Vai al contenuto
Accedi per seguirlo  
giulo87

Piaggio P.1HH HammerHead MALE

Messaggi consigliati

Piaggio presenta un UAS derivato dal P180, in collaborazione con Selex ES:

 

Abu Dhabi (UAE) – Piaggio Aero Industries e Selex ES, una società Finmeccanica, hanno presentato oggi ad IDEX 2013, il salone della difesa e della sicurezza in corso ad Abu Dhabi, il nuovo velivolo a pilotaggio remoto (VPR) Piaggio Aero P.1HH “HammerHead” Unmanned Aerial Systems (UAS). Il programma P.1HH “HammerHead” ha come obbiettivo lo sviluppo di un sistema aereo a pilotaggio remoto (APR o UAS – Unmanned Aerial System) ad elevate performance operative per missioni di sorveglianza, intelligence e ricognizione (ISR). Dopo due anni di sviluppo, la presentazione del P.1HH “HammerHead” ha seguito di pochi giorni il roll out del velivolo avvenuto il 14 Febbraio scorso contestualmente al primo test di accensione motori ed il primo rullaggio presso una base della Aeronautica Militare Italiana. Il primo volo del Piaggio Aero P.1HH – UAV è previsto per il 2013 dopo il completamento dell’integrazione del Sistema di gestione e controllo del velivolo e la conclusione dei ground test. Il Piaggio Aero P.1HH “HammerHead” è un velivolo capace di decollo e atterraggio automatico (ATOL Automatic Take Off and Landing) che si posizione nella fascia alta dei velivoli a pilotaggio remoto MALE (Medium Altitude Long Endurance). L’UAV può raggiungere la quota di 13.700 metri con una permanenza in volo di oltre 16 ore. La missione è gestita da una stazione di terra , collegata attraverso un sistema di comunicazione in linea di vista (Line of Sight – LS) e via satellite oltre la linea di vista (Beyond Line of Sight – LOS) che consente il controllo remoto dei sistemi di navigazione e di missione dell’aeromobile. “Il P.1HH HammerHead è certamente il più importante e ambizioso progetto di Piaggio Aero e proietta l’azienda verso il settore dei sistemi aerei a pilotaggio remoto impiegati in missioni di ssorveglianza e controllo. “Ha dichiarato Alberto Galassi Amministratore Delegato di Piaggio Aero “I sistemi unmanned rappresentano il futuro della sicurezza aerea, terrestre e marittima per la loro versatilità di impiego operativo. Progettato per integrare i più sofisticati sistemi di navigazione e di missione oggi disponibili il Piaggio Aero P.1HH ridefinisce gli standard e il concetto stesso di pattugliamento offrendosi al mercato internazionale come la sistema più innovativo e versatile nel settore della ricognizione e della sorveglianza aerea. Con lo sviluppo di una nuova generazione di pattugliatori multiruolo MPA e di sistemi aerei a pilotaggio remoto P.1HH , Piaggio Aero diversifica la propria attività in un settore strategico e ad alta tecnologia con il supporto fondamentale dei propri azionisti internazionali, Mubadala Aerospace e Tata Limited.”
Come il Piaggio Aero MPA – Multirole Patrol Aircraft – presentato a Luglio 2012, anche il Piaggio Aero P.1HH “HammerHead” unmanned aerial system – è derivato dalla piattaforma P.180 Avanti II riprogettata con una nuova configurazione aerodinamica, maggiore estensione alare (15.5 m) ed una superiore capacità di carico utile combinando specifici interventi strutturali alla consolidata configurazione turboprop ad eliche spingenti e tre superfici portanti. La sezione esterna delle ali del P.1HH UAV è rimuovibile per consentire la trasportabilità del velivolo via terra rendendo possibile l’ impiego del sistema in qualsiasi scenario operativo. Piaggio Aero svilupperà il nuovo P.1HH “HammerHead”, in partnership con Selex ES che fornirà i sistemi di controllo del volo e navigazione a pilotaggio remoto e di missione skyISTAR nel quale sono integrati il radarSeaSpray 7300E R, l’interfaccia di comunicazione e data Link. Selex ES collaborerà con Piaggio Aero anche per l’integrazione dei sistemi a bordo. “Siamo orgogliosi di essere stati selezionati da Piaggio Aero per questo unico ed ambizioso progetto capace di mettere insieme le competenze di due aziende Italiane d’eccellenza operanti nel settore della sicurezza” ha dichiarato Fabrizio Giulianini, Amministratore Delegato di Selex ES. “Questo primo risultato premia gli sforzi e gli importanti investimenti che Selex ES ha dedicato allo sviluppo di tecnologie applicate ai sistemi unmanned, oggi integrati nel sistema skyISTAR che , dopo appena 2 anni dal suo lancio, ha trovato con Piaggio Aero ed il P.1HH HammerHead il primo cliente e la prima piattaforma d’impiego. Questa partnership rappresenta anche la possibilità inedita di offrire al mercato internazionale il primo sistema

