Jump to content
Sign in to follow this  
Guest intruder

PA Kitty Hawk: nuova vita in India?

Recommended Posts

Guest intruder

Ho letto sulla RID che l'India sarebbe intenzionata ad affittare o ad acquistare, se il prezzo è accessibile, la Kitty Hawk (CV63), ormai prossima alla pensione, per colmare il gap in attesa dell'entrata in servizio delle sue nuove portaerei. Già ai tempi della guerra delle Falklands, si parlò di interesse inglese per l'acquisto delle Midway (che comprendevano, come classe, anche la FDR e la Coral Sea, allora ancora in circolazione, seppure in naftalina, se ben ricordo) o della Forrestal e della Saratoga (prossime alla pensione, pareva (in realtà sarebbero state decomissionate solo negli anni Novanta).

 

Se avete notizie, scrivete. Grazie.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Già risolta la cosa; i russi la tiravano per le lunghe con la consegna della loro PA e gli americani si sono messi in mezzo cercando di piazzare un bell'ordine per una sesantina di hornet regalandogli la kitty.

Il problema è che la kitty è oggettivamente troppo grossa, costosa ed impegnativa per la marina indiana e i russi, rapidamente, sono tornati sui loro passi e tutto s'è risolto

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ho letto sulla RID che l'India sarebbe intenzionata ad affittare o ad acquistare, se il prezzo è accessibile, la Kitty Hawk (CV63), ormai prossima alla pensione, per colmare il gap in attesa dell'entrata in servizio delle sue nuove portaerei. Già ai tempi della guerra delle Falklands, si parlò di interesse inglese per l'acquisto delle Midway (che comprendevano, come classe, anche la FDR e la Coral Sea, allora ancora in circolazione, seppure in naftalina, se ben ricordo) o della Forrestal e della Saratoga (prossime alla pensione, pareva (in realtà sarebbero state decomissionate solo negli anni Novanta).

 

Se avete notizie, scrivete. Grazie.

Gli inglesi interessati alle Midway????

Ma se nel 78/79 avevano radiato la Eagle e l'Ark Royal, più piccole delle Midway, ma di qualche anno più giovani!!!.

Share this post


Link to post
Share on other sites
L'Eagle l'hanno radiata ben prima, nel 72

hai ragione, comunque secondo me, hanno avuto un po' di "fretta" nel radiarle, potevano restare in servizio ancora per un po' di anni

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest intruder
Gli inglesi interessati alle Midway????

Ma se nel 78/79 avevano radiato la Eagle e l'Ark Royal, più piccole delle Midway, ma di qualche anno più giovani!!!.

 

 

Sto parlando di Corporate, la guerra delle Falklands, quando gli inglesi si resero conto che avevano bisogno di PA musculose, in grado di portare e far operare Phantom e Buccaneeer, non di quegli accrocchi con gli Harriers... La cosa si risolse poi per il meglio (per gli inglesi) e il loro interesse per le Midway e la Forrestal/Saratoga finì lì, ma ho ancora la rivista che ne parlava.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Infatti ora hanno deciso di mollare le Invincible per le CVF-QE in grado di garantire un attacco massiccio. Per una nazione che ha possedimenti oltremare e che non intende lasciarli è essenziale.

Se avessero lasciato le Falkland tutti gli altri territori avrebbero fatto la stessa fine o avrebbero dichiarato l'indipendenza

Share this post


Link to post
Share on other sites
Secondo voi è un caso che gli argentini attaccarono le Falkland, propio in un momento in cui la RN non aveva più CV in servizio??

Sulle Falkland c'è un topic in http://www.aereimilitari.org/forum/index.php?showtopic=5400

 

Comunque penso che prevalsero maggiormente le considerazioni di politica interna (Galtieri doveva focalizzare l'attenzione del paese al di fuori dei confini) e l'idea che gli inglesi non si sarebbero invischiati in un conflitto dall'altra parte del globo, indipendentemente dalla presenza di CV in servizio.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Più che altro se avessero voluto davvero calcolare bene i tempi avrebbero aspettato 6 mesi-1 anno, con l'invincible venduta all'Australia e la Hermes allo sfascio.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Più che altro se avessero voluto davvero calcolare bene i tempi avrebbero aspettato 6 mesi-1 anno, con l'invincible venduta all'Australia e la Hermes allo sfascio.

L'Invincible venduta all'Australia???

Share this post


Link to post
Share on other sites
L'Invincible venduta all'Australia???

L'accordo c'era già in quanto dovevano sostituire anche loro le PA

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...