Jump to content
Sign in to follow this  
CHAFFEE79

ESERCITO FRANCESE IN CONGO

Recommended Posts

In questi giorni sui tg, parlando della crisi in Congo hanno fatto vedere uomini e mezzi del esercito francese, qualcuno sa dirmi con quale mandato stanno li? Sono stati mandati da parigi oppure dal onu?

grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites
In questi giorni sui tg, parlando della crisi in Congo hanno fatto vedere uomini e mezzi del esercito francese, qualcuno sa dirmi con quale mandato stanno li? Sono stati mandati da parigi oppure dal onu?

grazie

Forse volevi dire CIAD, non CONGO?

 

Eccoti un link:

 

http://www.lettera22.it/showart.php?id=8421&rubrica=188

Share this post


Link to post
Share on other sites

In ciad ci fu una lunga serie di scontri negli anni '80 tra il governo filofrancese e i ribelli appoggiati da gheddafi, che da sempre rivendica quel pezzo di deserto al confine chiamato la striscia di aouzou, e la francia, in diverse operazioni, si impegnò duramente tanto da inviare anche uno squadrone di Jaguar per il cas che diedero duri colpi ai guerriglieri.

Per saperne di più cerca operation manta e operation epervier

Share this post


Link to post
Share on other sites

per giunta una batteria Hawk abbattè un Tu-22 libico!

Edited by vorthex

Share this post


Link to post
Share on other sites

No picpus nei tg in che parlano della guerra civile in Congo ho visto chiaramente vab e divise conla bandiera francese.

Share this post


Link to post
Share on other sites
No picpus nei tg in che parlano della guerra civile in Congo ho visto chiaramente vab e divise conla bandiera francese.

 

Più che una risposta, la mia è una polemica, ma...

 

Mettila così: in Africa occidentale, i Francesi sono anni che declinano a vantaggio degli USA. In Ciad le cose, per loro, non stanno andando benissimo. La Cina incalza. Il Congo è una incredibile miniera a cielo aperto.

 

Insomma, a Parigi si preoccupano dell'interesse nazionale. Giusto o sbagliato il metodo, i politici transalpini fanno il loro mestiere.

 

A Roma, invece, una manica di deficienti incapaci si lancia in insulse "battaglie di principio" all'ONU, salvo sputtanarci di fronte al Mondo intero come un Paese-discarica.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ehm Deneb devi tener conto che i francesi hanno conservato le loro colonie anche dopo la seconda guerra mondiale, noi invece no,mica possiamo mandare una divisione in nigeria perche ha il petrolio, bene o male le truppe francesi sono anni che stanno in africa, sono anni che i cittadini africani prestano servizio nella legione straniera. Sono anni che le truppe francesi anno mandati onu in africa.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Comunque nei tg non si parla assolutamente di congo e lì non ci sono truppe francesi non essendo territorio sotto la loro influenza, il congo fu infatti colonizzato da re leopoldo del belgio.

La guerra civile è in Chad e si sta preparando una grossa battaglia presso la capitale ndjamena.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Comunque nei tg non si parla assolutamente di congo e lì non ci sono truppe francesi non essendo territorio sotto la loro influenza, il congo fu infatti colonizzato da re leopoldo del belgio......

Per essere precisi, c'è anche il Congo ex-francese (Repubblica del Congo):

 

http://it.wikipedia.org/wiki/Repubblica_del_Congo

 

da distinguere dal Congo ex-belga (Repubblica Democratica del Congo):

 

http://it.wikipedia.org/wiki/Repubblica_De...atica_del_Congo

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ehm Deneb devi tener conto che i francesi hanno conservato le loro colonie anche dopo la seconda guerra mondiale, noi invece no,mica possiamo mandare una divisione in nigeria perche ha il petrolio, bene o male le truppe francesi sono anni che stanno in africa, sono anni che i cittadini africani prestano servizio nella legione straniera. Sono anni che le truppe francesi anno mandati onu in africa.

 

No, certo. Non pretendo che si mandino soldati come si faceva ai tempi d'oro del colonialismo (anche se con Gheddafi un pensierino qualche volta lo faccio...). Dico solo che le truppe, oggi più di ieri, sono solo parte di un più complesso organismo e strumento politico-economico-militare per tutelare (come sempre è stato ed è ancora) gli interessi della Nazione.

 

Cosa diavolo tutelano i nostri soldati in Afghanistan? solo gli interessi dell'ENI? e in Iraq quale parte della torta ci è toccata? Cosa diavolo ci stiamo a fare in Libano? e nei Balcani? abbiamo avuto nulla rispetto alla Germania, pur avendo fatto enormemente di più.

 

E' un ragionamento gretto? può darsi. Ma è l'unico da fare. E non mi sta bene che la nostra politica estera (ammesso che ce ne sia una) sia limitata alle pacche sulle spalle di stronzolo o alle "crociate di principio" degli imbecilli di sx.

Share this post


Link to post
Share on other sites

In Afghanistan interessi ENI non ce ne sono e fondamentalmente non ci sono interessi economici italiani, ma stabilizzare il paese è basilare per la reputazione dell'occidente e per evitare un nuovo covo per i terroristi.

In Iraq abbiamo cominciato a ottenere, vedasi i pattugliatori in costruzione da parte di Fincantieri, mentre il Libano è senz'altro un paese in cui è utile mantenere le nostre truppe essendo un partner cruciale nello scacchiere mediterraneo.

Quanto ai balcani basta prendere una cartina per capire cosa ci stiamo a fare!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×