Jump to content

Recommended Posts

Thinderfighter di dove sei?

Io zona di macerata, stai in zona possiamo andare insieme.

Io è dall' anno scorso che non prendo impegni per la fine di maggio e l' inizio di giugno...

 

CIAO A TUTTI!!!!!!!!

 

io sono di Lecco, thx cmq per l'invito.

mi sto organizzando con edo per andarci, siamo ancora in cerca di una soluzione...

Link to post
Share on other sites
  • Replies 317
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

ma il 24 si pou andare a vedere?

io chiedo perche il 25 ho una comunione e io vorrei andarci !

mi potete dire gli orari del sabato?

concludo associandomi alla richiesta di gabu, chi va faccia piu foto possibili e le posti qui!

Lo sai anke io ho una comunione...!!!....uffa!!!!!!!!!!!! :furioso::pianto:

Link to post
Share on other sites

aggiornato di nuovo l'elenco dei partecipanti, da notare:

 

-M.M. Marina Militare AV8B (display)

-USA B1-B è stato tolto dalla mostra statica e inserito solo nel display

-Italia Ditta Civile modello in scala reale del velivolo F-35

-confermato display R.S.V.. EF 2000

Link to post
Share on other sites
aggiornato di nuovo l'elenco dei partecipanti, da notare:

 

-M.M. Marina Militare AV8B (display)

-USA B1-B è stato tolto dalla mostra statica e inserito solo nel display

-Italia Ditta Civile modello in scala reale del velivolo F-35

-confermato display R.S.V.. EF 2000

 

B-1 display soltanto? Pensavo fosse stato rimosso completamente. :rotfl:

Edited by superciuc
Link to post
Share on other sites
AERONAUTICA MILITARE, GIORNATA AZZURRA 2008: VOLO E PROFESSIONALITA' IN SEI ORE DI SPETTACOLO

 

Pattuglie acrobatiche, Frecce Tricolori, la simulazione di un'azione aerea in zona di crisi, velivoli storici, hi-tech e spazio, per la più importante manifestazione aerea d'Italia. Parcheggi, predisposizioni per diversamente abili, ingresso in base per moto e bici. Diretta Rai Sport e internet. Evento collegato all'iniziativa umanitaria " Bocelli per il Ghana". La prima volta dei piloti diversamente abili “Baroni Rotti” all’open day. Giorno 24 maggio Media Day.

 

 

Cap. Erminio Englaro - SMA - Ufficio Pubblica Informazione

del 14/05/2008

 

Domenica 25 maggio, dalle 11.30 alle 17.30, l’Aeronautica Militare ha organizzato nell’aeroporto militare di Pratica di Mare, situato a sud di Roma, la “Giornata azzurra 2008”. Si tratta della manifestazione aerea più importante d’Italia, gratuita e aperta al pubblico. Saranno presenti i migliori team acrobatici europei e i più moderni velivoli militari in servizio presso numerose forze aeree della NATO, e non, che daranno vita ad una manifestazione aerea ricca non solo di spettacolo ma anche di contenuti tecnici e operativi. Saranno sei ore di esibizioni che si succederanno con oltre cento aeroplani, in mostra statica e in volo.

 

Perche’ la Giornata Azzurra

Quest’anno verrà organizzato anche un “evento tattico” che mostrerà la capacità operativa dell’Aeronautica di operare in una zona lontana dai confini nazionali. Lo scenario prevede di mettere in sicurezza un aeroporto in una zona di crisi e utilizzarlo come ‘testa di ponte’ per le successive operazioni in profondità, di stabilizzazione e per l’invio di presidi sanitari per la popolazione.

