Jump to content

Somiglianza dei prototipi


Recommended Posts

Ciao a tutti

In genere al lancio di un novo programma da parte della USAF partecipano diverse industrie o gruppi che vanno poi a presentare il loro prototipo.

Noto che molto spesso questi prototipi sono simili fra loro. Vedi ad esempio YF-22 della Lockheed & Co e il YF-23 della Northop & amici. O anche in casi più particolari come il B-2: il suo concorrente della Lockheed aveva una forma simile. O quantomeno dal punto di vista puramente visivo si distanziava dal predecessone nella “sessa direzione” in cui si era distanziato il B-2.

 

In parte questa somiglianza fra i vari prototipi mi aspetto sia dovuta ai requisiti del programma richiesto dall’USAF, ma non riesco a vederla come causa principale.

Sono i progressi tecnologici del momento a portare in maniera ”naturale” entrambi i concorrenti verso progetti simili? Oppure, come mi viene da pensare, ci sono state anche soffiate o furti di idee ai concorrenti?

Perdonate la domanda magari stupida ma è una coriosità che mi frulla da un po in testa

Link to post
Share on other sites

In linea di massima sono le specifiche a dettare la configurazione di un velivolo, per questo ci sono spesso delle vaghe somiglianze nei velivoli.

Anche la politica dello specchio USA-URSS non si può solo ricondurre a una volgarissima scopiazzatura, ma anche alla necessità di rispondere in tempi brevi a specifiche che avevano molti punti in comune e di conseguenza alcune soluzioni potevano essere riprese.

 

Più le specifiche sono stringenti e dettagliate, più i vari design possono convergere, ma nel corso della storia ci sono stati velivoli parecchio diversi che rispondevano a specifiche simili.

Nel caso del programma che portò al B-2 era noto da svariati anni che un velivolo tutt’ala, privo di fusoliera e possibilmente di impennaggi avrebbe garantito un forte contenimento della RCS: per un velivolo parecchio grande come un bombardiere strategico e senza necessità di doti dinamiche di un caccia era quindi coerente andare in quella direzione.

 

Poi si tratta anche di avere un occhio un po’ più attento a certi dettagli (che poi dettagli non sono) e in effetti a ben guardare non è che YF-22 e YF-23 fossero così simili, anzi la velatura e l’impostazione della fusoliera era parecchio diversa, mentre nel caso dei concorrenti al concorso ABM non è che la proposta Lokheed avesse poi così tante comunanze con quella Northrop, con la presenza di impennaggi caudali che lasciava trasparie una certa continuità con l’F-117.

 

Poi, ciò che esternamente appare con più o meno evidenti diversità, all’interno, nella disposizione degli impianti e nella scelta della configurazione strutturale, determina pesanti conseguenze.

Nell’ultimo numero di RID vi è ad esempio una dettagliata descrizione dell’evoluzione del design del B-2, con un bell’esempio di come aerodinamica, struttura, impiantistica e stealthness interagiscano fra loro iterativamente nello sviluppo di un progetto.

Link to post
Share on other sites

Lo YF - 23 puntava di più sul fattore della furtività , mentre il " 22 " tendeva ad un compromesso fra traccia radar e caratteristiche di volo più equilibrato verso queste ultime.

Questo è stato il " motivo " che ha fatto vincere il Raptor, almeno ufficialmente , spinte lobbystiche a parte .

 

Più in generale , la somiglianza fra prototipi può anche essere dovuta al fatto che i software e gli algoritmi di calcolo usati dalle varie ditte, sono probabilmente, abbastanza simili fra loro .

 

Poi conta anche l'esperienza storica delle aziende : per esempio la differenza evidente fra XF 32 ed XF-35 è probabilmente dovuta al fatto che la Boeing ha ereditato l'esperienza di ditte scomparse come la LTV ( che costruiva il Corsair II A-7 , da cui l'ala a freccia e la presa d'aria sotto il muso ) , mentre l'ala trapeziodale del F-35 potrebbe risalire alla linea storica F-104 --> " Lancer " . Non dimentichiamo che, prima del Raptor , lo F-104 era stato l'ultimo aereo di prima linea progettato e costruito in serie da Lockheed , laddove gli U-2 e gli SR-71 erano destinati a compiti specifici .

Edited by engine
Link to post
Share on other sites

 

In parte questa somiglianza fra i vari prototipi mi aspetto sia dovuta ai requisiti del programma richiesto dallUSAF, ma non riesco a vederla come causa principale.

Sono i progressi tecnologici del momento a portare in maniera naturale entrambi i concorrenti verso progetti simili? Oppure, come mi viene da pensare, ci sono state anche soffiate o furti di idee ai concorrenti?

Perdonate la domanda magari stupida ma è una coriosità che mi frulla da un po in testa

Ti porto un esempio biologico... Squali e delfini...

 

Sono divisi da alcuni milioni di anni d'evoluzione ma "specifiche" simili ( l'ambiente marino) hanno portato a strutture simili...

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
×
  • Create New...