Jump to content

proiettili avvelenati


tiger74
 Share

Recommended Posts

Guest intruder

Confesso: è la prima volta che sento questa storia, e non mi sembra molto credibile, perché il rischio di crepare c'è anche per chi li maneggia quei proiettili, non solo per i destinatari, quelli che stanno dalla parte sbagliata della canna del tuo fucile, per intenderci. Tanto vale usare i dum dum...

Link to comment
Share on other sites

Non penso che il bagno di cianuro possa essere una cosa valida...tra attrito con la rigatura, vampa di gas roventi che gli danza intorno allo sparo ...non penso resista. Ma comunque penso che sarebbe stato possibile come una procedura su singoli proiettili non certo su scala industriale, roba da killeraggio insomma. Propendere più mer microcavità otturate dopo il riempimento con sostanze velenose, ma solo su proiettili a bassa velocità tipo pistola visto il possibile schock sonico che può disgregare il tutto.

Link to comment
Share on other sites

Le uniche informazioni a riguardo di cui dispongo riguardano piccole armi automatiche silenziate sviluppate dai dipartimenti S&T del vecchio KGB, che prevedevano l'utilizzo di proiettili con incisioni in cui venivano inserite piccole capsule di Cianuro in grado di ovviare alla pochezza del proiettile.

Si tratta comunque di armi sviluppate solamente per l'utilizzo specifico in alcune eliminazioni discrete, al pari di un sacco di altre interessanti invenzioni come l'ombrello al cianuro, ma senza nessuna velleità di utilizzo operativo o di produzione non artigianale.

Anche perchè, parlando di palle da fucile, non c'è alcun bisogno di veleni per inabilitare l'avversario.

Link to comment
Share on other sites

Guest intruder

Strofinare l'aglio può funzionare per un arma da taglio, si dice renda incurabile la ferita (non so se è vero, l'ho sentito), ma non credo che sulla punta di una pallottola sortirebbe il medesimo effetto.

Link to comment
Share on other sites

dum dum= proiettili esplosivi...

 

per la storia dell'aglio che rende incurabile una ferita è una fesseria ;) per rendersene conto ti faccio un esempio pratico, se ho un taglio in una gengiva a mangio un po d'aglio dovrei tenermi il taglio a vita?? e chi ha un'ulcera allo stomaco se mangia un po di aglio che fa? al massimo può tenere lontano i vampiri e le ragazze :D..

il cianuro ha un assorbimento topico, quindi è dannoso anche per chi lo maneggia, oltre che ha un costo..... probabilmente i soldati russi avevano a malapena da mangiare figurati se avevano il cianuro da mettere nei proiettili... maneggiarlo per uccidere un crucco che comunque molto probabilmente morirebbe con il colpo di proiettile è assurdo....

Edited by kentar
Link to comment
Share on other sites

Infatti da bambino quando mi tagliavo o mi sbucciavo, ricordo che mia nonna mi strofinava un pò d'aglio sulla porzione di pelle interessata. Certo, l'effetto non era dei più gradevoli, ma almeno disinfettava.

Link to comment
Share on other sites

Guest intruder
cosa sono i proiettili dumdum?

 

grazie

 

In origine proiettili cui veniva messa a nudo l'anima di piombo, o mediante limatura della camicia sulla punta, o mediante incisione della pallottola stessa, operazione in origine praticata nell'arsenale inglese di Dum Dum (località vicino Calcutta, oggi c'è l'aeroporto internazionale della città da quelle parti), di cui il nome.

 

Oggi si intende con questo nome qualsiasi proiettile esplosivo.

Edited by intruder
Link to comment
Share on other sites

Guest intruder

Spesso lo si usa, impropriamente (almeno sulla stampa non specializzata, quella che scrive che una portaerei STAZZA 100 mila tonnellate) come proiettile esplosivo. Letto coi miei occhi, il cannone dell'A10 spara proiettili dum dum a uranio impoverito...OK, i DU non sono nemmeno esplosivi... ma si legge di 'sta roba, e allora bisogna intendersi. Non ho fatto la precisazione perché mi sembrava inutile.

Edited by intruder
Link to comment
Share on other sites

cercare di mettere del mercurio nei proiettili è il modo migliore per "farsi" del male non per "farlo"

 

 

Mai sentito parlare del mercurio? Prova a metterlo sui proiettili. Non mi chiedere come, perchè se vuoi fare il killer studia un poco di balistica...
Link to comment
Share on other sites

si più che di proiettili avvelenati si dovrebbe parlare di Dardi avvelenati ... temperature e accelerazioni mal si addicono all' uso di sostanze chimiche nelle pallottole , vi siete mai chiesti perchè i comsubin usino la loro pistola subacquea anche fuori dall' acqua ? :ph34r:

 

 

senza contare che molte FS usano anche archi , balestre e armi ad aria compressa .

Edited by cama81
Link to comment
Share on other sites

spiegami perchè il comsubin usano la pistola subacquea fuori dall'acqua che sono curioso...

 

 

si più che di proiettili avvelenati si dovrebbe parlare di Dardi avvelenati ... temperature e accelerazioni mal si addicono all' uso di sostanze chimiche nelle pallottole , vi siete mai chiesti perchè i comsubin usino la loro pistola subacquea anche fuori dall' acqua ? :ph34r:

senza contare che molte FS usano anche archi , balestre e armi ad aria compressa .

Link to comment
Share on other sites

ps ne'' lo squalo '' il protagonista versa del fulminato di mercurio nelle pallottole , quello che è più invero simile è che per richiudere le cavità con dentro il preparato usa la cera bollente di una candela !!!

 

 

non spara proiettili ma appunto dardi esplosivi o avvelenati ha il pregio di essere ,a quanto si legge in giro ,silenziosissima

 

 

qui parlano un pò dei suoi dardi http://www.securityarms.com/20010315/galle...es/0900/940.htm

 

comunque la domanda era ironica e pensavo che si capisse già la risposta , non sono certo il tipo che millanta conoscenze ''segrete''

Edited by cama81
Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
×
  • Create New...