Questa la sintesi della Giornata Azzurra 2008 organizzata per far conoscere sempre meglio alla gente, attraverso una grande festa del volo, la professionalità degli uomini e delle donne che la animano e le capacità operative raggiunte. Capacità maturate in 85 anni di vita della Forza Armata durante i quali l'Aeronautica si è sempre adeguata alle esigenze di difesa del Paese, mettendo a disposizione delle Istituzioni un dispositivo operativo determinante per la risoluzione delle situazioni di emergenza e di crisi più diverse. Sia che si verifichino all'interno dei confini nazionali sia all'estero. La Giornata Azzurra rappresenta, quindi, un importante momento per mostrare quanto l’Aeronautica Militare è in grado di fare per la difesa del Paese e dei suoi cittadini. Per garantire cioè quella cornice di sicurezza che consente a tutti noi di svolgere serenamente le attività quotidiane. Un obiettivo raggiunto grazie ad una continua attività di addestramento che consente di essere pronti a prevenire, dissuadere e, se necessario, neutralizzare ogni potenziale minaccia, per la difesa dello spazio aereo nazionale e in supporto alle operazioni lontano dai nostri confini. Un evento che consente di mettere in risalto le capacità raggiunte nell’esercizio del Potere Aereo, quella filosofia cioè la cui applicazione garantisce il controllo e la gestione dello spazio aereo al fine di assicurare la sicurezza aerea delle operazioni militari in cielo, in terra e in mare.

 

L’evento tattico: 40 minuti di operatività

In questa ottica va visto quello che viene chiamato l'evento tattico per la mattina del 25 maggio che vede coinvolte, in 40 minuti di azione spettacolare, tutte le componenti operative dell'Aeronautica. In particolare, sono impiegati due caccia Eurofighter per assicurare la superiorità aerea, ovvero il controllo dello spazio aereo, due velivoli cacciabombardieri Tornado e due AM-X per simulare operazioni di neutralizzazione e dissuasione della minaccia a terra, due elicotteri HH-3F e un elicottero AB-212 con a bordo Incursori dell'Aeronautica e Fucilieri dell'Aria. Questi ultimi elimineranno le ultime sacche di resistenza e forniranno la necessaria cornice di sicurezza per l’atterraggio dei velivoli da trasporto C27J e C-130J. A bordo di questi aerei da trasporto: i Fucilieri dell'Aria, un automezzo dotato di un nuovo sistema che raccoglie e trasmette in tempo reale le immagini delle operazioni. Prima di decollare i velivoli da trasporto lasciano, oltre al personale, materiale ed equipaggiamenti necessari per la sopravvivenza dei militari in azione e presidi sanitari per la popolazione. Lo scenario simulato prevede che l'Aeronautica Militare, agendo nell'ambito di una missione lanciata nel rispetto di una risoluzione dell' ONU, ha il compito di prendere possesso in tempi estremamente rapidi di un aeroporto lungo la zona di confine tra due Paesi in conflitto. Presso questo aeroporto, successivamente, verrà dispiegato il grosso del contingente multinazionale che effettuerà operazioni di interposizione tra le fazioni rivali e verranno attivate le operazioni di supporto sanitario alla popolazione. L'evento si svolge in due fasi differenti: la prima di trasferimento di aerei e materiale verso un aeroporto di un Paese amico e vicino alla zona di crisi, il secondo di proiezione di caccia, di cacciabombardieri, di velivoli da trasporto, di Incursori e di Fucilieri verso l'obiettivo.

 

I velivoli presenti

Ci sarà naturalmente l’Eurofighter 2000 Typhoon, il caccia europeo da circa tre anni in linea nel servizio di sorveglianza dello spazio aereo nazionale, così come il C-27J, il nuovo velivolo da trasporto tattico dell’Aeronautica, l’addestratore avanzato M.346 dell’Alenia Aermacchi e i velivoli a pilotaggio remoto, che rappresentano oggi la nuova frontiera della ricognizione aerea. Importante la partecipazione di velivoli ed elicotteri delle altre Forze Armate italiane. Ci saranno le pattuglie acrobatiche di Francia, Spagna, Polonia e Svizzera e altre formazioni di altissimo livello tecnico e spettacolare e naturalmente ci saranno le Frecce Tricolori, che dell’Aeronautica Militare sono forse la componente più conosciuta e visibile, in grado di rappresentare la sintesi delle capacità dei piloti e degli specialisti dell’intera Forza Armata attraverso un programma di volo acrobatico collettivo unico al mondo. Ma una delle novità in assoluto per una giornata azzurra sarà la partecipazione di piloti diversamente abili. Si esibiranno, infatti, la formazione dei “Baroni Rotti” e il pilota d’aliante Stefano Zuccarini. In mostra statica il deltaplano di Angelo D’Arrigo, il recordman italiano di volo libero tragicamente scomparso nel 2006 in un incidente di volo.