completamente europeo di sorveglianza a pilotaggio remoto della classe MALE”. Il sistema di missione del Piaggio Aero P.1HH, basato sullo skyISTAR di Selex ES trova impiego specifico in ogni missione di ricognizione: controllo delle frontiere e delle acque territoriali, immigrazione illegale, protezione da attacchi terroristici, anti contrabbando, tutela dei siti e delle infrastrutture sensibili, protezione ambientale. Le caratteristiche e le performance della nuova piattaforma di sorveglianza sviluppata da Piaggio Aero e la configurabilità dei sistemi di missione di Selex ES secondo le diverse esigenze del cliente, fanno del P.1HH “HammerHead” il sistema di sorveglianza a pilotaggio remoto più tecnologicamente avanzato nel settore di riferimento.

 

 

http://www.analisidifesa.it/2013/02/piaggio-aero-e-selex-es-presentano-un-nuovo-uav/

 

 

http://www.ilsole24ore.com/art/impresa-e-territori/2013-02-18/piaggio-aereo-113215.shtml?uuid=AbUz7UVH

 

PS non sapevo se postare qui o in "news aviazione" :(

Modificato da giulo87

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

La notizia secondo "Aviation Week & Space Technology" ....

 

 

Piaggio Reveals Unmanned Avanti ....
Italian business aircraft manufacturer Piaggio and Selex Electronic Systems are working together to produce an unmanned variant of the P-180 Avanti executive turboprop Aircraft.

 

Link .... http://www.aviationweek.com/Article.aspx?id=/article-xml/awx_02_18_2013_p0-549863.xml

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

come giudicate un simile velivolo all'interno del mondo degli UAS? Quali prospettive commerciali/operative potrebbe avere? Secondo voi il fatto di non trasportare armamenti (o almeno così si potrebbe supporre) costituirebbe un handicap?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Con un bel po' di ore di ritardo .... anche "Flightglobal.com" pubblica la notizia ....

 

 

Piaggio unleashes unmanned HammerHead ....

 

Piaggio Aero and Selex ES unveiled plans for an unmanned variant of the former's P-180 Avanti II at the IDEX exhibition in Abu Dhabi on 18 February.

Named the P.1HH HammerHead, the product is the result of a two-year effort to adapt the business aircraft to conduct unmanned intelligence, surveillance and reconnaissance (ISR) missions.

 

Link .... http://www.flightglobal.com/news/articles/pictures-piaggio-unleashes-unmanned-hammerhead-382461/

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

E' stato presentato al Salone ....

 

PARIS: Piaggio unveils Hammerhead UAV ....

 

Piaggio has launched into the unmanned air vehicle market with the unveiling of its P.1HH Hammerhead, a pilot-less intelligence, surveillance and reconnaissance variant of its distinctive Avanti II twin-pusher business turboprop.

