Jump to content
Sign in to follow this  
Bubbe

RPKSN 941

Recommended Posts

Salve,

I sottomarini nucleari lanciamissili Progetto 941 Akula, meglio conosciuti in Occidente con il nome in codice NATO di classe Typhoon, sono i più grandi sottomarini mai costruiti (ovviamente dopo la classe Ohio). Lunghi una volta e mezza un campo da calcio, hanno un dislocamento di circa 24.500 tonnellate. Per dare un'idea, si tratta del doppio dell'ammiraglia della Marina Militare Italiana, la portaerei Giuseppe Garibaldi. In tutto sono stati costruiti sei esemplari, entrati in servizio tra il 1981 ed il 1989. La classificazione russa per questo tipo di battelli è RPKSN (Raketnyy Podvodnyy Strategicheskogo Nazhacheniya: nave per missili balistici).

Per quanto mi riguarda questo è anche il piu bel sottomarino costruito (fino ad oggi), vi metto un link dove ci sono anche qualche foto!!

 

http://www.aeronautics.ru/archive/fleet/russian/941.htm

 

Typhoon3.jpg

(foto presa dal wiki)

Edited by Bubbe

Share this post


Link to post
Share on other sites

navi esteticamente accattivanti, ma con solozuini tecniche pessime. infatti, i prossimi SSBN russi torneranno alla "classica" configurazione "con la vela".

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bello è bello, però anche piuttosto inutile, infatti ha avuto vita operativa discretamente breve, sostituito dai più convezionali Delta IV. Probabilmente fu concepito così anche con intento propagandistico, per "portar bandiera".

In ogni caso sicuro che non esista già un topic apposito? Mi pare di ricordare ci fosse...

Share this post


Link to post
Share on other sites
In ogni caso sicuro che non esista già un topic apposito? Mi pare di ricordare ci fosse...

ho sfogliato un po di pag ma non ho trovato niente del genere..

cmq basta penzare al tempo di vita che ha avuto l'ultimo di questa classe di battelli, inizio costruzione anno 1990, demolizione anno 1990, non hanno neanche finito di complatarlo...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest intruder
Salve,

I sottomarini nucleari lanciamissili Progetto 941 Akula, meglio conosciuti in Occidente con il nome in codice NATO di classe Typhoon, sono i più grandi sottomarini mai costruiti (ovviamente dopo la classe Ohio). Lunghi una volta e mezza un campo da calcio, hanno un dislocamento di circa 24.500 tonnellate. Per dare un'idea, si tratta del doppio dell'ammiraglia della Marina Militare Italiana, la portaerei Giuseppe Garibaldi. In tutto sono stati costruiti sei esemplari, entrati in servizio tra il 1981 ed il 1989. La classificazione russa per questo tipo di battelli è RPKSN (Raketnyy Podvodnyy Strategicheskogo Nazhacheniya: nave per missili balistici).

Per quanto mi riguarda questo è anche il piu bel sottomarino costruito (fino ad oggi), vi metto un link dove ci sono anche qualche foto!!

 

http://www.aeronautics.ru/archive/fleet/russian/941.htm

 

Typhoon3.jpg

(foto presa dal wiki)

 

 

 

D'accordo con te sul fascino e l'eleganza del battello (mi pare sia più grosso degli Ohio, comunque), oltre che sull'originalità del design, ma sull'affidabilità tecnica... brrrrr. Se ben ricordo sono tutti in disarmo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bè in effetti come affidabilità tecnica non è uno dei migliori battelli...

(mi pare sia più grosso degli Ohio, comunque)

La classe Ohio è leggermente piu grossa, come lunghezza sono piu o meno uguali, se non sbaglio 550 piedi

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest intruder
Bè in effetti come affidabilità tecnica non è uno dei migliori battelli...

