Vai al contenuto
Accedi per seguirlo  
R4PT0R

La NATO attaccava la Jugoslavia

Messaggi consigliati

Voglio raccontarvi un avvenimento che mi accadde tanti anni fa. Era l'entrata in guerra della NATO contro la Jugoslavia di Milosevic, era la guerra del Kosovo.

Abito in provincia di Lecce, a circa 20 km dalla punta del tacco. Quel giorno ero ad un campetto vicino casa con un amico a fare due passaggi con un pallone, quando vidi nel cielo una di quelle scie che vengono lasciate dagli aerei passeggeri. L'anomalia di questa scia era che girava formando un ovale ampissimo. Ho pensato subito che quello non poteva essere un aereo passeggeri quidni sono corso a casa per guardarlo con un potente binocolo che possiedo. Con meraviglia potevo scorgere molto chiaramente il radome bianco e nero dell'E-3 AWACS. Non ero ancora al corrente della notizia che la guerra era scoppiata in Kosovo e venni colto di sorpresa quando sentii il rombo di un altro aereo. Vidi un Hercules che sorvolava il cielo pattugliando la zona più o meno come l'AWACS, ma a bassa quota ed uno spazio ristretto, non era molto basso ma neanche alto. Mi stupii particolarmente quando, guardandolo bene con il binocolo, vidi chiaramente che ai lati sporgevano di cannoni... Era la "cannoniera volante", rimasi sbalordito... Mi era ormai chiaro che era scoppiata la guerra di cui si parlava in quei giorni. Ma non riuscivo a capire cosa ci facesse un AC 130 in pattugliamento nel Salento... Mentre li ammiravo e mi ponevo domande vidi un bagliore nel cielo, tipo uno scoppio, molto lontano e nella parte inferiore dello stesso notavo una scia storta di colore grigio. come qualcosa che ha colpito un oggetto. Mi sono spaventato, ho creduto ci stessero provando a bombardare. Il bagliore è scomparso in pochi secondi. Sono corso ad accendere la televisione: era scoppiata la guerra nel kosovo.

Che ne pensate? Grazie a tutti quanti mi risponderanno!

Modificato da R4PT0R

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

lo scoppio proprio no.

per il resto... cosa dovremmo pensare? vuoi un parere tecnico?

Modificato da vorthex

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ma "tanti anni fa" quanto? Ti riferisci all'operazione "Allied Force" del 1999?

Non metto in dubbio che possa essersi trattato di un awacs e di una cannoniera volante (comunque di C-130 con roba che sporge dai lati ce ne sono parecchi), ma di fronte a Lecce non c'è ancora l'Albania? Le acque internazionali italiane che so io arrivano a 12 miglia, lo spazio aereo può comprendere, per una migliore gestione dei servizi di assistenza al volo, anche acque internazionali, come accade anche in Adriatico. Dubito che ci possano essere stati "lampi di guerra" non segnalati nello spazio aereo di pertinenza italiana e che questi ultimi siano addirittura risultati visibili ad occhio nudo da terra (sebbene tutto è possibile). A meno che voi non siate riusciti a vedere la fine di qualche aereo serbo fin sopra il Kosovo nel qual caso io fossi in voi scriverei seduta stante alla NASA per farmi assumere come pod da ricognizione. E' possibile che tu abbia visto un riflesso, o qualcuno che provava i suoi flares per esempio.

Inoltre, esistono impianti di soppressione delle contrails (scie) fatti apposta per difendere awacs, aerocisterne e aerei-spia vari, per cui, vedere la scia di un awacs in una situazione di guerra è possibile, ma improbabile.

Modificato da Vultur

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

lo scoppio proprio no.

per il resto... cosa dovremmo pensare? vuoi un parere tecnico?

 

Esatto, un parere tecnico in particolare su: lampo, riflesso o scoppio (cioè su quello che potesse essere stato a vostro parere) e su: cannoniera volante (sbaglio o gestisce operazioni di terra? Che ci faceva in volo nel Salento?)

 

Ma "tanti anni fa" quanto? Ti riferisci all'operazione "Allied Force" del 1999?

Non metto in dubbio che possa essersi trattato di un awacs e di una cannoniera volante (comunque di C-130 con roba che sporge dai lati ce ne sono parecchi), ma di fronte a Lecce non c'è ancora l'Albania? Le acque internazionali italiane che so io arrivano a 12 miglia, lo spazio aereo può comprendere, per una migliore gestione dei servizi di assistenza al volo, anche acque internazionali, come accade anche in Adriatico. Dubito che ci possano essere stati "lampi di guerra" non segnalati nello spazio aereo di pertinenza italiana e che questi ultimi siano addirittura risultati visibili ad occhio nudo da terra (sebbene tutto è possibile). A meno che voi non siate riusciti a vedere la fine di qualche aereo serbo fin sopra il Kosovo nel qual caso io fossi in voi scriverei seduta stante alla NASA per farmi assumere come pod da ricognizione. E' possibile che tu abbia visto un riflesso, o qualcuno che provava i suoi flares per esempio.

Inoltre, esistono impianti di soppressione delle contrails (scie) fatti apposta per difendere awacs, aerocisterne e aerei-spia vari, per cui, vedere la scia di un awacs in una situazione di guerra è possibile, ma improbabile.

 

Si, mi riferisco all'operazione "Allied Force" del 1999 contro il regime di Milosevic.L'E-3 AWACS è inconfondibile, perlomeno grazie al suo radome! Ho scritto proprio perchè io non so assolutamente cosa possa essere stato quel lampo e la spiegazione del flare o un riflesso è plausibile ma, per quanto ne so io, da ignorante in questioni tecniche, essendo solamente un grande appassionato di aerei militari e niente più, mi chiedevo se potesse essere stato l'abbattimento di un MiG serbo nello spazio aereo di nostra pertinenza. Ripeto, lo sto supponendo da ignorante in materia. Sul fatto delle scie le ripeto che l'E-3 è inconfondibile per via del suo radome e non mi sarei mai sognato di osservare con il binocolo la scia di un aereo; l'ho fatto solo perchè ho visto il percorso atipico della stessa. Mi potrebbe indicare, oltre all'AC-130 quale versione del C-130 ha roba che sporge ai lati che assomigli a cannoni o mitragliatrici? Intanto la ringrazio per la risposta precedente che mi ha dato modo di poter discutere dell'argomento.

http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/1999/04/20/mig-serbi-abbattuti-sui-cieli-dell-adriatico.html

 

Ho trovato questi articoli, di Repubblica e del Corriere. Siamo sicuri che ci sia stato detto tutto su di questo conflitto e sui rischi che abbiamo corso?

http://archiviostorico.corriere.it/1999/aprile/20/Battaglia_aerea_sull_Adriatico_giallo_co_0_990420016.shtml

 

Inoltre vi voglio ricordare che durante la guerra sono state dispiegate batterie Spada e Hawk a Otranto e Torre Veneri, entrambe in provincia di Lecce, come potete vedere su Wikipedia alla voce Operazione Allied Force http://it.wikipedia.org/wiki/Operazione_Allied_Force

Modificato da R4PT0R

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Io vorrei sapere come è stato abbattuto l f 117

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Io vorrei sapere come è stato abbattuto l f 117

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

E noi vorremmo che tu facessi una ricerca....

 

Un aiutino? Scrivi "Zoltan Dani" nella finestra del motore di ricerca in alto a destra...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora
Accedi per seguirlo  

×