 

Fonte .... http://www.flightglobal.com/news/articles/paris-piaggio-unveils-hammerhead-uav-387366/

 

Inoltre .... http://www.defensenews.com/article/20130618/SHOWSCOUT02/306180021

 

ruurk5.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

E l'AMI ne vuole 10 ....

 

Italian Air Force Plans To Buy 10 HammerHeads ....

 

The Piaggio-Selex HammerHead unmanned air system unveiled at the Paris air show June 18 is the Italian air force’s choice to meet its requirement for a medium-altitude, long-endurance UAS, and the service plans to buy 10 of the systems, confirms Lt. Gen. Claudio Debertolis, Italy’s secretary general of defense and national armaments director.

 

Fonte .... http://www.aviationweek.com/Article.aspx?id=/article-xml/awx_06_18_2013_p0-589338.xml

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ma come ???

 

Debertolis a tutto campo .... :woot:

 

Italian Procurement Chief Backs Hammerhead To Replace Reapers ....

 

Italy’s defense procurement chief has backed Piaggio Aero’s new, unmanned variant of its P.180 aircraft as a candidate to replace Italy’s Reapers.

He also said the UAV — dubbed the P.1HH Hammerhead — should take on the role of Europe’s long delayed, medium-altitude, long-endurance (MALE) program.

Speaking at the Paris Air Show unveiling of the UAV on Tuesday, Gen. Claudio Debertolis also said the Hammerhead could be armed.

 

Fonte .... http://www.defensenews.com/article/20130618/SHOWSCOUT02/306180021/Italian-Procurement-Chief-Backs-Hammerhead-Replace-Reapers

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

boh, non abbiamo un soldo da sbattere contro l'altro, e parliamo anche di prendere 10 di sti cosi?

 

Non ci capisco più nulla.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

boh, non abbiamo un soldo da sbattere contro l'altro, e parliamo anche di prendere 10 di sti cosi?

Non ci capisco più nulla.

 

Senza contare questo .... dove già si parla in altri threads ....

 

Alenia Aermacchi e il Segretariato Generale della Difesa/Direzione Nazionale degli Armamenti del Ministero della Difesa hanno siglato un accordo per definire congiuntamente le specifiche operative e per collaborare allo sviluppo di un nuovo velivolo da addestramento basico-avanzato, denominato M-345 HET, High Efficiency Trainer, la cui disponibilità per l’adozione in servizio è prevista per il 2017-2020.
L’accordo, annunciato oggi al salone aeronautico di Le Bourget dal Segretario Generale della Difesa, Gen. Claudio Debertolis e dall’Amministratore Delegato di Alenia Aermacchi, Giuseppe Giordo, prevede l’immediata costituzione di un gruppo di lavoro congiunto tra l’Amministrazione Difesa e l’industria per la definizione delle specifiche tecniche della nuova macchina e definire i passi necessari per lo studio preliminare e il suo successivo sviluppo, adottando principi di costo/efficacia ed economicità in grado di soddisfare i potenziali requisiti del mercato internazionale.

 

Fonte .... http://www.aleniaaermacchi.it/it-IT/Media/News/Pagine/Alenia-Aermacchi-and-the-Italian-National-Armaments-Directorate-agreement-to-jointly-develop-a-new-jet-trainer.aspx

 

"adozione in servizio" .... ma da parte di chi ?

 

:scratch:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ma no, quello penso sia semplicemente un articolo scritto non benissimo: ovvero, l'aereo in quella data sarà completo al 100%, e pronto a entrare in servizio DI CHI LO ORDINA, in che non necessariamente vuol dire AMI.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ma no, quello penso sia semplicemente un articolo scritto non benissimo: ovvero, l'aereo in quella data sarà completo al 100%, e pronto a entrare in servizio DI CHI LO ORDINA, in che non necessariamente vuol dire AMI.

