Jump to content

Pubblicato concorso Accademia AM 2007/08!


Taigete
 Share

Recommended Posts

ragazzi vi ringrazio tutti x il supporto dimostratomi e VOLGIO FESTEGGIARE CON UNA BELLA NOTIZIA: oggi ho ritirato la raccomandata e c'era scritto k mi devo presentare ad Aprile!!!!! wooaoooooo fantastico amici!! non ci speravo proprio dopo quello k mi aveva detto tolle, avevo preso una bella mazzata ma x fortuna era solo un granchio. meno male, fiufffh. la speranza si rinvigorisce e diventa sempre più forte.

grande flying.............c'è stata posta pure per me oggi che ke mi è arrivata la raccomandata...........e vai col mambo...va be...ora si aspetta il 4 aprile per me....

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 662
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Ariciao ragà!!!

Per i Carabinieri purtroppo non è andata... vabbè chi se ne frega... tanto sono passata all'Esercito!!!!!

Vedo che sono passati anche Dread e Psycho (anche tu rekap? Non ho capito se il tuo punteggio è riferito all'Esercito :P)

Tolle,tu invece?

In bocca al lupo per la prossima selezione!

Link to comment
Share on other sites

Anche Rekap è passato, si riferiva all'Esercito.

 

Tai, ma come funziona a grandi linee la prossima fase? Se non sbaglio sono test fisici, medici e attitudinali, tutti insieme. E loro ci pagano vitto e alloggio? Ma si è tutti insieme oppure scaglionati?

Edited by dread
Link to comment
Share on other sites

 

Tai, ma come funziona a grandi linee la prossima fase? Se non sbaglio sono test fisici, medici e attitudinali, tutti insieme. E loro ci pagano vitto e alloggio? Ma si è tutti insieme oppure scaglionati?

Innanzitutto se vuoi puoi alloggiare in caserma ma devi chiedere.. dipende da dove vieni :P

La suddivisione è ovviamente per sesso.. se fanno come coi Carabinieri,prima convocano gli uomini,poi le donne. Se siamo 800... credo che in massimo due settimane dovrebbero riuscire a fare tutti. In base al cognome verrai convocato per il giorno X e rimani lì 3 giorni,il tempo di fare prove fisiche visite mediche e psicologo (ora però non so in quale ordine.. se nel caso fosse prima prove fisiche e poi mediche,e non superi le fisiche..ovviamente vai via e neanche ti fanno la visita)

Link to comment
Share on other sites

qualcuno mi sa dire dove posso leggere i motivi di esclusione,specie dal punto di vista odontoiatrico??

la mancanza o la inefficienza (per carie destruente o per anomalie dentarie) di più elementi dentari

Primo accertamento di idoneità:

sono causa di non idoneità quando interessino più di otto denti o più di quattro denti della stessa

emiarcata o più di due elementi superiori più due inferiori dello stesso lato, non contrapposti.

La protesi fissa, anche effettuata mediante impianti osteofibrointegrati, quando mal tollerata o che

interessi più di otto elementi.

la parodontopatia cronica

Primo accertamento di idoneità:

è causa di non idoneità quando interessi più di due elementi dentari determinandone la mobilità.

 

Per altre informazioni sulla non idoneità (del ruolo piloti nello specifico) ecco il decreto per intero: http://www.aeronautica.difesa.it/comlog/Se...embre_2003a.pdf

Link to comment
Share on other sites

io sapevo che prove ginniche saranno insieme agli accertamenti sanitari e il test psico-attitudinale

 

Tai, sai se i parametri odontoiatrici sono solo anche per l'esercito?

Link to comment
Share on other sites

Per l'Esercito e le Forze Armate in generale,ti riporto dall'articolo 9 della presente direttiva del 19 aprile 2000 (http://gazzette.comune.jesi.an.it/2000/127/6.htm)

 

ART. 9

COMPLESSO MAXILLO FACCIALE

 

a. - Le malformazioni e gli esiti di patologie o lesioni delle labbra, della lingua e dei tessuti molli della bocca che producano gravi disturbi funzionali; trascorso, ove occorra, il periodo di inabilità temporanea.

b. - Le malformazioni, gli esiti di lesioni o di interventi chirurgici correttivi, le patologie del complesso maxillo-facciale e le alterazioni dell'articolarità temporo-mandibolare causa di gravi alterazioni funzionali; trascorso, ove occorra, il periodo di inabilità temporanea.

c. - Le malformazioni e gli esiti di patologie dell'apparato masticatorio che determinano rilevanti disturbi funzionali; trascorso, ove occorra, il periodo di inabilità temporanea.

 

Rientra in questo comma:

- la mancanza o l'inefficienza (per carie destruente, per parodontopatia o per anomalie dentarie) del maggior numero di denti o di almeno otto tra incisivi e canini.

Considerando che l'eruzione e l'allineamento in arcata dei terzi molari superiori e inferiori (cosiddetti 'denti del giudizio') avviene generalmente ad una età maggiore di quella della visita di leva: la dicitura "del maggior numero di denti" va interpretata in relazione ad un massimo teorico di 28 elementi dentari. Gli eventuali terzi molari presenti andranno conteggiati solo nel caso siano efficienti nella funzione masticatoria in sostituzione di altri elementi dentari mancanti;

 

- le malocclusioni dentali con segni clinici o radiologici di patologia dentale o paradentale.

Il concetto di insufficienza masticatoria non è vincolato al numero di denti presenti in bocca, bensì alla loro funzione: a tal fine viene considerata sufficiente la masticazione quando siano presenti o due coppie di molari o tre coppie tra molari e premolari, purché in ingranaggio in occlusione.

Le malocclusioni dentarie che, pur in presenza del maggior numero dei denti, non permettano un corretto ingranaggio occlusale di almeno 2 coppie di molari o 3 coppie di molari e premolari, vengono considerate causa di "insufficienza masticatoria ".

La protesi efficiente va considerata sostitutiva del dente mancante;

 

- gli estesi impianti dentali con segni clinici e radiologici di perimplantite.

L' impianto dentario viene considerato sostitutivo del dente mancante solo se non presenta segni clinici e radiologici di perimplantite ed inefficienza.

Una corretta intercuspidazione in occlusione dà luogo ad una assegnazione di "coefficiente 1" anche in presenza di cure conservative clinicamente ben eseguite o elementi singoli di protesi fissa o anche qualora vi sia la mancanza di elementi dentari a seguito di estrazioni seriate a scopo ortodontico.

Le malocclusioni in trattamento ortodontico fisso, con o senza trazioni esterne, possono dar luogo a un provvedimento di T.N.I., trascorso il quale verranno rivalutate in base all'insufficienza masticatoria eventualmente riscontrata all'atto della visita definitiva, indipendentemente dal permanere dell'apparecchio ortodontico.

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share


×
×
  • Create New...