un moderno diverterless stile F-35 (e provato per la prima volta proprio su un F-16 modificato). Gli alettoni non sarebbero particolarmente piccoli e comunque il velivolo avrebbe superfici mobili anche all’interno delle derive, che dal canto loro non credo darebbero problemi di stabilità eccessiv
    1 like
  18. L’ottimismo sul costo di acquisto era quasi scontato, ma se questo si rivelasse più alto il KF-21 sarebbe solo in buona compagnia, in primis proprio dell’F-35 con cui lo si confronta anche per i costi di gestione, ma che era comunque nato con stretti requisiti (in gran parte disattesi) su questo fronte. Inoltre, i buoni propositi di esportazione vanno confermati, altrimenti eventuali costi ricorrenti bassi di acquisto dovrebbero fare i conti con quelli non ricorrenti di sviluppo e industrializzazione (necessariamente da spalmare sul numero di velivoli effettivamente prodotto). La ricerca
    1 like
  19. Senza contare che Vladimiro sta ora ballando un minuetto con la Cina che, in un futuro non tanto lontano, potrebbe essergli esiziale. Giorno verrà che la rapace Cina gli presenterà il conto e pretenderà la sovranità sulla Russia Asiatica. Ricordatevi del 1969 ...
    1 like
  20. Oggi come oggi , forse neanche per Berlino. Non lo merita , visto il comportamento della Germania da dieci anni a questa parte. Forse per Varsavia o Praga , dato che hanno passato decenni brutti e , loro sì , non si fanno illusioni nè sono disposti a ripetere l'esperienza. Giò non durerà a lungo. La butto lì : un anno , un anno e mezzo e mollerà per motivi di .... salute . E' anziano e si vede che non è molto in forma. E' la Harris che va tenuta d'occhio . Non scommetterei su Putin : le tendenze tiranniche ci sono e si sospetta , in modo pesante, che non sia estraneo alla mo
    1 like
  21. ma una volta liberati di tutti gli alleati, marciamo su Addis Abeba o no?
    1 like
  22. Ecco, appunto, così fumosa che si direbbe sfumata... Quali aerei da combattimento per l’USAF? Non che quella che l'ha sostituita abbia migliori premesse...
    1 like
  23. L'eventuale, futuro successore dello F-16? Chiamiamolo ... F-36 Kingsnake ... ... popularmechanics.com ... https://www.popularmechanics.com/military/aviation/a35865601/f-36-kingsnake-air-force-next-fighter-jet-concept/ ... La qual cosa mi riporta alla memoria questo ...
    1 like
  24. è cosa nota che gli standard addestratevi delli EI e, più in generale della FFAA, siano bassi. tuttavia, è bene sottolineare che non è tanto una questione di tagli al comparto della difesa, quando di una mala distribuzione di tali fondi. d'altro canto, ai nostri stati maggiori piace avere lo stipendificio con le figurine da giocare a risiko.
    1 like
  25. Da quello che so delle "tute anti-G", un pilota sopporta meglio le G positive in quanto il sangue in queste manovre "cade" dalla testa verso i piedi (es. un loop), mentre la parte superiore del corpo si "svuota" e si vede nero. Appena il valore di G che si tirano fa innescare la tuta anti-G, i manicotti pneumatici attorno ad arti inferiori e addome si gonfiano, spremendo queste parti del corpo e contrastando il flusso di sangue, che così fa meno fatica a rimanere nella metà superiore del corpo e attorno agli organi vitali (cuore-cervello), invece di accumularsi in basso (gambe). Al contrario
    1 like
This leaderboard is set to Rome/GMT+02:00
×
×
  • Create New...