 

In effetti la cosa si presta ad equivoco .... in quanto, anche nell'articolo seguente, si può leggere ....

 

"The M-345 would replace the Italian air force’s older MB-339s and compete on the international market against advanced turboprop trainers such as the Embraer Super Tucano and Beechcraft T-6.

It would serve for basic pilot training, with Alenia Aermacchi’s M-346 fulfilling the role of a lead-in fighter trainer."

 

Link .... http://www.ainonline.com/aviation-news/paris-air-show/2013-06-20/alenia-aermacchi-develops-m-345-basic-advanced-trainer

 

:scratch:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Tornando al P.1HH ....

 

.... dal sito di AW&ST un articolo scritto a sei mani circa i tentennamenti dell'industria europea .... e su quella che potrebbe essere la soluzione ...."all'italiana" ....

 

Piaggio-Selex Drone Boasts Pan-European Promise ....

 

As Europe dithers on joint development of a strategic unmanned aerial vehicle, Italy is touting a government-backed development with collaborative potential: the Piaggio-Selex HammerHead, a medium-altitude, long-endurance (MALE) drone that offers a capability similar to the General Atomics MQ-9 Reaper at what supporters say will be a lower price.

 

Link .... http://www.aviationweek.com/Article.aspx?id=/article-xml/AW_06_24_2013_p34-590188.xml

 

2vt4p5k.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

In tutta franchezza .... devo confessare che mi sfugge cosa stiano combinando .... :blushing:

 

"Nave San Marco: per un giorno Portaerei Anfibia" .... http://www.marina.difesa.it/conosciamoci/notizie/Pagine/20131004_p180.aspx

 

29uzue1.jpg

 

Anche qui .... http://sobchak.wordpress.com/2013/10/05/p-180-mpa-a-bordo-del-san-marco/

 

:scratch:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Piaggio porta avanti .... l'Avanti ....

 

Piaggio touts Avanti-based UAV as European MALE solution ....

 

Piaggio says a failure of European manufacturers to bring to the market an affordable medium-altitude, long-endurance (MALE) unmanned air vehicle opens the door for its P.1HH Hammerhead to be the MALE choice for Europe.

 

Fonte .... http://www.flightglobal.com/news/articles/piaggio-touts-avanti-based-uav-as-european-male-solution-391738/

 

 

123wdxy.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ancora a proposito del trasporto del velivolo Piaggio dalla Sardegna alla Sicilia a bordo di nave "San Marco" ....

 

"Piaggio’s proof of concept UAV flies, courtesy of a Chinook" .... http://www.flightglobal.com/blogs/flight-international-editors-blog/2013/10/piaggios-proof-of-concept-uav-flies-courtesy-of-a-chinook/

 

Notevole questo passaggio ....

 

But much more glamorous – and quick – if you hitch a ride (literally) underneath an Italian army Chinook and an Italian air force helicopter carrier.

 

Capito?

".... an Italian air force helicopter carrier." .... :sm:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Piaggio "Hammerhead" .... il velivolo adibito a dimostratore, che tempo addietro era stato trasportato in Sicilia con l'appoggio di Esercito e Marina Militare, ha effettuato il primo volo ....

 

Piaggio Hits The Nail On The HammerHead ....

Piaggio revealed Monday that its P.1HH Demo made an initial, fully remote flight from Trapani-Birgi aerodrome, Italy, last Thursday.
The flight is hailed as a fundamental milestone that paves the way to the next phase of development of the HammerHead long-range UAV in preparation for operational readiness to be achieved by the end of 2014.

 

Fonte .... http://www.aviationweek.com/Article.aspx?id=/article-xml/awx_11_18_2013_p0-637737.xml

 

Il comunicato dell'azienda ....

