Jump to content
Sign in to follow this  
Taigete

"Legione Straniera" israeliana

Recommended Posts

Legione Straniera non è il termine esatto,perchè si sa che di Legione Straniera ce n'è una sola :D

Comunque,su RID di Luglio c'è un articolo che si intitola "i volontari stranieri dell'Esercito Israeliano" che ha destato in me non poca curiosità.

Nell'articolo però ci si occupa solo della storia passata di questi volontari,non tratta invece di come ci si può arruolare.

A me interesserebbe questo,nessuno sa se è per caso come per la Legione Straniera Francese? Ossia,ci si dirige presso un centro di reclutamento a Israele in cui si sarà sottoposti a delle prove?

Nel web non riesco a trovare informazioni,ho mandato una mail anche al sito dell'IDF ma non mi rispondono.. :thumbdown:

 

Se qualcuno sapesse qualcosa a tale proposito si faccia avanti :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi rispondo da sola :lol:

In un altro forum qualcuno è riuscito finalmente a trovare il link dedicato all'IDF sezione arruolamento stranieri.

Bisogna essere di religione ebrea e bisogna recarsi in Israele almeno 9 mesi prima dell'arruolamento,lavorare in un kibbutz,apprendere l'ebraico presso una scuola,pagare le tasse.... roba seria insomma :D

 

http://www.mahal2000.com/about/stepbystep.htm

 

http://www.mahal2000.com/about/join.htm

Edited by Taigete

Share this post


Link to post
Share on other sites
Mi rispondo da sola :lol:

In un altro forum qualcuno è riuscito finalmente a trovare il link dedicato all'IDF sezione arruolamento stranieri.

Bisogna essere di religione ebrea e bisogna recarsi in Israele almeno 9 mesi prima dell'arruolamento,lavorare in un kibbutz,apprendere l'ebraico presso una scuola,pagare le tasse.... roba seria insomma :D

 

http://www.mahal2000.com/about/stepbystep.htm

 

http://www.mahal2000.com/about/join.htm

questa è una cosa che non mi piace di israele che tutte le truppe debbano essere ebree

Share this post


Link to post
Share on other sites

Devi tenere conto che è uno stato dove la religione ha il suo peso; sono molto rigorosi, come si vede appunto dai requisiti richiesti per entrare nella loro legione straniera.

 

Bè dai, come avviene in Italia dopotutto, no? :rotfl: :rotfl:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Beh, in fondo li capisco. Non dimentichiamoci che arbai PERFETTAMENTE INTEGRATI nella società USA hanno messo in atto gli attentati dell'11 Settembre, quindi non mi sembra strano che uno Stato che è oggetto di attacchi da parte dei terroristi islamici da decenni eviti di arruolare personale non ebreo nella Legione Stranienra, onde evitare pericolose "infiltrazioni".

 

Poi sarebbe comunque inutile stupirsi, basta guardarsi intorno per notare che è prassi comune. Pensate qui in Italia quante ricerche fa l'Arma dei Carabinieri sui suoi aspiranti membri (fino ai parenti di 3 grado!), onde evitare le collusioni mafiose... paese che vai, problemi che trovi. Pensate alla Spagna, i cui legionari possono provenire solo da paesi ispanici ed essere madrelingua spagnoli (in pratica Sud-america). Quindi sarebbe il caso di smetterla di lamentarsi/stupirsi, anche perchè ho la forte tentazione di accostare queste critiche al fatto che si tratta della religione ebraica... non c'è bisogno di aggiungere altro! ;)

 

Quanto al fatto che non-ebrei non possano prestare servizio in Tzahal non mi sembra vero, dal momento che una non trascurabile parte della popolazione è araba (con una minoranza cristiana) e che la leva è obbligatoria per TUTTI (maschietti e femminucce) al compimento del 18° anno di età. Truppe di religione mussulmana ci sono in Tzahal, ogni tanto se ne sente anche parlare in TV (mi ricordo di qualche servizio durante la guerra in Libano). Probabilmete è una limitazione vigente solo per il personale straniero.

 

@ VittorioVeneto: loro non ti chiedono nulla, sei tu che vai li volontariamente ed accetti i rischi che ne conseguono. E' ben diverso! ;)

Edited by Marvin

Share this post


Link to post
Share on other sites

L'avevo capito, ci mancherebbe altro !

 

Ma poi come si fa a dimostrare che uno che si dichiara ebreo è veramente tale proprio non ne ho idea ...

 

Non ti faranno mica abbassare i pantaloni ? :D

Share this post


Link to post
Share on other sites
Non ti faranno mica abbassare i pantaloni ? :D

 

Simpatico...

 

A dir la verità ti fanno raccontare barzellette. L'umorismo ebraico non ha eguali! :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest intruder
Pensate alla Spagna, i cui legionari possono provenire solo da paesi ispanici ed essere madrelingua spagnoli (in pratica Sud-america).