 

Viabilità, parcheggi, predisposizioni per il pubblico e diversamente abili

Sarà posta una particolare attenzione, oltre che allo spettacolo in sé, alla viabilità e ai parcheggi. Verrà attuato un percorso preferenziale e un’area dedicata agli spettatori diversamente abili, con un team di operatori in supporto. I diversamente abili potranno, inoltre, assistere allo spettacolo non solo nella giornata del 25 ma accedere in base anche il giorno 24 dedicato alle prove generali della manifestazione. I diversamente abili e i loro accompagnatori potranno parcheggiare all’interno della base in una zona adiacente al luogo dello spettacolo e della mostra statica. Per evitare il traffico si suggerisce l’uso della bici e delle moto. Per la prima volta biciclette e moto potranno parcheggiare all’interno della base. Nei pressi dell’Aeroporto sono state realizzate delle aree di parcheggio libero. Si suggerisce di evitare l’arrivo in zona tra le nove e le undici in quanto è il momento di maggiore affluenza e intasamento sulla Pontina. All’interno dell’Aeroporto sono disponibili centri di ristoro e servizi sanitari per il pubblico.

 

Iniziativa umanitaria

Con la Giornata Azzurra si rinnova anche l’impegno per la solidarietà: quest’anno l’Aeronautica Militare ha deciso di sostenere l’iniziativa di un grande artista a favore di un ambizioso progetto: " Andrea Bocelli per il Ghana” (intestazione conto: Andrea Bocelli per il Ghana Iban: it 81 X 08458 70951 000000036794).

 

Vetrina del Made in Italy

Ma la Giornata Azzurra sarà anche una vetrina del Made in Italy, l’occasione per mettere in mostra i prodotti dell’industria nazionale, per sottolineare il posto di primissimo piano raggiunto in campo internazionale dall’industria aerospaziale del nostro Paese grazie anche all'Aeronautica Militare che nel settore della ricerca aerospaziale e dell’alta tecnologia ha avuto da sempre un ruolo propulsivo.

 

Diretta Rai e diretta Internet

La Giornata Azzurra è uno degli eventi aeronautici più importanti che si svolgono nell’anno in Europa, e, come nelle passate edizioni, l’“airshow”, oltre che in diretta internet sul sito www.aeronautica.difesa.it/GA08, potrà essere seguito in tv, sulle rete RAI.

http://www.aeronautica.difesa.it/Sitoam/de...amp;idNot=21295

Link to post
Share on other sites

Ho visto che per chi arriva in auto fanno parcheggiare allo zoomarine che sta a circa 7 km dall' ingrasso dell' aeroporto e quindi offrono un servizio navette gratuito per raggiungerlo.

Chiedo a chi già c'è stato, com'è la situazione quando si aspetta la navetta??bisogna fare a botte per prendere i posti oppure la cosa è tranquilla?

Ve lo chiedo perchè io sono abituato a prendere le navette che dalla stazione portano ai concerti e li per salire su devi veramente fare a pugni e a calci con gli anfibi...

Spero comunque che qui la situazione sia molto calma perchè non ho voglia di scapicollarmi...

 

CIAO A TUTTI, CI SI VEDE IL 25!!!

Link to post
Share on other sites

Guarda la situazione è abbastanza tranquilla ma un po' di attessa c'è sempre . Se all'inizio vedrai ai cancelli moltissime persone non ti spaventare perchè la base è talmente grande che ne può contenere a milioni ...l'unico difetto consiste nel fatto che se vuoi fotografare un aereo a terra la foto conterrà spesso altre persone....

 

 

http://www.aeronautica.difesa.it/ga08/info...omeArrivare.asp

Link to post
Share on other sites

ULTIMO AGGIORNAMENTO DEL PROGRAMMA....forse questa è la volta buona per vedere finalmente certi giocattoli!!!

