Vai al contenuto
Aggiornamento forum 2018 Altre info ×
Accedi per seguirlo  
admin

Vympel R-60 (AA-8 Aphid) - discussione ufficiale

Messaggi consigliati

Vympel R-60 (AA-8 Aphid)

 

R-60-Aphid_01.jpg

 

L’R-60 è un missile a corto raggio realizzato per sostituire la serie R-3/R-13 (AA-2 Atoll) come arma primaria per il combattimento ravvicinato ad integrazione dei cannoni di bordo. Le specifiche richiedevano un’arma da “dogfight”, con elevata accelerazione in virata, buone capacità di aggancio “off-boresight” e un raggio minimo di lancio ridotto. Lo sviluppo del Molniya K-60 (izdeliye 62) è iniziato nel 1968 ed il prototipo è apparso nel 1971. Il missile è entrato in servizio nel 1973. Inizialmente indicato come R-60T, ha ricevuto in occidente il codice AA-8 Aphid-A. Per lungo tempo la NATO ha ritenuto potesse esistere una variante a guida radar semiattiva, senza considerare che il limitato diametro non rende fattibile la soluzione.

 

L’R-60 ha dimensioni decisamente contenute. Lungo appena 2,1 metri, con un diametro di 12 cm e un'apertura alare di 39 cm, pesa soltanto 43,5 kg. Ricorda vagamente l’AIM-4 Falcon. La configurazione è convenzionale, a parte piccoli canard fissi prima delle alette anteriori di controllo (destabilizzatori) per migliorarne l’efficienza ad alti angoli attacco. L’Aphid-A può sopportare 42 G. Può essere lanciato nel corso di manovre a 7 G contro bersagli che manovrano fino a 8 G.

 

Continua a leggere tutto l'articolo

by Gian Vito

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

nonostante stia cedendo il posto all'R-73 rimane un missile competitivo? ha mai abbattuto qualcosa?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Scherzi? E' dagli anni '70 che lo usano in pratica in tutte le guerre e scontri cosiddetti a bassa intensità che ci sono stati.

Modificato da Vultur

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora
Accedi per seguirlo  

×