Vai al contenuto
Accedi per seguirlo  
eurofighter86

Italia ancora legata alle imposizioni della IIWWW

Messaggi consigliati

Ciao Raga, voi sapete qualcosa riguardo il fatto che l'italia dal dopoguerra, secondo i trattati, non possa costruire navi oltre un certo tonnellaggio... in particolari incrociatori ecc...

Ciao

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Credo che l'italia abbia delle restrizioni.

Ma molto larghe sono per noi queste restrizioni.

I tedeschi invece, non possono costruire portaerei e navi di una certa tonnelata...

 

x dettagli attendi gianni

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

secondo me è stupido avere ancora queste limitazioni, sono pur sempre passati sessant'anni...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Le restrizioni sono state dichiarate decadute nel 1952 con l'appoggio degli americani, mentre Inglesi e Francesi erano decisamente ostici, per far fronte agli impegni NATO.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

scusate l'ot ma la germania ha delle portaerei?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Non hanno mai avuto una tradizione marinara, sono "terrestri" loro, poi si capisce anche dalla posizione geografica.

L'unica volta che hanno provato a costruire una marina di superfice con concezione offensiva si è visto com'è andata.

Da allora in poi tutto si è basato sull'esercito, daltronde erano loro che si aspettavano il maggior numero di carri con la stella rossa ad invadergli la patria.

 

Comunque una volta ci hanno provato a farsi la portaerei, poi però la decisione di Doenitz, quantomai azzeccata (anzi doveva essere presa prima di costruire Bismarck e Tirpitz), di destinare tutti i fondi alle forze sottomarine ne bloccò la costruzione.

Così la Graf von Zeppelin rimase un sogno e le catapulte e gli ascensori vennero venduti a noi per metterli sull'aquila o sulla sparviero, non ricordo.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

anche per i tedeschi sono decadute queste resstrizioni?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora
Accedi per seguirlo  

×