 

DISPLAY IN VOLO

A.M. 15°Stormo AB-212 X

A.M. A.M. Evento tattico - 1ª fase X

M.M. Marina Militare AV8B X

Europa Belgio F-16 X X

A.M. A.M. Evento tattico - 2ª fase X

E.I. E.I. A129 "Mangusta" X

Europa Romania Mig 21 - Monoposto X

Europa Romania Mig 21 Biposto X X

M.M. Marina Militare EH 101 X

A.M. A.M. Evento tattico 3ª fase X

A.M. 61°Stormo MB.339 CD X X

A.M. R.S.V.. AMX X

E.I. E.I. NH 90 X

USA B1-B X

Europa Polonia Pattuglia Orlik X

Italia Serristori (AR) BARONI ROTTI X

Italia Foligno Aliante ASK-21 (Stefano Zuccarini - Pilota diversamente abile) X

A.M. 46ªAerobrigata R.S.V. KC 130 X

Europa Ungheria MI 24 X

Europa DK F-16 X X

Europa Svizzera Pattuglia Civile Breitling Jet Team X

Europa Inghilterra, Spagna, Germania, Austria Dimostrazione di rifornimento in volo EF 2000 X

Italia Prot. Civile CL-415 X

Europa Francia ALPHA JET / Patrouille de France X

A.M. 16°Stormo Fucilieri dell'Aria X

Europa Olanda F 16 X

Europa Spagna - Patrulla Aguila CASA-101 / Patrulla Aguila X

A.M. Alenia Aermacchi M-346 X

A.M. R.S.V. Tornado X

A.M. R.S.V.. C-27 J X

A.M. 4°Stormo/R.S.V. EF 2000 X

A.M. P.A.N. Frecce Tricolori / n. 10 MB.339 P.A.N. X

 

 

MOSTRA STATICA

Forze Armate Italiane

 

Italia Roma FL-3 (I-OPES) / A.S. “Club Aviatori” X

 

Italia 32°Stormo

51°Stormo AMX GHIBLI (mono e biposto) X

 

Italia 41°Stormo BR 1150 ATLANTIC X

 

Italia 46ªAerobrigata/R.S.V. C27 J SPARTAN X

 

Italia 4°Stormo EF2000 Typhoon X

 

Italia 14°Stormo P.166 DL3 X

 

Italia 6°Stormo TORNADO IDS e ECR X X

 

Italia 32°Stormo UAV PREDATOR X

 

Italia 31°Stormo SH3D X

 

Italia 70°Stormo SF.260 EA X

 

Italia A.M. F-900 MEDIEVAC X

 

Italia A.M. G-222 e G222vs X

 

Italia A.M. HH-3F PELICAN X

 

Italia 72°Stormo NH-500 D e E X

 

Italia 14°Stormo P-180 AVANTI X

 

Italia A.M. S-208 X

 

Italia A.M. ALIANTE TWIN ASTIR X

 

Italia A.M. KC707 T/T X

 

Italia A.M. MOTO ALIANTE VENTUS X

 

Italia A.M. B767 CTA X

 

Italia Storico AVIA FL3 (1938) X

 

Italia Storico MC 202 e MC 205 X

 

Italia Storico Ca 100 (Museo Caproni) X

 

Italia Storico T6 (RSV) X

 

Italia Storico G46 (Lecce) X

 

Italia Storico PD808 X

 

Italia Fano (PU) YAK-52 X

Forze Armate Straniere

 

Romania IAR-330 Socat (hel.) X

 

USA F-15 X

 

USA A-10 X

 

Romania Mig 21 Biposto X X

 

Romania AN-26 X

 

UK TYPHOON X

 

Belgio SF260 X

 

Belgio SEA KING X

 

Belgio F-16 X X

 

Belgio A-109 X X

 

Belgio ALOUETTE III X

 

Turchia N-F5-B-2000 X

 

Slovenia PC-9N1 X

 

DK CL-604 X

 

DK F-16 X X

 

NATO E-3 A AEW X

 

EAU MIRAGE 2000 X

 

EAU C130H X

 

Germania PA-200 X

 

Belgio Hel. SAR X

 

Bulgaria L410 X

 

Francia MIRAGE 2000 X

 

USA F16 X

 

Austria PC-7 X

Link to post
Share on other sites

Beh, oggettivamente B-1 a parte è un bel programma: 5 pattuglie acrobatiche (oltre alla PAN, la Patrouille de France, la Patrulla Aguila, la Breitling civile e la polacca Orlik, la svizzera PC-9 ha invece cancellato la partecipazione), il display del Mig-21, l'F-15 in mostra statica, il mock-up dell'F-35, 3 display di F-16 di 3 nazioni diverse...