 

Dubai, UAE, 18/11/2013

 

In occasione del Dubai Airshow 2013, Piaggio Aero e Selex Es annunciano che il programma P.1HH HammerHead Unmanned Aerial System ha raggiunto e superato con successo la fase di dimostrazione e validazione del sistema con il primo volo del dimostratore tecnologico P.1HH DEMO presso la base dell'Aeronautica militare Italiana di Trapani "Birgi" il 14 novembre.

Il dimostratore UAV P.1HH DEMO UAV è decollato ad una velocità di 110 nodi, effettuando un sorvolo sul Mediterraneo per circa 12 minuti, durante i quali sono stati testati il sistema di navigazione e le capacità di manovra sia in modalità automatica che manuale.
Durante il volo il velivolo ha mantenuto una configurazione mid-flap, con i carrelli di atterraggio abbassati. Il velivolo ha raggiunto la quota di 2.000 piedi e una velocità di 170 nodi, volando fino ad una distanza di 12 miglia dalla base.
Le operazioni sono state condotte da un team di volo specializzato congiunto Piaggio Aero e Selex ES.
'Il successo del primo volo del P.1HH DEMO rappresenta un passo fondamentale verso lo sviluppo del primo vero velivolo a pilotaggio remoto 'Medium Altitude Long Endurance' europeo, in grado di svolgere missioni di sorveglianza controllo e pattugliamento' , ha dichiarato Alberto Galassi, Amministratore Delegato di Piaggio Aero.
Il successo del primo volo del P.1HH dimostra i progressi effettuati da Piaggio Aero, assieme a Selex ES, con il fondamentale supporto dell'Aeronautica Militare Italiana, nello sviluppo di questo velivolo senza pilota di nuova generazione .
Siamo orgogliosi di aver raggiunto questo risultato in meno di due anni dall'avvio del programma e continuiamo a lavorare con la massima dedizione per portare a termine questo ambizioso progetto, al quale partecipano alcuni tra i maggiori player nel settore dell'aerospazio e difesa.
Con il programma P.1HH HammerHead Piaggio Aero entra da protagonista nel settore della sorveglianza, pattugliamento e sicurezza con l'entrata in servizio del sistema prevista per il 2015. E' stato un anno molto importante per le capacità unmanned ISTAR di Selex ES.
La nostra profonda conoscenza dei sistemi UAS e la nostra capacità di sviluppare e produrre sistemi integrati sono al centro di questo ambizioso progetto che rappresenta un passo importante nello scenario internazionale ed europeo dei velivoli MALE (Medium Altitude Long Endurance).
A questo successo si aggiunge il fatto che il nostro sistema UAS tattico è stato scelto recentemente da nuovi clienti e la nostra gamma di sensori ISR continua a crescere.
Collaborare con Piaggio Aero nel progetto P.1HH HammerHead è ad oggi un' esperienza unica nel settore e sta consentendo a Selex ES di apportare al programma le discriminanti tecnologiche e il know how necessari, nel rispetto di tempistiche molto stringenti e requisiti sfidanti, in un contesto fortemente innovativo, ha dichiarato Fabrizio Giulianini.
Con il raggiungimento di questa prima milestone prende il via la seconda fase del programma, che prevede la piena operatività del sistema entro la fine del 2014.

Durante il primo volo è stata validata con successo l' operatività del Remote Control & Management System e della Ground Control Station che sono state integrate nella prima fase.

 

Intanto .... Tata Limited, sussidiario britannico del gruppo indiano Tata, è diventato il più importante azionista ....

 

"Piaggio increases capital, Tata now first shareholder" .... http://www.ainonline.com/aviation-news/dubai-air-show/2013-11-17/piaggio-increases-capital-tata-now-first-shareholder

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

faccio un piccolo volo pindarico, ma sarebbe possibile ricavare qualcosa a bassa osservabilità dall'Hammerhead?(per un possibile ruolo combat, considerato che Preziosa aveva ventilato questa possibilità in caso gli americani continuino a respingerci la richiesta di armare i Reaper)

la generosa fusoliera avrebbe la possibilità di ospitare una baia interna......se non erro il timone non dovrebbe ospitare apparati quindi non dovrebbe essere un problema strutturale ne sistemico sdoppiarlo, ma credo che il tutto sarebbe vanificato da propulsori e dall'attaccatura delle ali....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Video del primo volo ....

