Jump to content
Sign in to follow this  
Falcon88

Caccia Cinesi

Recommended Posts

Ho sentito che i musi gialli copiano anche progetti occidentali di cacciA...Qualcuno sa dirmi qualcosain più?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non credo che "musi gialli" sia un termine molto corretto... non credo che a un italiano piacerebbe leggere su un forum inglese che "i mangiaspaghetti hanno ordinato una nuova portaerei"...

 

da che mondo è mondo, se l'avversario ha l'iniziativa tecnologica... non resta che copiarne i progetti.

 

Se osservi un missile Sparrow americano, uno Skyflash inglese e un Aspide italiano, e confronti le date di produzione, scoprirai che gli ultimi due sono copie del primo.

 

E' solo un esempio, ma ce ne sono a centinaia, in tutti i settori.

 

I cinesi non sono stati da meno: essi hanno copiato ciò che gli serviva.

Talvolta lo hanno fatto dai sovietici, talvolta dagli occidentali.

Qualche volta si trattava di copie del tutto non autorizzate, qualche volta di copie tollerate se non addirittura approvate.

 

Per quanto riguarda i caccia, però, i cinesi non stati dei gran copiatori, anche perchè essi si sono sempre rivolti al mercato sovietico.

Pochi i caccia cinesi di progettazione locale.

Infatti il J-5 è la versione su licenza del MIG-17, il J-6 è la versione su licenza del MIG-19 mentre il J-7 è la versione su licenza del MIG-21.

Si badi che sono versioni prodotte con regolare licenza del costruttore originario.

 

Il primo vero caccia cinese è stato il J-8, ispirato al MIG-21 rispetto al quale però presenta grosse differenze: è bimotore anzichè monomotore, è più grande, ha le prese d'aria laterali al posto della presa centrale coassiale.

 

Poi è stata la volta dell'FC-1 (noto anche come J-9 e JF-17) che è un caccia multiruolo monomotore, sviluppato in collaborazione con il Pakistan.

 

Infine è arrivato il J-10, un caccia da superiorità aerea monomotore, con ala a delta e canard e presa d'aria ventrale, che sembra essere una copia del caccia israeliano Lavi (che non andò oltre lo stadio di prototipo).

Questa è l'unico caccia cinese che possa definirsi "copiato": ma si ritiene che Israele abbia ceduto volontariamente alla Cina il progetto del Lavi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

uno che sta male??? :P

 

comunque i cinesi hanno tanti caccia quante persone o meno???

 

be milioni di caccia forse è un pò esagerato... :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

I cinesi hanno circa 3500 aerei e l'organico della PLA Air Force (infatti i cinesi non hanno un'aereonautica o, orrore, una marina :furioso: , tutto dipende dall'esercito)

e circa 330.000 persone all'attivo. La maggior parte dei mezzi è, però, di vecchia concezione, quelli davvero temibili sono i 120 Su-30MKK e Su-27SK/UBK costruiti in russia, ai quali si aggiungeranno i 48 nuovi arrivi attesi per fine 2006 e i 250 J11, copia cinese del Su-27SK in produzione e, prossimamente, il nuovo J-10 che dovrebbe cominciare ad equipaggiare i reparti per fine anno. Per la fine di questo decennio la Cina vuole mettere in servizio almeno 750 caccia di nuova concezione, secondo i piani del loro ministero.

A questi si aggiungono gli oltre 1000 J-7 (derivato dal Mig-21) e J-8B/D di vecchia concezione.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Non credo che "musi gialli" sia un termine molto corretto... non credo che a un italiano piacerebbe leggere su un forum inglese che "i mangiaspaghetti hanno ordinato una nuova portaerei"...

 

da che mondo è mondo, se l'avversario ha l'iniziativa tecnologica... non resta che copiarne i progetti.

 

Se osservi un missile Sparrow americano, uno Skyflash inglese e un Aspide italiano, e confronti le date di produzione, scoprirai che gli ultimi due sono copie del primo.

 

E' solo un esempio, ma ce ne sono a centinaia, in tutti i settori.

 

I cinesi non sono stati da meno: essi hanno copiato ciò che gli serviva.

Talvolta lo hanno fatto dai sovietici, talvolta dagli occidentali.

Qualche volta si trattava di copie del tutto non autorizzate, qualche volta di copie tollerate se non addirittura approvate.

 

Per quanto riguarda i caccia, però, i cinesi non stati dei gran copiatori, anche perchè essi si sono sempre rivolti al mercato sovietico.

Pochi i caccia cinesi di progettazione locale.

Infatti il J-5 è la versione su licenza del MIG-17, il J-6 è la versione su licenza del MIG-19 mentre il J-7 è la versione su licenza del MIG-21.

Si badi che sono versioni prodotte con regolare licenza del costruttore originario.