 

La classe Ohio è leggermente piu grossa, come lunghezza sono piu o meno uguali, se non sbaglio 550 piedi

 

 

Questi sono i dati:

 

Ohio

 

 

 

Length: 560 feet (170.69 meters)

Beam: 42 feet (10.06 meters)

Displacement: Surfaced: 16,764 tons

Submerged:18,750 tons

Speed: Official: 20+ knots (23+ miles per hour, 36.8 +kph)

Actual: 25 knots submerged speed

Operating Depth: Official: "greater than 800 feet"

Actual: greater than 1,000 feet

Armament: 24 - tubes for Trident I and II,

4 - torpedo tubes with Mk48 Torpedoes

 

 

 

 

 

 

Typhoon

 

 

Soviet Designation

941 Akula

 

US-Designation

Typhoon

 

Development began

December 1973

 

Design Bureau

Central Design Bureau for Marine Engineering "Rubin"

Chief designer

S.H. Kovalev

Builders

Nr. 402 Severodvinsk

Construction and Outfit

March 1977-September 1989

 

Service time

December 1981-

 

Number of ships

6

 

Armament

D-19 launch system with

20 R-39 missiles

2-650mm torpedo tubes

4-533mm torpedo tubes

Power Plant

2 pressurized water reactors, 190 MW each

2 steam turbines, 50.000 hp each

 

Propellers

2×7 blade fixed-pitch shrouded

 

Length

170-172 meters

 

Beam

23-23.3 meters

 

Draft

11-11.5 meters

 

Displacement

23,200-24,500 tons Surfaced

33,800-48,000 tons Submerged

 

Maximum diving depth

500 meters

 

Speed

12-16 knots Surface

25-27 knots Submerged

 

 

Typhoon

 

 

Il dislocamento in immersione è quasi doppio a quello degli Ohio, e anche in superficie è quasi un 40 per cento superiore.

Edited by intruder

Share this post


Link to post
Share on other sites
Bè in effetti come affidabilità tecnica non è uno dei migliori battelli...

 

La classe Ohio è leggermente piu grossa, come lunghezza sono piu o meno uguali, se non sbaglio 550 piedi

 

 

I sottomarini classe Typhoon sono in assoluto i più grandi mai costruiti: il loro dislocamento in superficie è di 21.500 tonnellate, che salgono a 26.500 in immersione. La lunghezza è di 172 metri, mentre la larghezza sfiora addirittura i 25 m.

Gli SSBN americani classe Ohio hanno identica lunghezza ma una larghezza pari alla metà: 170,7 x 12,8 x 11,1 m - Dislocamento 16.600 t in emersione e 18.750 t in immersione.

 

Da dove hai preso i dati sull'Ohio?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Cosuccia interessante sui Typhoon; i russi, non avendo ancora disponibili i nuovi classe Borei, ne hanno modificato uno per poter iniziare i test con il loro nuovo SLBM. Qualsiasi altro loro SSBN è infatti troppo piccolo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest intruder
Cosuccia interessante sui Typhoon; i russi, non avendo ancora disponibili i nuovi classe Borei, ne hanno modificato uno per poter iniziare i test con il loro nuovo SLBM. Qualsiasi altro loro SSBN è infatti troppo piccolo.

 

 

Sic transit gloria mundi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest intruder
Sono silenziosi i tifone???

 

 

Anni fa lessi che li sentivano praticamente in superficie... non so se è vero, ovviamente, ma immagino che siano tuttaltro che silenziosi, anche per gli standard di 20 anni fa.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Intendiamoci: e´ difficile rendere silenzioso un SSBN di 24.000 tonnellate; un Los Angeles, ma anche un Akula saranno sempre più veloci, agili e silenziosi. Poi naturalmente dipende sempre dal contesto: se ti muovi a 5 nodi fai molto meno rumore che se ti muovi a 25 nodi. Se stai sotto uno strato e´ difficile che una nave di superficie riesca a sentirti anche usano il sonar attivo, se ti trovi tra canaloni o simili pure.

La guerra subacquea dipende molto dal terreno in cui viene combattuta

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...