Insomma, non male!

Link to post
Share on other sites
Beh, oggettivamente B-1 a parte è un bel programma: 5 pattuglie acrobatiche (oltre alla PAN, la Patrouille de France, la Patrulla Aguila, la Breitling civile e la polacca Orlik, la svizzera PC-9 ha invece cancellato la partecipazione), il display del Mig-21, l'F-15 in mostra statica, il mock-up dell'F-35, 3 display di F-16 di 3 nazioni diverse...

Insomma, non male!

 

Se non piovesse sarebbe ancora meglio! Preghaimo tutti Zeus :rotfl:

In quanto al programma sembra ottimo. Iinteressante anche l'evento tattico.

Link to post
Share on other sites

Effettivamente devo dire che nell' ultimo mese e mezzo la GA è passata da un livello mediocre ad uno buono, come dice Pk, B-1 a parte sono notevoli le presenze sia in statica che in volo ed anche le rappresentazioni tattiche sono di notevole interesse.

Mi dispiace solo non poter vedere l' eagle in volo, credo sarebbe stato il massimo...ma anche a terra va benissimo :okok:

 

Gli aerei in mostra statica sono protetti da transenne?

Un' altra domanda, la zona della statica si trova lontano alla zona dove si esibiscono gli aerei? Scusate ma non ci sono mai stato alla GA e ho paura che per vedere gli aerei in volo mi perdo quelli a terra o viceversa.

 

CIAO A TUTTI!!!!!

Link to post
Share on other sites
Gli aerei in mostra statica sono protetti da transenne?

Un' altra domanda, la zona della statica si trova lontano alla zona dove si esibiscono gli aerei? Scusate ma non ci sono mai stato alla GA e ho paura che per vedere gli aerei in volo mi perdo quelli a terra o viceversa.

 

Bel dilemma eh?!

Guardare in cielo o ammirare in terra....alcune cose le perderai gioco forza (vuoi fare la fila per vedere l'AWACS all'interno???? Allora non vedrai il B-777 scortato da 2 Typhoon!).

 

Comunque sì gli aerei sono protetti da transenne, ma per alcuni di loro è possibile fare un walk-around.

Link to post
Share on other sites
Comunque sì gli aerei sono protetti da transenne, ma per alcuni di loro è possibile fare un walk-around.

Proprio così poi alcuni aerei sono più sorvegliati di altri, alla GA2005 tenevano d'occhio soprattutto l'EFA, Pradator e Falco sugli altri la sicurezza era più blanda.

 

Se quest'anno passa il B-1, Pap diventa interista :rotfl: :rotfl:

 

In lista è presente anche il B-767 CTA quindi si sono decisi a consegnare quelli di Boeing l'ulteriore gap filler in attesa del KC-767

 

Ragazzi mi raccomando, fate tanto foto e condividete anche con i più sfortunati :pianto: che domenica non potranno essere a Pratica e si devono accontentare :rolleyes: degli aviolanci di precisione della Folgore e della festa della Marina il 10 Giugno

Link to post
Share on other sites
Bel dilemma eh?!

Guardare in cielo o ammirare in terra....alcune cose le perderai gioco forza (vuoi fare la fila per vedere l'AWACS all'interno???? Allora non vedrai il B-777 scortato da 2 Typhoon!).

 

Comunque sì gli aerei sono protetti da transenne, ma per alcuni di loro è possibile fare un walk-around.

 

 

Non so come funziona a Pratica, ma a Rivolto la mostra statica la potevi vedere prima dell'inizio, in pausa e poi a show finito (inutile correre ai parcheggi e restare inchiodato ore ad aspettare...) c'era tutto il tempo che volevi!

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...