Jump to content

Forze aeree della Repubblica Ceca


misa
 Share

Recommended Posts

Salve a tutti,

mi sono appena iscritto e vorrei incominciare la mia "vita" nel forum chiedendo informazioni sullo stato di salute della aviazione militare Ceka,

come sono messi? Che livello hanno raggiunto dopo l'adozione dello Jas-39 Gripen, ( aereo, secondo la mia modesta opinione, molto sottovalutato, ma che invece è un piccolo gioiellino) qual'è il valore dei loro piloti e come sono considerati a livello internazionale

mi interessa perchè mi trovo spesso là,

a questo proposito voglio raccontare una cosa , passando vicino Brno, dall'autostrada si vede un aereoporto militare distante non più di un centinaio di metri, si vedono benissimo gli shelter corazzati, e l'autostrada stessa diventa una pista alternata

nel senso che la pavimentazione cambia da asfalto passa a una serie di lastroni di cemento per poter sopportare il peso del velivolo,

il guardrail scompare sostituito da una serie di paletti di metallo legati da un cavo, in pratica quando si tira il cavo tutti i pali vengono abbattuti creando così lo spazio per una pista alternata in caso di "eventuale" bombardamento da parte degli ex - nemici e "cattivissimi" Tornado tedeschi

Link to comment
Share on other sites

L'aeranutica Ceca è -come la maggior parte delle forze aeree che provenendo dal blocco del Patto di Varsavia sono confluite nell'area NATO- una troppo eterogenea commistione di macchine belliche di produzione sovietica e occidentale. A questi velivoli si aggiungono quelli di produzione nazionale da parte dell'industria aeronautica Aero Vodochody (con i velivoli LET)

 

Dai primi anni '90 la forza aerea ceca ha dovuto affrontare una profonda riorganizzazione di se stessa sia in ragione della caduta del muro di Berlino che ha determinato lo scioglimento del Patto di varsavia, sia in ragione della divisione in due nazioni della Cecoslovacchia (in Repubblica Ceca e Tepubblica Slovacca), sia in ragione dell'ingresso nella NATO.

 

Comunque lentamente la flotta aerea si sta "occidentalizzando". I Mig-21 (che erano stati aggionrati in modo da operare in piena compatibilità con gli standard NATO) sono stati sostituiti definitivamente dai Gripen, i Tu-154 da trasporto VIP dagli Airbus A319, i vecchi L-39 sostituiti dai più recenti L-159 (che operano anche come aerei CAS), gli elicotteri Polacchi PZL Sokol che stanno rimpiazzando i vecchi Mil-9....e si pensa allo Spartan per sostiuire gli Antonov 26.

 

Evoluzioni simili le stanno attraversando la Polonia (fortemente supportata dagli USA), l'Ungheria (che ha scelto al pari della repubblica Ceca i Gripen) e la Romania e la Bulgaria (che sono in ritardo rispetto ad altre nazioni dell'est europeo).

 

---------------

Mone: il Super Albatros è L-159 (non L-59)

Edited by paperinik
Link to comment
Share on other sites

Su QUESTO sito danno le seguenti informazioni su gli aerei a disposizione(un pò approssimativa) dell'aeronautica Ceca:

 

Czech Air Force

2x Airbus A319-115X VIP transport

4x An-26 Curl tactical transport

1x An-26B Curl tactical transport

1x CL-601 VIP transport

1x EV-97 Eurostar basic flying training

" " +3 on order

12x JAS-39C Gripen multi-role

2x JAS-39D Gripen operational conversion

18x L-39C/ZA Albatross advanced flying training

20x L-159 ALCA ground attack

4x L-159T1 advanced flying training & operational conversion

10x Let-410 Turbolet light transport

5x Mi-2 Hoplite rotary flying training

3x Mi-8PS Hip medium-lift transport

1x Mi-9 Hip medium-lift transport

13x Mi-17 Hip medium-lift transport

15x Mi-171Sh Hip medium-lift transport

23x Mi-24/35 Hind anti-armour attack

11x W-3A Sokol utility

2x Yak 40 Codling VIP transport

8x Z-142C-AF basic flying training

 

Future orders

None

 

Remarks

# The Gripens are leased for 10 years and should return to Sweden around 2016.

Link to comment
Share on other sites

Un grazie a tutti per le interessanti informazioni,

 

mi piacerebbe sapere, se qualcuno lo sa, come sono considerati i piloti,

 

magari qualcuno ha delle news riguardo qualche esercitazione internazionale e su come si sono comportati,

 

lo scrivo (spero di non andare OT) perchè il popolo ceko è molto "tedesco" per quel riguarda il carattere, ma non diteglielo perchè si offendono, non c'è molta amicizia tra i due popoli,

 

il mio invece resta un complimento, infatti l'economia è solida, l'industria meccanica e degli armamenti è di prima qualità.

 

Invece con il mio racconto della pista autostradale speravo di stuzzicare i rcordi di qualcun'altro, non sapete ne se esistono altre, mi ricordo che un mio amico che fece la leva nella VAM molti anni fà, mi raccontò qualcosa a proposito di una pista alternata nei dintorni di Jesolo, i ricordi sono un pò confusi, ma mi sembra che fosse nel bel mezzo di niente e semipreparata, forse per i G91 di Rivolto?

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
×
  • Create New...