 

http://www.youtube.com/watch?v=lznciYMmo54

 

 

.... e, sull'argomento, articolo di "FlightGlobal.com" ....

 

http://www.flightglobal.com/news/articles/dubai-piaggio-flies-hammerhead-uav-for-first-time-393255/

Modificato da TT-1 Pinto

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

faccio un piccolo volo pindarico, ma sarebbe possibile ricavare qualcosa a bassa osservabilità dall'Hammerhead?(per un possibile ruolo combat, considerato che Preziosa aveva ventilato questa possibilità in caso gli americani continuino a respingerci la richiesta di armare i Reaper)

la generosa fusoliera avrebbe la possibilità di ospitare una baia interna......se non erro il timone non dovrebbe ospitare apparati quindi non dovrebbe essere un problema strutturale ne sistemico sdoppiarlo, ma credo che il tutto sarebbe vanificato da propulsori e dall'attaccatura delle ali....

 

Come hai intuito sdoppiare la deriva sarebbe solo la punta dell'iceberg. La cellula del P-180 non ha nulla di stealth e le modifiche fatte per renderlo un UAV vanno in direzione opposta. La stiva sarebbe quindi oltremodo ingiustificata per le modifiche strutturali che imporrebbe a fronte di vantaggi minimi in termini di riduzione della traccia radar.

Non sarebbe un problema strutturale sdoppiare il timone (o meglio la deriva) ? Lo sarebbe eccome! L'aereo ha un impennaggio a T! La derive regge l'impennaggio orizzontale. Là dietro sarebbe da cambiare tutto, con influssi sull'aerodinamica dell'intero velivolo e come detto non ne varrebbe la candela.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ma più che altro... Il 180 fa un baccano allucinante! Non ne vedo utilità in nessuna configurazione se non di pattugliamento in tempo di pace...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ha due turboeliche di potenza comparabile alla singola montata sul Reaper.

Coi propulsori settati alla potenza necessaria per il pattugliamento (135 nodi che sono ben meno dei 400 cui può arrivare), non credo che a qualche migliaio di metri la rumorosità sia percepibile da terra.

Il velivolo poi eredita le caratteristiche del velivolo originario, che è particolarmente silenzioso e adotta un design molto accurato delle pale dei propulsori.

Semplicemente è concepito per far altro che l’attacco al suolo.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Mostrato a Dubai il video del primo volo ....

 

At the Dubai Airshow on Monday, Piaggio Aero presented a video of the first flight at the exhibit space it shares with Abu Dhabi’s Mubadala Development Company, which owns a 41-percent interest in Piaggio.

A high-level audience attended the showing, including Italian Air Force chief of staff Lieutenant General Pasquale Preziosa; Italy’s undersecretary of defense Senator Roberta Pinotti; Piaggio Aero CEO Alberto Galassi; Mubadala CEO HE Khaldoon Khalifa Al Mubarak; and Homaid Al Shemmari, Mubadala executive director of aerospace, communications technology and defense services.

 

Fonte .... http://www.ainonline.com/aviation-news/dubai-air-show/2013-11-18/piaggio-aero-achieves-first-flight-hammerhead-demonstrator

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Sicuramente non intendevo l'attacco al suolo come possibile utilizzo, fuordubbio questo, il 180 non é silenzioso proprio per conformazione, in termine di pressione acustica assoluta é probabilmente inferiore ad altri, ma a frequenze maggiormente percepibili, detto questo... L'hai mai sentito?! :D

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora
Accedi per seguirlo  

×