 

Mi risulta che anche degli italiani si siano arruolati nel Tercio in anni non preistorici (considerato che il Tercio è stato fondato dopo la Prima Guerra Mondiale). Da quando hanno cominciato a pretendere solo spagnofoni?

 

 

P.S.: senza dimenticare, in tema di legione straniera, che lo US Marine Corps arruola quasi tutti, purché parlino inglese e siano presenti sul suolo americano al momento dell'arruolamento, escamotage utilizzato da molti immigrati illegali per ottenere la cittadinanza al termine del loro turno di servizio. La cosa non viene pubblicizzata troppo, ma è nota.

Edited by intruder

Share this post


Link to post
Share on other sites
Mi risulta che anche degli italiani si siano arruolati nel Tercio in anni non preistorici (considerato che il Tercio è stato fondato dopo la Prima Guerra Mondiale). Da quando hanno cominciato a pretendere solo spagnofoni?

 

Il tercio, se non sbaglio, sono i loro Marines.

 

Comunque io sapevo che il loro bacino di reclutamento riguardava essenzialmente uomini che provenivano da paesi madrelingua spagnoli. Comunque, considerando che l'Italiano e lo Spagnolo sono molto simili e discendono dal latino, non è da escludere che degli italiani si possano arruolare nella Legione.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest intruder
Il tercio, se non sbaglio, sono i loro Marines.

 

Comunque io sapevo che il loro bacino di reclutamento riguardava essenzialmente uomini che provenivano da paesi madrelingua spagnoli. Comunque, considerando che l'Italiano e lo Spagnolo sono molto simili e discendono dal latino, non è da escludere che degli italiani si possano arruolare nella Legione.

 

 

La Legione Straniera spagnola, nasce come Tercio (Reggimento, secondo la dizione dell'epoca, 1920) de Extranjeros. Nel 1987 ha smesso di accettare reclute straniere e ha cambiato nome in Legión Española. Nel 2000, come hai scritto tu, ha riaperto le porte agli stranieri, ma solo di lingua spagnola e principalmente quindi dell'America del Sud, probabilmente per colmare i vuoti nei ranghi. Le persone che conoscevo io si erano arruolate verso la fine degli anni 70, in effetti.

Share this post


Link to post
Share on other sites
La Legione Straniera spagnola, nasce come Tercio (Reggimento, secondo la dizione dell'epoca, 1920) de Extranjeros. Nel 1987 ha smesso di accettare reclute straniere e ha cambiato nome in Legión Española. Nel 2000, come hai scritto tu, ha riaperto le porte agli stranieri, ma solo di lingua spagnola e principalmente quindi dell'America del Sud, probabilmente per colmare i vuoti nei ranghi. Le persone che conoscevo io si erano arruolate verso la fine degli anni 70, in effetti.

 

 

Vero infatti i marines spagnoli sono Tercio de Armada (Armada = marina militare in Spagna)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Torno ad Israele. La religione/etnia israelita non è, in assoluto, imprescindibile per l' appartenenza alle forze armate israeliane. I cittadini israeliani di etnia palestinrse sono esentati (diciamo pure esclusi) dal servizio militare. Non cosi' i Drusi della Galilea e del Carmel (nord di Israele) , circa 60000, appartenenti a un ramo esoterico dell' islam, che prestano regolare servizio , in ogni grado, in pace e in guerra fino dal 1948. (Sono molto stimati). Ebrei della diaspora con doppia nazionalità hanno servito e servono Tsahal (e non solo). Legione Straniera in senso comune del termine no , ora no. Numerosi furono , invece , i volontari alla nascita della nazione, soprattutto piloti, bene accetti e ricercati. Come esempio si possono citare Chris Magee( 2^ Black Sheep per kill dopo Boyngton ) e George Beurling ( 31 kills nella RAF , il per noi discutibile "falcon of Malta") , morto a Roma nel 1948 mentre raggiungeva Israele con 2 compagni. Perdonatemi se ho ripreso un vecchio argomento (di cui mi sono accorto solo ora) e/o ho detto cose di scarso interesse. Shalom !

Share this post


Link to post
Share on other sites
La Legione Straniera spagnola, nasce come Tercio (Reggimento, secondo la dizione dell'epoca, 1920) de Extranjeros. Nel 1987 ha smesso di accettare reclute straniere e ha cambiato nome in Legión Española. Nel 2000, come hai scritto tu, ha riaperto le porte agli stranieri, ma solo di lingua spagnola e principalmente quindi dell'America del Sud, probabilmente per colmare i vuoti nei ranghi. Le persone che conoscevo io si erano arruolate verso la fine degli anni 70, in effetti.

 

Ok grazie per la precisazione ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...