Jump to content

Viper766

Membri
  • Content Count

    32
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

0

About Viper766

  • Rank
    Recluta
  1. Allora.... Siccome l'A-10 lo conosco poco come aereo, perche non mi e' mai piaciuto sia come ruolo che come aereo, vi do i dati dell'armamento dei cannoni da 30mm del MiG-19S Calibro ovviamente -30mm Cadenza 14-16 colpi al secondo ( e' giusto dire cadenza ??!) V/iniciale del proiettile-750m/sek Peso del cannone-66kgx3 Totale colpi-201 Durata totale di fuoco continuo con tutti e tre i cannoni--4-5sek Tipo di proiettili-incendiario-esplosivo-penetrante: peso 840gr,diametro distruttivo-120mm,spessore penetrato-20mm Tipo di proiettili-penetrante-"sbbricciolante":peso 830gr,spessore
  2. ...non era albania??.. Si io sono Albanese in fatti , non so, forse Unholy vedendo i MiG ha subito pensato che fossi un Russo . Cmq grazie Unholy
  3. Mi hai smascherato Hollywood . E' proprio vero!! Sono stato sospeso parecchie volte per le bravate a bassa quota, e l'ultima l'ho fatta nel 96 volando sul viale principale di Tirana e virando poi per sorvolare casa mia e faccendo prendere una paura a i miei .........che sono arrivati a dire agli vicini, che sono corsi fuori di casa: non puo essere che quel "pazzo" di nostro figlio a volare cosi basso ...dovevo essere a non piu' di una ventina di metri ....e chi aveva il tempo di gurdare l'altimetro !!! Ad un collega invece gli e' andata male, ha preso le cime degli alberi ed e' rientrato co
  4. Non sapendo dove...ho scelto di scrivere qui.....vorrei fare presente che ho saputo,con immenso piacere, che il Ponny4 delle Frecce ,e' un mio collega di corso (il PegasoIV) e si chiama Simone Cavelli, sono contento per lui, e ne ha fatto di strada.
  5. Vorrei aggiungere qualcosina anch'io, le accelerazioni subite da un pilota sono soltanto di due tipi +positive o - negative, quelle che sono di piu' pero sono le direzioni o il verso se si puo chiamare cosi, quindi, ci sono accelerazioni testa-piedi(positive),piedi-testa(negative),petto-schiena e schiena-petto (gli subiscono i piloti delle protaerei, durante il lancio dell'aereo con la catapulta, e quando atterrano a causa dell' aggancio sul cavo d'arresto). Le accelerazioni chiamiamoli orizzontali non sono un problema, ed in fatti i piloti ne subiscono fino a 20G(petto-schiena) al lancio, e
  6. Non e' brutto ...ma neanche tanto bello...credimi . Be' e' un po' una storia lungha a dir la verita, ma non so se hai sentito qualcosa sui fatti accaduti in Albania nel 97, dove abbiamo sfiorato la guerra civile ....ed ho fatto il disertore secondo alcuni, ed un' atto "eroico" secondo altri ...hanno vinto i primi pero!! Di piu' non posso dire, spero che tu capisca Ritornando al fatto che ora lavoro in un Ambasciata, dopo aver sacrificato 7anni della mia vita nelle varie scuole militari che ho frequantato, seguendo un sogno ed una passione, ...non so quanto convenga a lavorare poi dietro
  7. Ciao, lo so, la passione per il volo, anche se e veramente strano, nasce proprio a quel' eta' , e' succeso pure a me Be' ora puttropo lavoro dietro a una scrivania, all' Ambasciata D'Albania a Roma <_< . E con il volo ho dovuto "chiudere" nel 97. Saluti da Viper-766
  8. Beh...io voterei ...anche se non c'e' nella lista il SU-34 (biposto, affiancati)ed il Tornado IDS.....(perche l'F-117...beh e' troppo facile ) sono secondo me, aerei d' attacco al suolo puri e dedicati proprio per quel ruolo.
  9. Vorrei riportare anche un altro fatto sull' Aeronautica Militare Albanese, che io considero un po' particolare: i piloti Albanesi erano tra i pochi che effetuavano il "passaggio macchina" senza volare prima sul biposto, cioe facevano il passaggio diretto, quindi dalla teoria sui manuali diretamente sul caccia!!Spiego meglio, per passare dal Yak al MiG-15, c'era il biposto MiG-15UTI, e dal MiG-15 al MiG-17 c'era il biposto MiG-17UTI, invece per il MiG-19S non c'era, e nemmeno dal 19 al 21!! Quindi il pilota saliva a bordo "armato" dell' esperienza e la conoscenza della macchina, acquisita solt
  10. Grazie, se vuoi ..pero solo formalmente ...perche partiamo da Roma con un volo militare, quindi ci siamo organizzati, per il giorno 4. Grazie di nuovo
  11. http://www.aeronautica.difesa.it/sitoam/in...asp?idente=1529 Qualcuno di voi ci sara ???!! Io si
  12. MiG-17F Atterraggio nella striscia verde MiG-17F MiG-17F.....in radio silence flight MiG-19S MiG-17F MiG-19S MiG-17F ...carrello e flaps ...giu' MiG-17F ...in decollo con i postbrucciatori inseriti MiG-17F...si noti la perdita dei serbatoi ausiliari, a causa di un atterraggio "pesante"...non sono io su quel aereo ee Spero che troverete queste foto di vostro gradimento, anche se la qualita e' quella che e'
  13. Non voglio transformare questa discussione in un "duello", per rispetto verso gli altri lettori....mi sono sentito un po' "costretto" a farlo pero. Visto che a qualquno piacono gli calcoli .....me ne faccio anch' io ....i miei: -i piloti della NATO volano 250 ore all'anno !!???????? calcoliamo un po'....ci sono 365gg in un' anno, considerando i voli mediamente di un ora, ne vengono fuori 250gg di volo per i piloti, ci sono 48gg di sabati e domeniche in un anno,(che non si vola, ai reparti rimangono solo i piloti in allerta)piu' 45gg di licenza(previsto per i piloti)....ora secondo i
  14. Il Mi-8T e' come un autobus interurbano , e' molto stabile ed e' un mulo, portava fino a 24 passegeri oppure 18 soldati armamento completo. Poteva portare una Jeep nel suo interno aprendo le "porte" posteriori , e nel gancio baricentrico un cannone pesante.
×
×
  • Create New...