Jump to content

Tomcat e vite piatta


sidewinder89
 Share

Recommended Posts

Salve...non so se questa sia la sezione giusta (forse era meglio aerotecnica) e nemmeno se sia già stato aperto un topic su questo argomento...io so che il tomcat, per quanto sia stato un aereo con pochi limiti, oltre al problema dei primi motori TF-30 (che risentivano di parecchi problemi, non stiamo qui a ripeterli) era anche incapace di uscire da certe particolari manovre, in primis la vite piatta...ora vorrei sapere a cosa era dovuto questo problema (che penso avessero poi anche altri caccia della sua generazione, ma non mi sono documentato bene)...si trattava di un problema intrinseco legato all'aerodinamica del velivolo? La notevole sezione portante generata dalla conformazione della fusoliera (lifting body credo) non poteva aiutarlo? E poi con l'adozione dei nuovi motori si erano in parte risolti questi problemi o non c'era nulla da fare? Vi sarei grato se mi rispondeste, in quanto non ho una grande esperienza in campo tecnico...ciao a tutti... :adorazione::helpsmile:

Link to comment
Share on other sites

Scusate mi potete spiegare come un aereo può entrare in vite piatta e come fa ad uscirne? Quali sono gli aerei che riescono ad uscire? E vorrei sapere da un ounto di vista aerodinamico cosa succede?

grazie

In poche parole, il TomCat (come Su-27 e MiG-29) ha le gondole motore molto distanti. Se un compressore stalla si ha una spinta asimmetrica che il timone non riesce a contenere, poichè i motori sono molto distanti dall'asse longitudinale del velivolo creano un momento abbastanza intenso da far piombare l'aereo in vite piatta.

 

Aspetto che chi di dovere te lo spieghi meglio... :D

Link to comment
Share on other sites

In poche parole, il TomCat (come Su-27 e MiG-29) ha le gondole motore molto distanti. Se un compressore stalla si ha una spinta asimmetrica che il timone non riesce a contenere, poichè i motori sono molto distanti dall'asse longitudinale del velivolo creano un momento abbastanza intenso da far piombare l'aereo in vite piatta.

 

Aspetto che chi di dovere te lo spieghi meglio... :D

 

:okok: hai spiegato benissimo

 

ma per andare in vite piatta il motore deve per forza andare in stallo o batsa semplicemente che uno dei due si spenga com su Top Gun?

Edited by butthead
Link to comment
Share on other sites

bisogna che se ne spenga uno solo (provoca la spinta assimetrica) mentre se si spengono entrambi i motori il problema della vite piatta non si pone(se ne pongono di altri).

La vite piatta però non è solo un problema legato ai motori infatti anche manovre al limite dell'inviluppo di volo possono causarla

Link to comment
Share on other sites

Per una volta faccio il traghettatore e vi rimando a questo bellissimo post fatto da MIk (compagno di dave se ricordo bene), uno di quei utenti che con i suoi racconti mi ha svelato un pò di dubbi che avevo...E' una sezione interessantissima per chi si interessa di manovre aeree..Purtroppo man mano i topic interessanti si perdono nelle pagine successive,ma cmq è da leggere per chi ama gli aerei e il cielo...

 

http://www.aereimilitari.org/forum/index.p...c=4302&st=0

 

Ciao a tutti :)

 

P.s. Occhio a non confondere spin (vite) con vite piatta come ho fatto io eh :)

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
×
  • Create New...