 

Il primo vero caccia cinese è stato il J-8, ispirato al MIG-21 rispetto al quale però presenta grosse differenze: è bimotore anzichè monomotore, è più grande, ha le prese d'aria laterali al posto della presa centrale coassiale.

 

Poi è stata la volta dell'FC-1 (noto anche come J-9 e JF-17) che è un caccia multiruolo monomotore, sviluppato in collaborazione con il Pakistan.

 

Infine è arrivato il J-10, un caccia da superiorità aerea monomotore, con ala a delta e canard e presa d'aria ventrale, che sembra essere una copia del caccia israeliano Lavi (che non andò oltre lo stadio di prototipo).

Questa è l'unico caccia cinese che possa definirsi "copiato": ma si ritiene che Israele abbia ceduto volontariamente alla Cina il progetto del Lavi.

Salve, leggendo sui MiG Cinesi, ho deciso di fare una piccola precisazione,che riguarda il MiG-19. E' vero che il J-6(oppure F-6,esportazione) e stato costruito su licenza, ma il J/F-6PM (con radar e missili) e stato "rubato" per essere poi copiato senza licenza, dai Cinesi, dall' Aeronautica Militare Albanese nell lontano 1973!!! Se non fosse per gli Cinesi, quei 12 MiG-19PM donati dall' ex-USSR ai Albanesi se ne stavano ancora la' !! :angry:

 

 

scansione00243oq.th.jpg

 

 

 

MiG-19S Albanian Air force 1996 Rinas AFB Tirana-ALB

Edited by Viper766

Share this post


Link to post
Share on other sites
I cinesi hanno circa 3500 aerei e l'organico della PLA Air Force (infatti i cinesi non hanno un'aereonautica o, orrore, una marina :furioso: , tutto dipende dall'esercito)

e circa 330.000 persone all'attivo. La maggior parte dei mezzi è, però, di vecchia concezione, quelli davvero temibili sono i 120 Su-30MKK e Su-27SK/UBK costruiti in russia, ai quali si aggiungeranno i 48 nuovi arrivi attesi per fine 2006 e i 250 J11, copia cinese del Su-27SK in produzione e, prossimamente, il nuovo J-10 che dovrebbe cominciare ad equipaggiare i reparti per fine anno. Per la fine di questo decennio la Cina vuole mettere in servizio almeno 750 caccia di nuova concezione, secondo i piani del loro ministero.

A questi si aggiungono gli oltre 1000 J-7 (derivato dal Mig-21) e J-8B/D di vecchia concezione.

Non sono tanti tutti questi aerei?! :blink:

Più o meno quanti ne possiede l'Italia?? E gli Usa??

Share this post


Link to post
Share on other sites
I cinesi hanno circa 3500 aerei e l'organico della PLA Air Force (infatti i cinesi non hanno un'aereonautica o, orrore, una marina :furioso: , tutto dipende dall'esercito)

e circa 330.000 persone all'attivo. La maggior parte dei mezzi è, però, di vecchia concezione,  quelli davvero temibili sono i 120 Su-30MKK e Su-27SK/UBK costruiti in russia, ai quali si aggiungeranno i 48 nuovi arrivi attesi per fine 2006 e i 250 J11, copia cinese del Su-27SK in produzione e, prossimamente, il nuovo J-10 che dovrebbe cominciare ad equipaggiare i reparti per fine anno. Per la fine di questo decennio la Cina vuole mettere in servizio almeno 750 caccia di nuova concezione, secondo i piani del loro ministero.

A questi si aggiungono gli oltre 1000 J-7 (derivato dal Mig-21) e J-8B/D di vecchia concezione.

Non sono tanti tutti questi aerei?! :blink:

Più o meno quanti ne possiede l'Italia?? E gli Usa??

Calcola che adesso sul piano caccia siamo messi molto male, perchè per il ruolo di intercettore usiamo solo quella trentina di F16, in attesa del nostro centinaio di EF che forse prima o poi arriveranno :pianto:

Se poi vogliamo considerare i caccia in maniera "allargata", contanto anche i Tornado allora possiamo aggiungere una sessantina-settantina (correggetemi se sbaglio) di mezzi operativi.

Scusate l'OT

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma non hanno fatto nemmeno un progetto di aereo sperimentale negli ultimi anni???

 

si basano solo sul vecchio?

Share this post


Link to post
Share on other sites
ma non hanno fatto nemmeno un progetto di aereo sperimentale negli ultimi anni???

 

si basano solo sul vecchio?

Hanno progettato il J-10 con la consulenza Israeliana, infatti sembra il Lavi, e Russa, motoristica e hanno anche tirato fuori l'FC-1 o JF17 (non si capisce mai come si chiama) che è un caccia leggero progettato per l'esportazione in sostituzione dei MIG 21 e degli F5 e che è frutto di una collaborazione col Pakistan, che infatti l'ha adottato, ma non è chiaro se quest'aereo sarà adottato anche dai Cinesi.

 

JF-17_Prototype03_002.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...